Baker pubblico
[search 0]

Scarica l'app!

show episodes
 
La storia è fatta dagli uomini. Eppure le donne hanno contribuito allo stesso modo allo sviluppo storico, politico e culturale, seppur spesso dimenticate dai libri.Questo podcast è un piccolo omaggio alle loro vite.Ogni martedì, vi racconterò in meno di 10 minuti le loro storie, sperando che siano di ispirazione a molti all'ascolto.
 
B
BookJockey

1
BookJockey

Basilio Santoro

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Sono un Bookjockey, amo le storie e i vinili in modo irrazionale. Per me ha un significato posare accuratamente il disco sul piatto di un giradischi e abbassare la puntina. È un gesto reverenziale, rituale come lo è sfogliare un libro pagina dopo pagina e sentire il loro fruscio. Con i dischi che mi accarezzano le orecchie o con le pagine che mi strappano il cuore, realizzo dei brevi racconti e gli dò voce… perché lo faccio? Perché non sei fregato veramente finché hai da parte una buona stor ...
 
Loading …
show series
 
Chet Baker amava le donne e aveva una passione per la velocità. Non quella di scale spericolate, o fraseggi schizofrenici, ma quella delle automobili, aveva un debole per le Alfa Romeo. Possibilmente decappottabili... da 90 secondi all'inferno di Massimo Basile e Gianluca Monastra, edito da Luciano Vanni Editore. ringrazio come sempre Angela Riccia…
 
Un ragazzo cieco ascolta la città con lo scanner, unica compagnia Almost Blue suonato da Chet Baker. Un assassino si reincarna nelle sue vittime, e corre per le strade con nelle orecchie il rock piú metallico. Una giovane detective molto determinata scopre di essere donna, e tutta intera, in un universo tutto di uomini....…
 
John Coltrane era un uomo che detestava le sorprese e i dentisti. Logico, intelligentissimo, determinato al limite dell'ossessione, smontò pezzo per pezzo il sistema armonico del jazz in dieci anni di formidabile carriera. Una sola volta, però, mentre suonava ebbe l'impressione che gli mancasse il pavimento sotto i piedi... Da 90 Secondi all’infern…
 
A Eleonora Fagan piacevano pochissime cose. I dolci, ad esempio, i cani tascabili e chiacchierare con un pacato ed elegante signore (triste ultimamente) che si chiamava Lester Young e suonava il sax tenore con la voce di Eleonora... Il suo nome d'arte era Billie Holiday. e quando qualcuno dice che fu una cantante non date ascolto. Fu molto di più. …
 
Quando a scuola venne chiesto a Roland, il più giovane dei figli di Fats Waller, il piccolo rispose: "beve gin". Era drammaticamente vero. Soprattutto negli ultimi tempi della sua frenetica vita, Thomas Waller metteva in fila i bicchierini come fossero gli ottantotto tasti del suo pianoforte... Da 90 Secondi all’inferno” libro che raccoglie dodici …
 
Il più famoso inno dolente degli insofferenti dell’estate è la canzone di Bruno Martino “Estate“, nota anche come “Odio l’estate”, che era stato il suo primo titolo: uscì nel 1960 ed era stata composta dallo stesso Bruno Martino con le parole di Bruno Brighetti. Parla di un amore finito dopo le promesse estive, da cui nasce il risentimento nei conf…
 
Ogni notte, quando ci addormentiamo, veniamo trasportati in un altro regno. Non abbiamo scélta in mèrito. Prova a passare più di tre giorni senza dormire e guarda cosa succede. Sappiamo che il corpo sfrutta l'opportunità per la crescita, la riparazione cellulare e una serie di altre funzioni cruciali. Ma dove andiamo mentre il corpo dorme e perché …
 
La vita è questo, una scheggia di luce che finisce nella notte”… queste parole sono di Louis-Ferdinand Céline nel suo “Viaggio al termine della notte”… uno dei capolavori assoluti del ‘900. Questo è uno dei miei romanzi preferiti. A essere sincero l’ho letto due volte una non mi è bastata, e forse dopo questo audio lo rileggerò la terza… qui dò voc…
 
Ognuno di noi ha un luogo sacro, un rifugio, dove il suo cuore è più puro, la sua mente più lucida, dove si sente più vicina a Dio e all’amore o alla verità o a qualunque cosa gli capiti di venerare. Nel bene e nel male, il mio luogo sacro era il bar di Steve. Qui dò voce a una delle pagine de Il Bar Delle Grandi Speranze di J.R. Moehringer che mi …
 
Ne febbraio del 2017 Billie Eilish e suo fratello Finnies sono fermi ad un semaforo pedonale di Sidney, quando scatta il verde parte uno suono. Si guardano scoppiano a ridere. Finnies prende il telefonino e registra. Qualche mese dopo sono nel loro studio e quel suono lo mettono su una base pop elettronica da 135 battute al minuto. Stava nascendo B…
 
Closing Time è il titolo del primo album di Tom Waits uscito nel 1973 quando lui aveva 24 anni. Martha è il brano che racconta di una telefonata che Tom fa alla donna di cui era innamorato in giovane età. Ma lei non è un semplice amore, è il primo amore e l’amore ancora vivo nonostante sia finito da tanti anni. Sono passati decenni e Tom allora si …
 
Una sera comincio, quasi per inerzia, un arpeggio in due quarti e penso al mercato per eccellenza, Porta Palazzo a Torino, un posto dove la mescolanza è un dato di fatto…. Ne nascono due strofe in rima nelle quali inserisco perfino, in omaggio a De André, il molo del caricamento, neanche Torino fosse Genova. Ma non riesco a proseguire, anzi, quasi …
 
Ognuno ha un blues da piangere. Talvolta è alcolico, sbilenco e pazzo. Talvolta il blues è una donna. Con gli occhi tristi. Di foglia. Per questa storia sono partito da Back to Black di Amy Winehouse. …una donna davanti allo specchio segnata da l’eyeliner che si sta sciogliendo con le lacrime si sta chiedendo… Perché? Adattamento di "Amy Winehouse,…
 
Suzanne di Leonard Cohen è stata pubblicata come poesia nel 1966 con il titolo di "Suzanne Takes You Down", e registrata da Cohen nel 1967. La canzone prende spunto dalla profonda amicizia, e dall'inconfessato desiderio di una relazione carnale, tra l'autore e Suzanne Verdal, moglie, ai tempi, dello scultore Armand Vaillancourt. In un’intervista Co…
 
...ma quanto contano i giudizi degli altri su chi vuole affrontare un grande cambiamento? E si contano molto, anzi troppo. Chi dice che dobbiamo stare attenti, che non dobbiamo rischiare, in realtà ha solo paura… buon ascolto e buona strada a tutti noi! La musica Things Have Changed, Bob Dylan Apriti Cuore, Lucio Dalla Pretend, Nat King Cole True L…
 
... in questo episodio vi "suono" Se ti abbraccio non avere paura, si Fulvio Ervas. ...un padre, Franco, e un figlio autistico, Andrea. Davanti a loro un'estate interminabile e la scelta avventata di partire per l'America. Inizialmente è solo una fuga dalla dimensione stretta e limitata della propria casa, ma col passare del tempo si rivela un viag…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login