Salotto Monogatari pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Per questa puntata di Filming & Necessity un ospite d'eccezione: Enrico Terrone, professore di Estetica e Teoria dell'oggetto estetico all'Università di Genova, redattore di Segnocinema, collaboratore del LabOnt di Torino e autore, tra le altre cose, di "Filosofia del film" (Carocci, 2014). Tenteremo di rispondere alla domanda, apparentemente banal…
 
Oggi monografiamo per la prima volta un autore del cinema muto: Paul Leni (1885-1929). Pittore, scenografo teatrale e cinematografico, e poi regista Leni ha influenzato moltissimo cinema successivo e ha racchiuso in sé tutte le istanze, gli stili e le ossessioni formali della sua epoca: dal Kammerspiel al realismo "calligrafico", dalla propaganda a…
 
Nuovo Scannatoio! Torniamo a bomba su questioni di estetica e critica: partiamo dalle polemiche dello scorso Scannatoio, passando per "testi, paratesti, contesti e affini", intenzionalità dell'autore, enciclopedia del fruitore, Eco Barthes Gadamer Derrida e chi più ne ha... Speriamo stavolta di aver chiarito le posizioni in campo Partecipanti: Dari…
 
La monografia di oggi è la prima da noi dedicata a un autore italiano e abbiamo scelto Massimo Troisi, pochi giorni dopo l'anniversario della sua morte. Troisi esordisce come regista nel novero dei cosiddetti "nuovi comici" degli anni '80, tutti di ascendenza televisiva, e si distingue subito per una visione molto personale della comicità, della su…
 
Oggi parliamo con il direttore del festival Sicilia Queer Andrea Inzerillo e con un collaboratore del festival Etrio Fidora dell’undicesima edizione del festival internazionale palermitano Partecipanti: Marco Grifò Andrea Inzerillo (ospite) Etrio Fidora (ospite) Logo creato da: Massimo Valenti Sigla e post-produzione a cura di: Alessandro Valenti P…
 
Zack Snyder per poco non fagocita l'intera puntata con "Army Of The Dead" disponibile su Netflix. Dopo aver abbondantemente disquisito di zombie e mitologie, parliamo del poco claustrofobico "Oxygen", anch'esso disponibile su Netflix, e di "The Father", in sala in questi giorni, l'unico film di questa puntata ad averci (quasi) messo d'accordo tutti…
 
Data la nostra grande passione per Il Signore degli Anelli, per questo Salotto al Cinema abbiamo deciso di farci del male guardando la trasposizione russa per la tv del capolavoro di Tolkien, Anno Domini 1991. Tra green screen orribili, obiettivi sporchi, hobbit alti tanto quanto Gandalf, zoom su candele e improvvisi primi piani sul narratore, abbi…
 
In questo episodio ci concentreremo sulle rappresentazioni del corpo in relazione al dramma della bomba atomica; con noi, Edoardo Esposito. Nippon Monogatari è una rubrica ideata da Paolo e Gianmaria che ha come obiettivo quello di esplorare in modo verticale un argomento della storia del cinema giapponese. Partecipanti: Paolo Torino Gianmaria Atze…
 
Oggi finalmente si torna a parlare (anche) di film usciti in sala, per farci qualche domanda, nuova o annosa che sia: Rifkin’s Festival è lo sfogo stantio di un vecchio regista o un nuovo punto di equilibrio di un’intera carriera? Cosa rende Corpus Christi un film spiccatamente europeo? Quanta importanza ha la trama in La donna alla finestra? Argom…
 
Piccola coda all'ultimo Scannatoio su cosa dovrebbe fare la critica: Denta e Beni discutono animatamente sul feticcio dell'autore e la confusione tra psicologia dell'autore e analisi del film. Partecipanti: Dario Denta Enrico Lo Coco Alessio Baronci (ospite) Fabrizio Ciavoni (ospite) Andrea Beni (ospite) Logo creato da: Massimo Valenti Sigla e post…
 
Commentando la lettera di una lettrice di Merlo su "Repubblica" a proposito di "Nomadland" ci siamo confrontati con Alessio Baronci, Andrea Beni e i soliti Colli e Ciavoni, su ruolo della critica e rapporto col pubblico. Tra tirate paternaliste, invettive e pignolerie il quadro sullo stato mentale della comunità cinefila è molto chiaro. Partecipant…
 
Una monografia molto speciale, la prima da noi dedicata ad un regista d'animazione. Ralph Bakshi è uno degli autori più rivoluzionari e emarginati della Hollywood anni '70, il primo, con "Fritz the Cat" (1972), a creare un film animato vietato ai minori. Facciamo una carrellata tra i temi e soprattutto tra gli stili di Bakshi, dalle sue prime opere…
 
Terza e ultima puntata dedicata agli Horror Found Footage usciti nel 2012. Ancora tanti film brutti, ancora tante visioni dolorose e al limite del trash. Ma noi ci vogliamo male e per amor enciclopedico ve ne parliamo. Eh sì, alla fine il 2012 è anche l'anno del primo V/H/S quindi tutto sommato gli vogliamo bene. Argomenti: 00:00: Found Footage bru…
 
Nella nuova monografia su Philippe Grandrieux, l'autore di 'Sombre', 'La vie nouvelle' e 'Malgré la nuit', viene raccontato e analizzato dalle opere d'esordio per la televisione francese fino alle ultimissime installazioni/performance, passando dai legami con il cinema francese degli ultimi 30 anni e dall'influenza delle pitture di Francis Bacon. P…
 
Ripercorriamo i primi passi della serialità, dal feuilleton alla radio, basandoci sulla tesi di laurea di Jessica Evelyn Rodrigues de Lima, dottoressa in comunicazione. Un excursus a 360 gradi che, come consuetudine della rubrica, si estende fino ai giorni nostri per esaminare i modelli formali e di marketing delle attuali piattaforme di streaming.…
 
Oggi ben 2 film Netflix su 3: il nuovo film di Shimizu, tratto dall'omonimo manga, dalle atmosfere grottesche e a tratti cyberpunk, tentativo semi-riuscito di infilare il filone J-Horror nell'ecosistema Netflix; e "L'apparenza delle cose", ennesimo neo-horror femminile, narrativamente irrisolto e moralmente ambiguo. Infine ci scagliamo contro quell…
 
Continua la serie sulla pornografia: partiamo dall'ultimo film del Collettivo Rosario Gallardo "Love Meetings", ne parliamo con loro e con Claudia Ska di Agit-Porn, per indagare su una diversa e alternativa concezione di porno tra performance e cinema, e ci allarghiamo sui problemi della rappresentazione della sessualità nell'epoca del cosiddetto "…
 
Prosegue la rubrica filosofica del Salotto! Oggi con noi Alessio Montagner per parlare di waifu, mondi possibili e loro uso per risolvere il cosiddetto "paradosso della finzione": le emozioni provate guardando un film sono autentiche anche se sappiamo di trovarci di fronte a una finzione. Per parlarne faremo una cavalcata tra logica, semiotica e es…
 
Le nuove uscite di oggi sono: "Ride or Die", distribuito da Netflix, ultimo lavoro di Ryuichi Hiraki, veterano del pinku eiga, che si inserisce nell'immaginario politico dell'empowerment femminile post-rape&revenge, ma se ne distacca inseguendo una propria visione personale. E l'Orso d'Oro a Berlino "Bad Luck Banging or Loony Porn" di Radu Jude, un…
 
Nippon Monogatari è una rubrica ideata da Paolo e Gianmaria che ha come obiettivo quello di esplorare in modo verticale un argomento della storia del cinema giapponese. Questo episodio darà il via a una serie di interrogatori sull'impatto della bomba atomica sull'immaginario culturale giapponese; con noi, Edoardo Esposito. Partecipanti: Paolo Torin…
 
Nella puntata di oggi parliamo della seconda stagione di "Servant", soddisfacendo due shyamalaniani doc come Simone e Ciavoni, e facciamo il punto sulle derive sempre più deludenti del kaiju-movie partendo dall'ultimo "Godzilla vs Kong" di Wingard. E Gianmaria si lancia in un elogio a Ken Watanabe Argomenti: 00:00 "Servant" (2019-2021, Serie TV) 33…
 
Ufficialmente decretato "il peggior film finora visto al Salotto al Cinema" l'assurdo "Kinky Kong" (J. Bacchus, 2006) è un mix tra erotismo da TeleCapri e parodia di King Kong, imbarazzante come pochi. Noi ce lo siamo sorbiti, perplessi, ma lo abbiamo comunque preferito a un Antonioni qualunque Partecipanti: Marco Grifò Dario Denta Ettore Bianchi E…
 
Nuova rubrica del Salotto, tutta incentrata su discussioni di filosofia del cinema. La prima puntata è dedicata al concetto di autore, partendo da un paper di Gualeni e van der Mosselaer sul "designer implicito" nei videogiochi e arrivando al dibattito sull'autorialità nel cinema e ai problemi che ha generato, specie sulla questione della distinzio…
 
Prima Live totalmente Q&A del Salotto. Abbiamo parlato di "Promising Young Woman" (E. Fennell, 2020), di spoilerofobia, di progetti futuri del podcast e risposto a qualche domanda. Poi sono arrivati i soliti disturbatori-amici a far esplodere il tutto. Partecipanti: Denta - Grifò - Lo Coco - Valenti - Torino - Bianchi - Atzei - Malaspina - Margugli…
 
Il 26 e il 27 marzo si è tenuta la maratona streaming di 24 ore (28 in realtà) dell'Unnamed Footage Fest, il festival più importante inerente il found footage che di solito si svolge a San Francisco. Ovviamente Marco e Ale hanno partecipato e hanno raccolto in questa puntata le loro impressioni sui film e cortometraggi presentati durante il festiva…
 
Cominciamo una serie sulla pornografia. Oggi indaghiamo l'evoluzione del genere (?) pornografico dal cinema narrativo della Golden Age anni '70 alle dinamiche del web, tra aspetti oscuri e sviluppi di un porno "alternativo" nel quale trovano rappresentazione tutte le forme della sessualità. Ne parliamo con Giorgia e Elvira, autrici di un mini-dossi…
 
Si esplora il cinema documentaristico di Adam Curtis, dall'impiego dei materiali di repertorio alla sua idea di Storia e di Individuo nel corso del Novecento. Tutto in occasione della sua nuova serie, "Can't Get You Out Of My Head: An Emotional History of the Modern World" per la BBC. Con noi, Francesco Zanatta. Partecipanti: Marco Grifò Francesco …
 
Oggi scopriamo il contenuto del nuovo numero della rivista Cineforum con due dei redattori, Roberto Manassero e Lorenzo Rossi. Ma è anche l'occasione per riflettere sul cinema est europeo e sulle eredità di alcuni grandi film (talvolta dimenticati) in una filmografia che non può che vivere di memoria. Partecipanti: Marco Grifò Dario Denta Roberto M…
 
In occasione dell'uscita mondiale (HBO Max, Sky Cinema) della tanto chiacchierata "Justice League Snyder's Cut", analizziamo la filmografia di Zack Snyder. Un regista controverso, tra pregi e difetti, che non rinuncia mai alla sua impronta, motore primo della sua fama di cineasta visionario. Partecipanti: Simone Malaspina Enrico Lo Coco Michele Inn…
 
Che succederà il 25 aprile, e cosa sta succedendo in quel di Hollywood? Questi e altri dubbi in uno special tutto nuovo sulle candidature dei 93rd Academy Awards! Partecipanti: Dario Denta Marco Grifò Enrico Lo Coco Michele Innocenti (ospite) Fabrizio Ciavoni (ospite) Davide Colli (ospite) Logo creato da: Massimo Valenti Sigla e post-produzione a c…
 
Puntata di attualità oggi in cui parliamo di tre uscite fresche fresche. Dalla miniserie Netflix a tema BDSM "Bonding" all'ultimo "Classico" Disney "Raya e l'ultimo drago" (disponibile su Disney+) fino ad arrivare al cinema italiano con "La veduta luminosa" di Fabrizio Ferraro passato dall'ultimo festival di Berlino! Argomenti: 00:00 "Bonding" (Rig…
 
Oggi riflettiamo con il direttore di FilmTv Giulio Sangiorgio su DAU e sulla critica cinematografica, analizzando particolarità e differenze di tutti i (finora 9) film della serie. Partecipanti: Marco Grifò Dario Denta Giulio Sangiorgio (Ospite) Logo creato da: Massimo Valenti Sigla e post-produzione a cura di: Alessandro Valenti Per il jingle dell…
 
Novello Ulisse che mai però si allontana da casa, Monte Hellman sintetizza il viaggio del cinema americani del ventennio 60-70 con una carriera che affronta quasi tutti i generi della grande narrazione su schermo, riflettendo “metafisicamente” sui traumi materiali di un paese, della sua politica, del suo cinema. Dai primi acerbi film, di grande inf…
 
Torna la nostra rubrica sulla serialità! Oggi approfondiamo l'opera di Louis Feuillaude (1873-1925) che portò la serialità al cinema nell'epoca del muto con la trilogia di "Fantomas" (1913-1914), "Les Vampires" (1915-1916) e "Judex" (1916). Ne parliamo con un ospite d'eccezione: Francesco Puma. Partecipanti: Enrico Lo Coco Dario Denta Francesco Pum…
 
Canonica da noi rinominata "recuperonica" visto che parliamo di film usciti già da qualche mese sulle varie piattaforme (e anche in sala). Nessuno di questi tre film ci ha davvero entusiasmato, ma durante la puntata si sono sviluppate alcune discussioni interessanti che riflettono sullo stato del cinema contemporaneo. Insieme a noi c'è anche il fid…
 
In questo special un confronto classico: "Luci d'inverno" (Ingmar Bergman, 1963) e "First Reformed" (Paul Schrader, 2017). Il rapporto con la fede, la realtà e la morte di due, per molti aspetti diversissimi, pastori protestanti, il ruolo dell'amore e la disillusione verso la propria missione e le conseguenze di questa visione sulle filmografie dei…
 
Oggi, come ogni lunedì, tre film: il film sulle Pantere Nere "Judas and the Black Messiah" di Shaka King, disponibile su HBO Max, che ci fa riflettere ancora sulle derive e le possibilità del "cinema delle minoranze" nel contesto della produzione mainstream americana; il bizzarro "I Care a Lot", su Prime, e le sue similarità con certo cinema dei Co…
 
Seconda parte dei Found Footage usciti nel 2012 in cui vengono a farci compagnia Gianmaria e Costanza. Partecipanti: Marco Grifò Enrico Lo Coco Gianmaria Atzei Costanza Marguglio (Ospite) Simone Malaspina Alessandro Valenti Argomenti: 00:00 Horror Found Footage 2012 brutti 04:49 "Paranormal Activity 4 (Henry Joost, Ariel Schulman) 17:11 "Amber Aler…
 
Oggi una tripletta inconsueta. Arriva su HBO Max, con il nuovo film targato Studio Ghibli, Goro Miyazaki. Netflix rimane nella nostra agenda e nei nostri pensieri con "News of the world" di Greengrass e concludiamo con l'ultimo film di Pupi Avati, uscito su Sky in collaborazione con RAI Cinema. Una puntata rilassata (e si spera anche rilassante) in…
 
Nello Special di oggi partiamo da un articolo di Matteo Vergani e Giorgia De Carolis su Nocturno (qui: https://www.nocturno.it/make-america-scary-again/) incentrato sull'influenza della figura di Trump nell'horror contemporaneo. Ne parliamo con gli autori spaziando dal cinema alle piattaforme streaming, dalle icone della politica alla differenza tr…
 
Puntata canonica o scannatoio? Sfruttiamo la recente uscita su Netflix dell'ultimo film di Sam Levinson per parlare dei suoi film e della sua serie "Euphoria". Partecipanti: Marco Grifò Enrico Lo Coco Ettore Bianchi Davide Colli (Ospite) Fabrizio Ciavoni (Ospite) Costanza Marguglio (Ospite) Simone Malaspina Alessandro Valenti Logo creato da: Massim…
 
La rubrica sull'Horror Found Footage compie un anno e quale modo migliore per celebrare questo giorno se non guardando un lercissimo snuff movie giapponese? Partecipanti: Marco Grifò Dario Denta Alessandro Valenti Logo creato da: Massimo Valenti Sigla e post-produzione a cura di: Alessandro Valenti Per il jingle della sigla si ringraziano: Alessand…
 
Continuiamo la nostra indagine sul DAU Project di Ilya Khrzhanovsky e in particolare sulle complicate fasi di post-produzione. A svelarci ulteriori retroscena questa volta è Umberto Romano, assistente al montaggio dell'intero progetto. Umberto ci chiarisce il quadro completo dell'opera e ce ne conferma l'ibrida natura a metà tra improvvisazione e p…
 
La puntata di oggi viaggia sulle tre piattaforme "maggiori": un film Netflix (che ci spinge a riaprire l'eterno discorso sui tentativi di fare politica nel suo cinema recente, stavolta con ambizioni addirittura terzomondiste), una serie di corti animati presenti su Disney + e infine un film Prime, un interessante tentativo di girare un documentario…
 
Ancora devastati dalla prima gara contro il sito oracleofbacon.org e quasi subito privati del supporto chiave di Enrico Lo Coco, ci siamo miseramente spiaccicati sul muro degli accostamenti improponibili. Ma ci abbiamo comunque provato (con qualche lieve successo) 00:00 - Spiegazione 03:37 - Douglas Sirk - Gene Kelly 13:49 - Nicolas Cage - Josef vo…
 
Prima carrellata di Found Footage usciti nel 2012. Tante schifezze, ma nel mezzo c'è anche qualche buon horror, tra cui il primo Horror Found Footage italiano riuscito, "Circuito Chiuso" di Giorgio Amato. Argomenti: 00:00 Found Footage orribili del 2012 03:44 "A perfect child of satan" (Lucifer Valentine) 04:38 "Making Off" (Cédric Dupuis) 06:25 "G…
 
La breve ma intensa puntata di oggi ci lascia piacevolmente sorpresi con l'esordio di Regina King "One night in Miami", una specie di dramma da camera con protagoniste quattro icone della cultura afroamericana, film autenticamente "politico" che non rinuncia ad ambiguità e contraddizioni. Ci spostiamo poi sulla miniserie documentaria Netflix di Sco…
 
Dopo averne a lungo parlato, dopo esserci interrogati sulla realizzazione (e soprattutto sul montaggio) dei film del DAU Project e aver avanzato mille ipotesi abbiamo avuto l'opportunità di parlarne con Maya Maffioli, la montatrice di DAU Katya Tanya. In questa confessione-fiume Maya ha toccato tutte le facce del progetto: dal misterioso biopic ori…
 
Per la canonica di oggi torniamo a parlare dell'intenso "Pieces of a Woman" di Mundruzcò dopo la sua presenza al Festival di Venezia, confrontandolo con i precedenti lavori del regista. Affrontiamo poi il brillante e "post-realista" ultimo film di Soderbergh con Meryl Streep e infine parliamo dell'ultimo film DAU uscito nel 2020 che molti, erroneam…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login