The COVID19 pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Dopo un lungo silenzio e grandi cambiamenti, arriva il tredicesimo episodio di questo podcast nato sotto l’infausto segno della quarantena. Solo che invece del caotico traffico milanese, d’ora in avanti lo sfondo sarà quello di un incessante concerto di uccellacci e uccellini. In questo episodio provo a raccontare del flusso migratorio di giovani e…
 
29 maggio. Sono passati circa 95 giorni dall’inizio del mio isolamento, che cerco di prolungare il più possibile, a buon diritto. Intanto fuori c'è il solito paese di musichette, basta poco per renderci docili e utili: un po' di "locura" e tutto continua come sempre. Musica in sottofondo: "Amarcord" di Nino Rota.…
 
17 maggio. Ottantatreesimo giorno di isolamento sociale. Un lungo blackout mi ha lasciato al buio e ha messo in luce la mia dipendenza da internet e una serie di cose che ci riguardano un po' tutti come esseri umani in questa epoca di grande sviluppo tecnologico. Siccome sta cosa ha risvegliato in me anche una malcelata vocazione autarchica, 'sto g…
 
2 maggio. Sessantottesimo giorno di isolamento e ottavo episodio. L'insolita malinconia della pioggia urbana, i diritti e le esigenze dei lavoratori al tempo del Coronavirus e tattiche semplici e infallibili per sbaragliare gli avversari. Musica in sottofondo: "Amarcord" di Nino Rota.Di ViaEolo31
 
25 aprile. Il settimo episodio arriva nel sessantunesimo giorno di quarantena, che è anche e soprattutto il settantacinquesimo anniversario della Liberazione. Il distanziamento sociale continua. La città oggi è fatta di strade che sono affreschi precisi e pungenti e finestre che nascondono la nostra fragilità. Si, il mondo è complicato, ma verament…
 
18 aprile 2020. Sesto episodio nel cinquantaquattresimo giorno di isolamento. Chi è analogico in un mondo digitale deve scegliere se essere come i nostri antenati che lasciarono le foreste per la savana o come i Sapiens al tempo del Corona virus. Musica in sottofondo: "Amarcord" di Nino Rota.Di ViaEolo31
 
2 aprile 2020. Quarto episodio in tempo di pandemia, nel trentanovesimo giorno di isolamento. Inizia a cambiare la percezione dello spazio-tempo, le giornate sono sempre più simili ad istanti di eternità, ma forse il cambiamento più impressionante riguarda il nostro concetto di sacrificio. Intanto altre cose rimangono immutate, come l’incapacità di…
 
26 marzo 2020. Il terzo episodio arriva nel trentaduesimo giorno di isolamento. Ci si trova costretti a prendere atto di come i buoni propositi disattesi siano la normalità anche in tempi di quarantena. Nessuno scampo, nessuna assoluzione dalla pigrizia. Meglio mantenere le cose in uno stato perenne di potenzialità, così si può dire tutto e il cont…
 
19 marzo 2020. Secondo inatteso episodio nel mio venticinquesimo giorno di isolamento. Dopo i primi giorni di chiusura totale il popolo italiano cerca a fatica un nuovo equilibrio tra “esibizioni” internazionali imbarazzanti e lo spettacolo quotidiano della nostra classe dirigente. Capire come coesistere è difficile anche a distanza. Musica in sott…
 
15 marzo 2020. Primo episodio e ventunesimo giorno di isolamento. Ecco l’esordio dai toni particolarmente lo-fi, in cui palesemente non avevo idea di cosa stessi facendo. Mentre navigavo a vista in un mare di noia per l’isolamento sociale (auto-imposto) già affioravano i primi segni di cedimento della tenuta psicologica e Giuseppe Conte aveva da po…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login