Moto.it Automoto.it pubblico
[search 0]
Altro
Scarica l'app!
show episodes
 
Artwork

1
Nico Cereghini

Moto.it - Automoto.it

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese+
 
Moto.it presenta il podcast di Nico Cereghini. Ogni settimana, il decano del giornalismo italiano delle due ruote ripercorre aneddoti e condivide coi lettori di Moto.it le sue considerazioni sull'attualità e su tutto ciò che concerne il mondo delle moto
  continue reading
 
Artwork

1
Zam, a tutto gas!

Moto.it - Automoto.it

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni settimana
 
Il podcast domenicale di moto.it: aneddoti, racconti, notizie, attualità, analisi sul mondo delle corse, non solo sulla MotoGP. Giovanni Zamagni e i suoi ospiti vi aspettano ogni domenica su Moto.it e, ora, anche in podcast!
  continue reading
 
Artwork

1
Le storie di Nico

Moto.it - Automoto.it

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Cinquant’anni di moto vissuti in pieno, tra i test delle moto di serie, le corse in pista con le GP500 e le 1000 delle 24 Ore, i reportage dal mondiale velocità e dalla Parigi-Dakar. Nico Cereghini racconta le sue esperienze, gli aneddoti, le emozioni, i grandi piloti e le grandi moto che lo hanno entusiasmato.
  continue reading
 
Loading …
show series
 
Dagli anni Settanta il racing è costantemente progredito nella direzione della sicurezza, ma sulla strada le cose vanno male. I veicoli sono stati evoluti, ok, e anche le infrastrutture sono cambiate, ma adesso si torna indietro: le risorse finiscono altrove e i nostri comportamenti peggiorano nell’indifferenza generale…
  continue reading
 
L‘88% degli italiani ammette di temere gli altri utenti della strada. Dallo studio svolto in undici Paesi europei emerge che il 60% dei conducenti insulta, il 55% strombazza, il 29% si appiccica a chi lo irrita, il 28% scende dall’auto per discutere...Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Questa sera diretta, con Nico, René e, da Jerez, lo Zam e l’Ing. Bernardelle: prima l’analisi tecnica delle novità apparse oggi nei test e poi ritorno sulle gare in Andalusia. Spazio all’epico duello tra Pecco Bagnaia e Marc Marquez, ma anche agli altri temi del GP di Spagna. E sono tanti Gli attesi test di Jerez per la MotoGP (domani scenderanno i…
  continue reading
 
Si scopre adesso che tutti gli autovelox utilizzati in Italia mancano della necessaria omologazione. E nemmeno possono averla. L’omologazione era prevista da un articolo del Codice della Strada che risale al 1992 e il decreto attuativo non è mai arrivato. Adesso bisogna correre per risolvere il pasticcio…
  continue reading
 
Viaggiando in Francia si respira efficienza: asfalti ben fatti e omogenei, segnaletiche chiare, aree di servizio impeccabili. E se superi i limiti di velocità, anche di soli 2 kmh, fioccano le contravvenzioni: in quindici giorni ti arriva a casa il verbale, in lingua italiana...Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Il doppio successo di Maverick rilancia l’Aprilia, il talento di Pedro porta in alto la KTM, patiscono a sorpresa le Ducati 2024. Solo un episodio o stanno cambiando i valori in campo? Analizziamo insieme i due aspetti del Cota, la tecnica e lo sport. Dopo la Sprint, Vinales vince anche il GP delle Americhe con una gara-capolavoro e tanti sorpassi:…
  continue reading
 
La trattativa era nota da tempo, l’ufficialità è arrivata, curiosamente, il 1 aprile, giorno in Italia di “bufale” e scherzi giornalistici. Ma è tutto vero: Liberty Media, già proprietaria del campionato F.1, ha acquisito l’86% di Dorna. Cosa cambia, cosa può portare la società statunitense al motomondiale? Lo chiediamo a chi conosce molto bene la …
  continue reading
 
Ammesso che le autorità europee diano il via libera, la MotoGP e la SBK finiranno nelle mani di chi già detiene la F1. Se la Dorna aveva preso una china che ci piaceva poco, gli americani sembrano ancora più determinati: sempre più show e meno sportDi Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Torna l’Ing e nel nostro DopoGP avrà tanto da fare: la seconda prova del mondiale 2024 lascerebbe immaginare un equilibrio differente in MotoGP: Aprilia e KTM sono sembrate, in qualche situazione, addirittura superiori alle rosse. Cosa ha ceduto sulla RS-GP di Vinales? E come ha costruito Acosta la scalata al podio con Martin e Bastianini? Il vanta…
  continue reading
 
Una vera indigestione di motori, questo fine settimana per gli appassionati inchiodati davanti al televisore: MotoGP, SBK, anche F1 e Motocross… Non è obbligatorio vedere proprio tutto, ma la voglia viene, e questa volta lo spettacolo valeva la spesaDi Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Tra buche, mancati interventi, incidenti, cadute e anche danni fisici, abbiamo vissuto in città due settimane terribili: le piogge torrenziali hanno messo in crisi una serie di rattoppi mal fatti negli ultimi anni. Le prospettive non ci piacciono, occorre girare paginaDi Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Tanto da analizzare, nel nostro consueto appuntamento. Cominciando dalla Desmosedici 2024 che è ancora da affinare, ma già vince e convince. Da dove viene questa volta il... ritrovato chattering? Dove ha costruito Bagnaia la sua vittoria? Binder e la KTM si erano nascosti nei test? E l’Aprilia, perché è mancata domenica dopo aver chiuso la Sprint s…
  continue reading
 
Il carbonio è un argomento che affascina molti lettori. KTM RC16 e Aprilia RS-GP stanno sperimentando attualmente il telaio in questo materiale, ma il carbonio è studiato dai tecnici del motoracing da almeno una trentina d’anni. Sono state di Cagiva, Ducati e BMW le realizzazioni più note, che tuttavia non sono mai arrivate a soppiantare l’allumini…
  continue reading
 
I tempi cambiano in fretta, sempre più in fretta: è difficile star dietro al progresso e alle novità, persino per molti giovani. Rischiamo di perdere quell’ondata di emozioni che la moto ha sempre saputo suscitare ed è un peccato. Cosa si può fare?Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Impressionante la trasformazione del pilota inglese della Kawasaki e dell’italiano in Yamaha: via Rea, via Toprak, le loro seconde guide si trasformano e diventano vincenti. E’ un meccanismo già noto, ma sempre sbalorditivo. E mi fa tornare alla mente quel lontano 2003 con Gibernau...Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
GP Malesia 2023, pole position, Pecco Bagnaia: 1’57”491. Test Malesia 2024, miglior tempo, Bagnaia: 1’56”682, otto decimi più veloce. GP Qatar 2023, pole position, Luca Marini: 1’51”762. Test Qatar 2024, miglior tempo, Bagnaia: 1’50”952, otto decimi più veloce. Oggi parliamo di quanto si va forte in MotoGP: io sono lo Zam, questo è a #atuttogas il …
  continue reading
 
Crescono i fatturati delle multe, ma si investe troppo poco in sicurezza. A Bologna gli incidenti sembrano calati, il primo mese: vedremo più avanti come andrà. In Francia nasce una nuova opportunità di lavoro, ti danno un autovelox da installare sulla tua auto privata…Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Molti le trovano orribili, tanti dicono che i prototipi devono solo essere efficienti (e quando vincono diventano pure belli). Ma al di là di queste due visioni, come giudicate voi le ultime e impressionanti MotoGP? Perché l'estetica è un valore, ma cambia nel tempoDi Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Abbattere gli autovelox è un reato e non serve a nulla. Però è il sintomo, sgradevole, di un sistema che deve profondamente cambiare. Ci vogliono regole per i Comuni, controlli sulle spese dei fondi incassati, maggiore progressività delle sanzioni. E non solo...Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Un tema così importante, che coinvolge la salute pubblica, la mobilità e il lavoro, dovrebbe essere risolto con equilibrio. Una cosa non facile: sono già tanti e divisivi gli interessi in gioco, e se poi ci infiliamo dentro anche quelli elettorali...Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Con Marc sulla Ducati, dopo quattro stagioni abbiamo finalmente la possibilità di capire quanto valgono gli ultimi campioni del mondo. Perché lui è ancora fortissimo, ne sono sicuro. Dovrà “soltanto” controllare la sua voglia di stravincere e dominareDi Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Nella nuova commedia di Fabio De Luigi, dal titolo “Cinquanta all’ora”, un Ciao e un Califfone si prendono la scena sulle strade dell’Emilia Romagna. Che il film possa dare una sveglia? I giovani non immaginano nemmeno di cosa erano capaci i “motorini” di una volta.Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Buon Anno, Buon Anno a tutti! Sarà un anno bellissimo, o per lo meno non costa niente immaginarselo. E chi sarà il protagonista del 2024? Facile, lo stesso del 2023: la Ducati Desmosedici, la moto vincente, quella che tutti desiderano! Sicuro di fare felici i lettori, corro a intervistarla.Di Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Ho una grande ammirazione per le persone che sanno guardare oltre al presente e immaginare il futuro. Sono gli innovatori che con le loro intuizioni possono cambiare il mondo. Agostini nelle corse, Dainese nella protezione dell’uomo. Eccoli insiemeDi Moto.it - Automoto.it
  continue reading
 
Loading …

Guida rapida