Lorenzo Pieri pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Le volte che ho sognato il Portogallo sono state ad ogiva, acute e crude, tronfie di sonnolenza come vecchi conventi manolini. Negli specchi distorti, a Sintra, in un salotto giallo, guardavo di traverso e ho scorto ignude le troppe verità che ho, poi, scontato. È così che si è aperto il grande iato fra me e me: dapprima un’onda nera soltanto, …
 
Alla fine, mi sa che, dopo giugno, il mese più fantastico sia maggio, o, almeno, il più fragrante: tramortito da un diluvio di odori come ostaggio grato al suo rapitore, quando espugno il cuore profumato dei suoi giorni, intono l’inno e mi preparo al rito delle nozze fra Cielo e Terra. Torni a fare che non so la baraonda trita delle stagioni, dop…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login