Piano P pubblico
[search 0]
×
I migliori podcast di Piano P (aggiornato Maggio 2020)
I migliori podcast di Piano P
Aggiornato Maggio 2020
Unisciti ora ai milioni di utenti di Player FM per ricevere notizie ed idee quando preferisci, perfino quando sei offline. Ascolta podcast in maniera più intelligente con l'app di podcast gratuita che rifiuta i compromessi. Ascoltiamo qualcosa!
Entra nella migliore app di podcast al mondo per gestire online i tuo programmi preferiti e riprodurli offline sulle tue app Android e iOS. È gratuito e facile!
More
show episodes
 
Otto voci per immaginare e raccontare il futuro, oltre l'emergenza. Un podcast di Carlo Annese, prodotto con il sostegno di Zacapa Rum. Come saremo, domani: migliori o peggiori? Radicalmente diversi oppure aggrappati alle vecchie abitudini? Come cambieranno le relazioni, il sesso, i sentimenti, i rapporti famigliari, dopo il lungo periodo di distanziamento sociale? In queste settimane piene di angoscia c'è bisogno di risposte, di analisi e ragionamenti – parole e suoni che ci permettano di a ...
 
Un podcast di Luca Conti (pandemia.info), prodotto da Piano P, su come usare la tecnologia senza diventarne schiavi. Smartphone, email, social media, app sono strumenti che possono aiutarci a vivere meglio, a farci stare persino più in salute, purché li usiamo e non ci facciamo usare. Otto puntate ricche di analisi e consigli, basati sull'esperienza di uno dei massimi specialisti italiani di social media marketing, che lavora da quindici anni in Rete. Logo di Ghigo Gabellieri.
 
Incontri, emozioni in 6 Paesi dove ActionAid lavora per i diritti delle comunità: Etiopia, India, Kenya, Mozambico, Ruanda, Somaliland. Attraverso le storie di persone che hanno cambiato la propria vita grazie al sostegno a distanza, Roberto Saviano affronta temi importanti come istruzione, mancanza di risorse e diritti delle donne. Queste storie per abbattere stereotipi e false narrazioni sul Sud del mondo e sulle organizzazioni umanitarie, e per “vivere” l’intreccio tra problemi globali e ...
 
Loading …
show series
 
Come tutto il resto a ogni latitudine, anche lo sport si è fermato. Ora, tra mille cautele, prova a ripartire, ma senza pubblico: dopo mesi di repliche, quindi, forse rivedremo qualcosa di nuovo in tv. Potremo anche tornare a frequentare palestre e impianti sportivi, ma pochi per volta e a distanza di sicurezza, dopo che per settimane correre nel p…
 
Nove anni fa il più famoso e ricercato terrorista al mondo, il leader di al Qaida, l'uomo che aveva progettato decine di attentati sanguinari contro i civili, fu trovato e ucciso in Pakistan dalle forze speciali americane. Se le cose fossero andate male, molti soldati americani sarebbero morti, i rapporti col Pakistan sarebbero stati compromessi, l…
 
Trasmissioni senza applausi né risate, star collegate su YouTube da casa, libri che non si vendono o non verranno pubblicati: l'industria culturale e dell'intrattenimento è tra quelle che hanno pagato di più la crisi causata dal coronavirus e che più di altre dovranno rivedere alcuni modelli finora di successo. La pandemia ha accelerato alcune tend…
 
Prima del lockdown, mangiavamo spesso fuori casa, cucinavamo sempre meno, ci mettevamo a posto la coscienza con i cibi biologici, e al massimo ci facevamo portare la cena a domicilio. La clausura ha ribaltato queste abitudini: secondo un'indagine della Doxa, il tempo che abbiamo passato in cucina in questi mesi è aumentato nel 46% dei casi, e addir…
 
L'epidemia da coronavirus è il più grande evento globale dai tempi della Seconda Guerra Mondiale, e può accelerare grandi cambiamenti geopolitici che erano già in corso prima che arrivasse il Covid-19: la grande ascesa della Cina verso la leadership globale e la ritirata degli Stati Uniti dallo scenario internazionale. Se all'inizio dell'epidemia s…
 
Venerdì 21 giugno 1985. Nello stadio di San Siro, a Milano, ci sono 65mila persone per il primo concerto di Bruce Springsteen in Italia. Chi c’era, quella notte la racconta come un momento unico, soprattutto in questi giorni, perché chissà quando qualcosa di simile si potrà ripetere, con o senza Springsteen. Uno dei tanti effetti della pandemia è l…
 
Gli aforismi che Ester Viola pubblica su Twitter sono delle sentenze. «Quando usciremo da questa cosa», è scritto in uno di questi, «non penso ci sarà il tempo di controllare se siamo migliori o peggiori». Forse è vero, non ci sarà il tempo, ma saremo sicuramente diversi. E saranno diverse le relazioni umane e sentimentali. Sarà diverso il sesso ch…
 
Quando si parla del sistema politico americano, si dice che la sera delle elezioni, negli Stati Uniti, si conosce già il nome del vincitore. È vero, ma anche questa regola conosce delle eccezioni: nel 2000 le cose andarono in maniera molto diversa. La contesa tra Al Gore e George W. Bush fu così equilibrata da mandare in tilt i network televisivi e…
 
Mario Calabresi è un esperto di “mattine dopo”. Ci ha scritto un libro, per ragionare su come rialzarsi dopo una tempesta che ti sconvolge l’esistenza, come è stato per lui dover lasciare all’improvviso la direzione della "Repubblica". È la persona giusta, quindi, a cui chiedere, per prima, di immaginare come sarà il giorno dopo la fine di questa p…
 
Il 10 marzo 2020, per la prima volta dalla diffusione della pandemia di coronavirus, il presidente Xi Jinping mette piede a Wuhan: è il segno che la situazione non è più pericoloso, o almeno così sembra. La visita del presidente, che in piena emergenza aveva mandato il premier Li Keqiang, è un messaggio per i cinesi, ma soprattutto per le Borse e p…
 
Nell'estate del 1979 la situazione negli Stati Uniti era grave. A causa di una pesante crisi energetica le stazioni di servizio erano quasi tutte chiuse; le poche ancora aperte vendevano la benzina a prezzi astronomici, e con code lunghe chilometri. Gli scioperi degli autotrasportatori facevano scarseggiare le merci nei supermercati. L'aumento del …
 
La storia personale dell'uomo che sfiderà Donald Trump alle elezioni presidenziali di novembre si incastra con il momento che stanno vivendo gli Stati Uniti in un modo che ha pochi precedenti. Joe Biden ha avuto quattro vite diverse, colme tanto di grandi successi quanto di enormi tragedie, come un unico grande romanzo: molti di noi ne conoscono so…
 
La storia di un uomo che ha attraversato quarant'anni di storia americana da posizioni marginali, per ritrovarsi al centro del mondo nell'ultima fase della sua carriera. Ora che le elezioni primarie del Partito Democratico sono entrate nella fase decisiva, Sanders dovrà decidere come giocarsi quelle che potrebbero essere le sue ultime mosse.…
 
Sono stato in Iowa e in New Hampshire nei giorni delle primarie, viaggiando per centinaia di chilometri da una città all'altra e da un comizio all'altro. Ho osservato tutti i candidati e soprattutto i loro sostenitori, attivisti, elettori: le persone che sceglieranno chi sfiderà Trump. In questo episodio vi racconto quello che ho imparato.…
 
Alla fine del 2019, per la terza volta nella storia degli Stati Uniti, un presidente (Donald Trump) è stato messo formalmente in stato d'accusa. Il precedente più recente e famoso è quello di Bill Clinton, accusato nel 1998 di aver mentito al Congresso sulla sua relazione extraconiugale con Monica Lewinsky: una storia ricca di colpi di scena ed ese…
 
Il 20 novembre del 1969 ottanta persone occuparono l'isola di Alcatraz, nota per ospitare al largo di San Francisco il più famoso carcere di massima sicurezza al mondo, quello da cui nessuno era mai riuscito a evadere. Ci restarono un anno e mezzo. Gli occupanti facevano parte della più derelitta delle minoranze statunitensi: i nativi americani (o …
 
La quarta stagione di "Da Costa a Costa", il popolare podcast di Francesco Costa sulla politica americana, comincia sabato 11 gennaio e andrà avanti per tutto il 2020. Il podcast si affiancherà alla newsletter settimanale, che servirà a raccontare e spiegare cosa accadrà prima, durante e dopo le elezioni per la Casa Bianca, e conterrà grandi storie…
 
Loading …
Google login Twitter login Classic login