×
La Casa Nella Notte pubblico
[search 0]
×
I migliori podcast di La Casa Nella Notte (aggiornato Gennaio 2020)
I migliori podcast di La Casa Nella Notte
Aggiornato Gennaio 2020
Unisciti ora ai milioni di utenti di Player FM per ricevere notizie ed idee quando preferisci, perfino quando sei offline. Ascolta podcast in maniera più intelligente con l'app di podcast gratuita che rifiuta i compromessi. Ascoltiamo qualcosa!
Entra nella migliore app di podcast al mondo per gestire online i tuo programmi preferiti e riprodurli offline sulle tue app Android e iOS. È gratuito e facile!
More
show episodes
 
Radio 24 racconta ogni settimana l'Italia e il mondo attraverso il formato del reportage. Realizzati dalla redazione e dai collaboratori di Radio 24, il racconto sonoro ci porta dall'Ungheria al cuore dell'Africa, dagli ospedali alle discoteche, per parlare di persone e di passioni, di sofferenza e di speranza. Un mondo intero da raccontare attraverso le parole, i suoni e le emozioni raccolte e diffuse attraverso la radio. A partire da quest'anno dedichiamo una parte della nostra produzione ...
 
La Stanza dello Scirocco è una delle sette stanze di “CASA BEDDA”, una locanda sull’isola di Stromboli. La proprietaria, Lidia, un giorno accoglie senza riserve un naufrago [U Naufragu], apparso sulla spiaggia di Ficogrande. Le vicende personali della locandiera, l’amore tra i due protagonisti, la perdita di memoria del naufrago, e la fuga di Lidia in una misteriosa notte, sono gli elementi centrali su cui l'audioromanzo si struttura. A fare da sfondo il mare che circonda l’isola, il vulcano ...
 
Un breve messaggio in segreteria e la vita di Daniele Fulceri va in mille pezzi. Cosa significa quella frase che non gli dà tregua? Perché qualcuno lo sta seguendo? E dove lo porteranno gli incubi che ora lo tormentano? La casa nella notte è una serie originale ForTune in 8 puntate. Da un’idea, soggetto e sceneggiatura di Maico Morellini, interpretata da Enrico Salimbeni.
 
Tanti tipi di podcast, tutti insieme!
 
Racconti di Parolde di Storie, da autori classici e contemporanei. Per tutti, famiglie, ragazzi e bambini. Come un di più, per amore della leggerezza.
 
Loading …
show series
 
Hammamet è un punto della cartina geografica del Nord Africa. E uno splendido complesso residenziale, Villa Juliene, posto in uno dei luoghi più belli della Tunisia, diventa l'ultimo rifugio di Bettino Craxi, il capolinea della vita di un latitante, lasciato solo da tutti, tranne che dai pochi fedelissimi, lui che era stato uno degli uomini più pot…
 
Auto ammassate in doppia fila e bambini che fanno lo slalom tra tubi di scappamento nel frastuono di clacson e motori. E' questa la fotografia di molte scuole italiane alle otto di mattina. Eppure proprio le strade scolastiche dovrebbero essere luoghi sicuri e protetti per garantire agli studenti di raggiungere il proprio istituto in autonomia e in…
 
Cara LidiaMia, E anche questo Natale è passato, e ora sta arrivando la fine dell’anno. Anche quest’anno qualcuno dell’isola, mi ha invitato a casa sua. Ma come sempre ho preso una scusa per declinare l’invito. O c’è una prenotazione che poi non arriva. O c’è Prosperino che non sta bene e non voglio lasciarlo solo. Ho c’è sempre qualche lavoretto da…
 
Se il 2019 è stato l'anno di Leonardo da Vinci il suo genio resterà a dominare i primi mesi anche dell'anno nuovo delle mostre italiane. E' già boom di visitatori per la sala delle assi a Milano così come le Gallerie Leonardo al museo della Scienza e della tecnica, sempre a Milano, dedicate a Leonardo ingegnere ed umanista. Ma per chi vuole trascor…
 
Trionfo elettorale per il leader Conservatore Boris Johnson alle elezioni britanniche di metà dicembre: la solida maggioranza Tory uscita dalle urne gli consentirà di lasciare l'Unione Europea -come da programma- il 31 gennaio. In questo Euroreportage da Londra nei giorni frenetici dell'appuntamento elettorale, Sergio Nava ci racconta come segmenti…
 
On e offline, anticipi da Blackfriday e posticipi da gift card, prodotti green ma con consegne - e resi - insostenibili: i consumi oggi sono pieni di contraddizioni e il periodo natalizio non fa che accentuarle. La spesa media pro-capite per i regali negli ultimi dieci anni è crollata di oltre il 30%, ci dice Confcommercio, eppure l'Italia è al ter…
 
Radio24 avrà il suo albero di Natale in Val di Fiemme. In occasione del Reportage di Radio 24 dal titolo "Economia della montagna, un anno dopo Vaia" in onda domenica 22 dicembre alle ore 8.15 è stato adottato un albero della campagna lanciata per la riforestazione in crowdfunding www.wownature.eu lanciato da Etifor a fine 2018 per permettere a cit…
 
Dai grandi classici al trend 2019, dai giocattoli alle novità. Cosa troveremo quest'anno sotto l'albero di Natale? Tornano i viaggi di radio24 per raccontarvi cosa compriamo per le Feste. Acquisti mai quanto quest'anno ricchi di contraddizioni: anticipati col Black Fridey, posticipati con le Gift card, comprati on line ma con spirito green. La cifr…
 
12 dicembre 1969. Strage di Piazza Fontana. 17 morti accertati, più l'anarchico Pino Pinelli giudicato dal presidente Giorgio Napoletano la 18esima vittima, 88 feriti. Anni di inchieste, depistaggi da parte degli uomini degli apparati dello Stato, processi. 30 giugno 2001, Corte d'Assise di Milano. I militanti del gruppo neofascista Ordine Nuovo, D…
 
Scattata la foto di rito, tra basilica, campanile e piccioni, John da Tampa, Florida, sorride: "per fortuna, sono partito comunque". Per giorni, infatti, anche questo turista americano ha esitato, davanti alle immagini dell' Aqua Granda a Venezia, esattamente un mese. Molti altri - invece- non sono più arrivati: il 45% delle prenotazioni sono state…
 
Una notte magica il 7 dicembre de La Scala di Milano. Quest'anno è Tosca ad inaugurare la stagione del tempio della lirica. Musica, scene, costumi, e chi c'è e chi non c'è nel parterre più ambito nel racconto della notte di Tosca.
 
Doveva essere un ponte verso il lavoro, ma tra i percettori del reddito di cittadinanza da nord a sud sono pochi gli occupabili. Emerge con chiarezza dal nostro viaggio da Milano a Palermo per raccontare l'avvio della cosiddetta fase due della misura, gestita dall Anpal e dalle regioni, con il ricorso massiccio ai navigator e ai centri per l impieg…
 
In Italia una donna ogni 15 minuti subisce violenza, per l'82% da mani conosciute. Chi uccide una donna 6 volte su 10 è il suo compagno. Grazie anche al Codice rosso e alla trattazione prioritaria dei casi di violenza domestica e di genere, le denunce stanno aumentando, ma il problema resta la formazione di forze dell'ordine e magistrati: alle donn…
 
In Lombardia, nel 2018 gli incendi in capannoni e aree di stoccaggio sono stati 63, la maggior parte in impianti di trattamento degli scarti. Sono i dati, che siamo in grado di anticiparvi, inviati dall'Arpa alla Commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti. 11 i roghi in veneto, 4 quelli dei primi mesi del 2019. Negli ultimi cinque anni, sono …
 
Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Un racconto donato da Mamma Anna Maria e Babbo Danilo al piccolo Niccolò Un re di Algeria, Bauakas, volle assicurarsi di persona se fosse vero ciò che gli avevano detto, che cioè in una delle sue città viveva un giudice giusto che sapeva subito riconoscere la verità, e al quale nessun imbroglio poteva s…
 
23 giovani e giovanissimi hanno perso la vita nel mese di ottobre in soli tre fine settimana nelle cosiddette stragi del sabato sera, incidenti in auto dopo serate passate tra amici. Numeri che fanno riflettere. Sulle strade italiane si continua a morire. Secondo Istat e Aci sono state 3334 le vittime negli oltre 172 mila incidenti con lesioni a pe…
 
Si ritrovano quasi ogni lunedì. Marciano per le strade e invocano "protezione per la patria dall'invasione araba". Sono i militanti di Pegida, formazione xenofoba, nata a Dresda, capoluogo di quella Sassonia, che come altre Regioni dell'ex Germania dell'Est, registra l'exploit dell'Afd, movimento di estrema destra. Se questo avviene pubblicamente, …
 
Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino In una grande città viveva un calzolaio di nome Martìn. Lavorava nella stanzetta di un seminterrato, con una finestretta che dava sulla strada. Da quella finestretta il calzolaio Martìn poteva vedere i piedi delle persone che passavano, ed egli riconosceva molti di loro dalle scarpe, che lui stesso, inf…
 
Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Ci fu una vedova che si chiamava Contessa Maria, ed era rimasta con i suoi tre figli: due maschi e una bambina. Il maggiore, di nome Luigino, aveva otto nove anni, Alberto, il secondo, ne finiva sette, e Ada, la minore, aveva appena compiuti i sei anni, sebbene ne dimostrasse di più, essendo alta, sotti…
 
La crisi catalana è stata la protagonista assoluta delle elezioni spagnole del 10 novembre. La campagna elettorale ha vissuto sull'onda delle proteste indipendentiste, che hanno fatto seguito alla dura condanna di politici e attivisti catalani nel mese di ottobre. In questo reportage da Barcellona, Sergio Nava ci porta al cuore della questione cata…
 
La Basilica di san Marco invasa dall'acqua, le gondole tra le calli, i vaporetti trascinati in secca. Le immagini di Venezia al passaggio della marea record lasciano il mondo senza parole. E i veneziani sconcertati. "Il Mose sarà verosimilmente completato nella primavera del 2021" ha promesso il presidente del consiglio Giuseppe Conte. Aspettando i…
 
Corrono sulle facciate degli edifici di Alexander Platz le immagini di 30 anni fa, quando il Muro spezzava ancora il cielo sopra Berlino.Tutt'intorno, si festeggia la notte che ha cambiato la storia. E dagli altoparlanti, la voce di David Bowie continua a celebrare gli "eroi" di allora. Ma quella barriera di cemento e filo spinato, simbolo per 28 a…
 
Finanziato con 30 milioni di euro dall'Unione Europea, il muro di Melilla è una delle due uniche frontiere di terra fra Europa e Africa. Nonostante il muro i flussi di migranti non si arrestano. Secondo molti osservatori il Marocco potrebbe aver allentato i controlli di recente per avere una leva contrattuale in più al tavolo delle trattative con l…
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino Ho appena concluso la stesura di questo breve racconto sulla vita e sulle opere di Leonardo da Vinci. Già solo il nome incute rispetto, grande rispetto, e difatti, non è stata un’impresa facile, ovviamente. Allora ho deciso di mettere insieme un po’ di storia e un po’ di vicende, almeno quelle che mi hanno …
 
L'uso dei cellulari, le nostre interazioni sui social, gli acquisti su internet, gli esiti dei ricoveri ospedalieri, i dati delle centraline anti smog. Tutto lascia una traccia digitale. E' l'immensa miniera dei big data. Ma i big data sono con noi o contro di noi? Dipende da chi li utilizza e come. Non un viaggio fisico questa settimana, ma un'esp…
 
Il 31 ottobre la Gran Bretagna sarebbe dovuta uscire dall'Unione Europea. Così aveva promesso il premier Boris Johnson. E così non è stato. In cambio, il Regno Unito andrà ad elezioni anticipate il 12 dicembre, per cercare di sbloccare lo stallo politico. In questo Euroreportage, Sergio Nava riepiloga le tappe di Brexit dal 2016 ad oggi, analizza l…
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino Scritto e messo in voce da Gaetano Marino […] E vissero per sempre felici e contenti! Qualcuno disse. Poi all’improvviso la luce della camera si spense e tutto diventò nero, buio, scuro come la pece. Solo il lumicino della Luna rubava un po’ di buio infilandosi con la propria luce d’argento spettrale. Intor…
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino […] Insomma, quella era la notte del 31 ottobre, la famosa notte di Halloween. La misteriosa notte in cui i confini tra il mondo dei vivi e il mondo dei defunti si confondevano. Per una notte sola i morti avevano il permesso di tornare in vita, con il compito di portare scompiglio, e, soprattutto, spaventar…
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino Eppure, fu un disastro. Eh sì, perché quella tela di ragno, schifosamente appiccicosa di bava schiumosa – tanto che non aveva mai mancato una preda – si ridusse miseramente in frantumi. Da sempre quella trappola stava ben incastrata tra i battenti della piccola finestra ridotta in frantumi, tra le tante del…
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino Anche se quella era la notte di Halloween, la piccola rana Amelina e i suoi amici se la spassavano nell’acqua dello stagno come avevano sempre fatto in una qualsiasi notte dell’anno. Quella era una notte che non poteva essere uguale a tutte le altre notti, loro lo sapevano bene, ma nonostante tutto ogni cos…
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino Tanto tanto tempo fa viveva nell’isola di Sardegna un piccolo uomo, scuro e rosso di capelli. Il suo nome era Giacomino, detto Pilu Arrubiu, che vuol dire proprio capelli rossi. Pilu Arrubiu aveva fama d’essere un uomo bugiardo, imbroglione e ladro, e aveva anche la cattiva abitudine di bere troppo; special…
 
Una fiaba donata dal papà Giulio ai piccoli Alessandro e Lorenzo Una fiaba donata dal papà Giulio ai piccoli Alessandro e Lorenzo Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Isotta doveva starsene vicino ai piedi della mamma, proprio in fondo alle coperte e guai, guai a dire un solo lamento. Intanto la notte si faceva ancora più nera e buia. Si s…
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino […] E Si lanciarono in ogni parte della stanza, armati e addestrati a rosicchiare come castori qualsiasi cosa. Cominciarono a rosicchiare l’armadio, il letto, lo specchio, le sedie, i cuscini, i vestiti. Spezzavano, frantumavano ogni cosa. Strillavano come fossero brutte arpie stregacce, e il peggio furono …
 
Scritto e messo in voce da Gaetano Marino […] C’era solo una cosa che a Katte non piaceva per niente: Halloween, la notte dei defunti. Una volta all’anno, quando le foglie cadevano dagli alberi, e le notti si facevano più lunghe, tutti i bambini della sua scuola cominciavano ad agitarsi e non parlavano d’altro che dei preparativi per la festa. Si p…
 
Città dai mille volti e dalle mille storie, Roma negli ultimi anni ha visto crescere la povertà. I dati sono frastornanti, racconta Elisa Manna, responsabile del centro studi della Caritas. Accanto ai senza tetto, che oscillano, a seconda delle stime, tra i 7mila e le 15mila persone, ci sono i poveri invisibili: anziani, famiglie con reddito insuff…
 
Nessun voto sulla Commissione Ursula Von Der Leyen, che avrebbe dovuto insediarsi il prossimo primo novembre. Nessun voto sull'accordo relativo a Brexit, che avrebbe dovuto portare all'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea il 31 ottobre. La sessione plenaria di questa settimana all'Europarlamento di Strasburgo ha reso plastico lo stallo co…
 
Un racconto di Pier Paola Nonnis. Messa in voce di Gaetano Marino Si raccontava dal tempo senza inizio la leggenda della principessa Airela e del lago che aveva preso il suo nome; e poi in tempi più recenti si parlava di un medico di nome Jan che viveva in una capanna nei pressi del lago. Un giorno Jan si era specchiato nelle acque del lago e da a…
 
Alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa l'economista della sanità Sabina Nuti, A l'Università Bicocca (Milano) Giovanna Iannantuoni, 49 anni la più giovane, ordinaria di Economia politica. Gli altri atenei italiani con una donna al vertice sono l'Università per Stranieri di Perugia, L'Orientale di Napoli, la Basilicata e Cagliari. Le donne al coman…
 
Se da un lato provava sollievo nell'aver scoperto che gli incubi avevano un senso, dall'altro l'inquietudine cresceva. Cosa ci facevalì? Perchè stava rivivendo il proprio passato come uno spettatore esterno?E poi era arrivato qualcuno...ma chi?Preparati al finale mozzafiato!La Casa nella Notte e' una serie Originale ForTune in 8 puntate.Da un’idea,…
 
Daniele Fulceri osservava la casa, ma ad ogni sguardo si convinceva sempre di piú fosse la casa ad osservare lui.No, no, non poteva essere, non poteva essere: Daniele incontró tutto quello che aveva descritto nei nastri.La Casa nella Notte e' una serie Originale ForTune in 8 puntate.Da un’idea, soggetto e sceneggiatura di Maico Morellini, interpret…
 
La tua donazione ci aiuterà a raccontare nuove storie, nuove avventure, che potranno restare libere e gratuite. Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino – Siamo tutti in casa? – domandò mio padre, rientrando una sera sul tardi, tutto intabarrato e col suo fazzoletto di seta nera al collo. E dopo un rapido sguardo intorno si volse a chiudere la…
 
Un racconto adottato da Cinzia Fiore e Giorgio Scanu Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino – Siamo tutti in casa? – domandò mio padre, rientrando una sera sul tardi, tutto intabarrato e col suo fazzoletto di seta nera al collo. E dopo un rapido sguardo intorno si volse a chiudere la porta col paletto e la stanga, quasi fuori s’avanzasse una…
 
Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino Quand’ero ragazzetta, avevamo in casa nostra un vecchio servo della Barbagia chiamato Moisè. Era il suo vero nome? Non credo; forse era un soprannome, perché realmente il vecchio rassomigliava al profeta Mosé, alto e bruno in viso com’era e con una lunga barba a riccioli; o piuttosto perché fra le altre…
 
Ciak si vola. Furio Zoccano, l'arte della petulanzaDi Bando Ciancia
 
Google login Twitter login Classic login