W La Dislessia pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
W la dislessia: il podcast pensato appositamente per i genitori. Niente paroloni, nessuna conferenza o lezione teorica. In ogni puntata Alessandro, Paola e Valentina vi accompagneranno nel mondo dell’apprendimento, tra i dubbi e le difficoltà dei genitori e dei ragazzi, e, soprattutto, vi racconteranno le storie di chi ce l’ha fatta, nonostante tutto!
 
Loading …
show series
 
Sentiamo spesso genitori che ci chiedono che tipi di esercizi far fare ai loro figli sulla lettura. Spesso ci chiedono se ha senso forzarli nella lettura, se loro non ne hanno voglia, e qual è la risposta giusta? Di sicuro FORZARE e LETTURA non possono stare nella stessa frase. Non ha senso far imparare tuo figlio a leggere versando lacrime e sangu…
 
"li hai scritti tutti i compiti sul diario?" Frase detta più volte a tuo figlio o addirittura di cui ci si lamenta sui social network. Ma il problema è dell'alunno o del genitore? E' una questione di responsabilità, se tuo figlio ha la totale responsabilità del suo lavoro, dovrebbero essere sua totale attenzione. Attenzione! E' normale che all'iniz…
 
Il gioco è fondamentale nell'apprendimento dei bambini, ma... Man mano che i bambini crescono si perde di vista quanto sia importante questa parte della loro vita. Eppure sentiamo spesso parlare di quanto i ragazzi giochino sempre meno per strada con gli amici e di quanto, sempre più, non passino del tempo a fare delle attività in cui si gioca e so…
 
Quali sono i segnali della dislessia? Se tuo figlio ha iniziato scuola e vedi che fa un po' di fatica potrebbe essere dislessia, ma quali sono gli elementi a cui fare attenzione? La dislessia, non essendo una malattia, non ha sintomi, ma puoi vedere dei segnali che possono accendere qualche campanellino d'allarme. Ovvio non sei un professionista e …
 
"Ma io posso passare le giornate a dirti cosa devi fare, che ci sono tanti compiti? E poi tu senza di me non fai nulla..." Mai sentita questa? Se vuoi lavorare su autonomia e responsabilità devi fare dei passi indietro (o laterali). Immagino non dobbiamo spiegarti quanto sia complesso avere un figlio con dei disturbi dell'apprendimento o delle diff…
 
"tutti questi dislessici mi sembrano una moda e poi non è giusto che possano usare gli schemi, è troppo comodo così!..." Iniziano così alcune conversazioni che puoi sentire tra persone ignoranti e che vogliono in ogni caso, però, dire a tutti i costi qualcosa a costo di essere ridicoli. Come ben sai, uno dei nemici più grandi da affrontare nel mond…
 
Se hai un figlio nel mondo delle difficoltà scolastiche o se ha dei disturbi dell'apprendimento, ti sarai accorto di quanto sia impegnativo a volte dargli la sicurezza di riuscire. Magari ti sarà capitato che non si fidi delle sue capacità o che pensi proprio di non averne. Oppure non riesci a sganciarlo dal tuo aiuto quando si tratta di studiare o…
 
Molto spesso la matematica è una materia ostica per i ragazzi. Infatti, sia che tuo figlio sia nel mondo dei DSA, sia che non lo sia, questa materia crea difficoltà spesso insuperabili. E perché? Problemi di insegnamento o problemi di apprendimento? Di sicuro possiamo dire "un po' e un po'". Troppo spesso si insegna la matematica in modo meccanico …
 
"Non ce la faccio" è una delle frasi più difficili da gestire. Ed allora cosa si fa? Spesso in un ragazzo dislessico (o nel mondo DSA in generale) tende a dire frasi come "non riesco", "non ce la faccio", "non sono capace". Ma perché lo fa? Perché c'è una storia di insuccessi magari alle spalle ed è più semplice mollare invece di tentare (che provo…
 
Siamo sicuri che fare fatica sia la strada migliore per ottenere risultati? È un concetto molto antico e allo stesso tempo profondamente sbagliato per una serie di motivazioni. "Volere è potere" e "se ti impegni tantissimo allora vedrai i risultati". Sono concetti difficili da scardinare, perché sono radicati nella mentalità soprattutto degli adult…
 
Molto spesso i genitori lamentano il fatto che i figli non vogliono fare attività di potenziamento. Magari hanno iniziato un percorso di Logopedia (o altro tipo), ma alla lunga non ne vogliono più sapere. Perché succede tutto questo? I motivi sono molteplici. 1. La persona non è preparata; 2. Non è il momento giusto per tuo figlio; 3. La persona è …
 
mio figlio non vuol saperne di lavorare sulle sue difficoltà, cosa faccio?" Costringere e apprendere non possono essere inserite nella stessa frase. Se pensi di costringere tuo figlio a fare dei percorsi per imparare, perdi già in partenza. Il rischio enorme è che tuo figlio faccia qualcosa per farti un piacere con risultati tendenti allo zero. Ci …
 
Prima che ti spaventi per le parolone, ti tranquillizzo e ti dico che è uno dei parametri che si trovano all'interno della diagnosi di DSA (disturbo specifico di apprendimento). Ma che cos'è e dove possiamo trovarlo e perché è importante per tuo figlio? È un indice molto importante e rappresenta la parte "fluida" dell'intelligenza, prendendo in esa…
 
Le mamme (soprattutto Italiane) sono portatrici sane di ansia. Spesso mescolano il tenerci ai figli con lo stare in apprensione e mettere in apprensione tutta la famiglia. Che ci siano mille gradi o meno mille, la sciarpina bisogna sempre metterla e non si possono mai correre dei piccoli "rischi". Ma l'ansia può distruggere tuo figlio e la sua rela…
 
Gli esercizi di scrittura sono davvero efficaci? La ripetizione è sul serio la madre di tutte le abilità? O ci sono delle strategie alternative? Se vuoi evitare che la scrittura diventi una tortura, scopri con noi quali errori evitare con tuo figlio. Tuo figlio non vuole saperne di scrivere o fa fatica a scrivere? In ogni caso bisogna stare molto a…
 
Ma se un ragazzo è dislessico, cosa succederà nel mondo del lavoro? Partiamo dal presupposto che entrare nel mondo del lavoro ora è più complesso di qualche tempo fa. Nel mondo dei DSA pare che le paure aumentino e molti genitori si sentono completamente spiazzati all'idea che i loro ragazzi possano incontrare maggiori difficoltà rispetto a chi dis…
 
Cosa sono davvero il Quoziente Intellettivo e l'Intelligenza? Per misurare il "valore" dell'intelligenza si valutano i parametri del Quoziente Intellettivo (Q.I.), attraverso lo strumento clinico della WISC. I test sono fatti in base all'età, attraverso i quali vengono valutate le capacità cognitive del cervello in seguito a 15 prove (10+5). Nel ca…
 
Molto spesso i genitori pensano di risolvere i problemi attraverso gli strumenti, ma non è sufficiente perché ci sono delle situazioni emotive da gestire al meglio. Abbiamo infatti casi di ansia e panico, ma andiamo a vedere di cosa parliamo realmente. È corretto parlare di attacchi di panico? In realtà no! E nemmeno di attacchi di ansia. Quello ch…
 
Le tabelline spesso sono un "dramma", ma cosa si può fare per riuscire ad impararle senza litigi? Quello che si dà troppo spesso per scontato è che il metodo della maestra sia quello che funziona per il bambino. Ad esempio i ragazzi con DSA faticano tantissimo ad imparare le tabelline con la ripetizione. E il problema evidente è che si danno per sc…
 
L'esame di stato (o come ci piace ancora chiamarlo, la "maturità") è uno spartiacque importante nella vita di ogni persona. Di lì a poco si entra nel mondo degli adulti, non si scappa! Ultimamente, però, molti ragazzi sono in difficoltà sul da farsi dopo il percorso scolastico. Le possibili scelte sono: 1. Proseguire con l'università; 2. Anno sabba…
 
I ragazzi, soprattutto quelli con DSA, hanno un forte senso della giustizia e, di conseguenza, hanno un rapporto molto delicato con le ingiustizie. È fondamentale quindi che insegnanti e genitori capiscano ad un livello più profondo come comportarsi per non fare danni. Ma prova a pensarci: tu come staresti se fossi messo costantemente in dubbio, se…
 
Dopo l'interrogazione perfetta, arriva la verifica perfetta. Che succede se tuo figlio è in tensione o va in tilt prima dei compiti in classe? I compiti scritti possono essere un grande amico o un grande nemico. Ma quali sono le difficoltà principali? Prima di tutto bisogna fare delle considerazioni a parte se tuo figlio è disgrafico, disortografic…
 
Come possiamo rendere un'interrogazione realmente efficace? Ecco parti dal non fare quello che fa Gioia de Mammis e già parti con il piede giusto. Ma per evitare che capitino situazioni del genere, guarda tutto il resto del video. Punto numero 1: la preparazione e lo studio sono molto importanti. Non puoi pensare di riuscire costantemente di avere …
 
Ma il tutor a casa serve o no? La figura dell'aiuto compiti è uno dei temi più dibattuti nel mondo dei genitori, ma spesso si perde di vista se la soluzione è davvero quella esatta. Quando funziona? Quando serve a risolvere dei dubbi in materie specifiche, ma deve essere una persona profondamente preparata e che aiuti davvero a risolvere un problem…
 
In alcuni AUDIO passati abbiamo parlato del Quoziente Intellettivo ed in particolare dell'Indice di Comprensione Verbale. Oggi vediamo come si può potenziare questo parametro. Partiamo dall'inizio: ogni parte dell'intelligenza può essere migliorata! I modi sono tantissimi, sia quando i bambini sono piccoli, sia quando diventiamo adulti. La cosa imp…
 
Se hai fatto i test per valutare tuo figlio avrai visto che ci sono diversi parametri e tra questi c'è l'indice di velocità di elaborazione. È molto legato alla memoria di lavoro e la influenza in modo positivo se la velocità di elaborazione è alta, in modo negativo se bassa. Ma cosa ci indica? La capacità di tenere e rielaborare le informazioni ne…
 
Qualche giorno fa è planata nel Web una foto sulle 5 domande da fare all’uscita di scuola dei figli. Ho deciso di approfondire un attimo la cosa. Mi raccomando, se non hai voglia di sorridere non ASCOLTARE e non proseguire nella descrizione. Prima di tutto: piantatela di fare filosofia e a trovare escamotage per farvi dire come è andata a scuola! Q…
 
Quante volte succedono fenomeni come "mal di pancia", "mal di testa" al solo sentire nominare la scuola? Questa ansia da prestazione condiziona i ragazzi e non li fa vivere serenamente. Capita di non riuscire! Capita a tutti, ma spesso i bambini vanno in tilt e vivono questa loro difficoltà in un modo così forte da creare uno stato di ansia e di st…
 
Chi si deve occupare del PDP? In un video di Alessandro, abbiamo visto che cosa sia il PDP, oggi andiamo a vedere come gestirlo. Partiamo dall'inizio: il PDP è uno strumento che va costruito assieme alla scuola (non solo dalla scuola). Non è detto che quello che la scuola riesca a fare tutto perfetto. Ecco quindi un po' di accorgimenti da prendere:…
 
"Mio figlio ha grandi difficoltà di autostima, cosa posso fare per aiutarlo?" Sfatiamo subito un mito: nessuno ha una bacchetta magica per alzare l'autostima. Non esistono ricette miracolose o corsi per aumentarla. E' la persona che può lavorare su di sé, attraverso dei rinforzi positivi, e aumentare la propria stima di sé. Per quanto noi siamo dav…
 
Cosa succede se un ragazzo fatica a scrivere in corsivo? Ma è vero che poi alle medie non accettano che faccia i temi in stampatello? Se un bambino è disgrafico è normale che la scrittura sia difficilmente interpretabile, a questo punto è fondamentale che il bambino scelga il modo di scrivere che gli crea meno difficoltà. Ma... Mamme e papà vanno i…
 
Quali sono gli errori che un genitore deve evitare per "aiutare" un figlio che ha difficoltà nella lettura? Se tuo figlio non ama leggere o se ha delle difficoltà legate alla lettura o è dislessico ci sono 5 errori che devi evitare di fare. 1. Far leggere e ripetere costantemente. "Leggi di più" Rischia di diventare un'attività lenta e noiosa e all…
 
Cos'è la memoria di lavoro e come viene misurata? Andiamo a vedere cosa significano queste 3 parole: MEMORIA DI LAVORO. La memoria di lavoro è come un contenitore che ha le capacità per ragionare, pianificare e organizzare. È un magazzino attivo che ha bisogno di risposte attentive per coordinare le risorse spaziali e quelle verbali. Es. Alessandro…
 
Dove trovo i libri digitali per mio figlio dislessico? Questa è una delle domande che più spesso ci fanno i genitori. Ma che cos'è un libro digitale? Un libro in tutto e per tutto uguale al suo omologo cartaceo, ma può essere visualizzato su un computer ed essere utilizzato in modo diverso: - ci si può sottolineare direttamente - si può usare il le…
 
I test sono un momento importante per la vita di un ragazzo che ha un possibile Disturbo dell'Apprendimento (DSA). Ovviamente nascono moltissime leggende, ma andiamo a fare chiarezza, partendo da qui: La scuola deve per forza fare una segnalazione? O posso muovermi da sola? In questo periodo storico i genitori sono portati a farsi delle domande mol…
 
"Ma qual è il segreto di W la dislessia?" Se chiedi a tuo figlio cosa non riesce a fare, scoprirai che è un grande esperto. Difficile invece per ogni ragazzo o bambino riconoscere quello che sa fare. Il nostro lavoro nei nostri centri è esattamente questo: far rendere conto delle capacità che ci sono e lavorare poi sul "pezzettino" che manca per ar…
 
Se tuo figlio ha da poco fatto il test del Quoziente Intellettivo, sicuramente ti sarai trovato un parametro chiamato "indice di comprensione verbale". Ma cos'è e a cosa ti serve? È un parametro importante per valutare l'intelligenza dei ragazzi definita CRISTALLIZZATA, ovvero che ha a che fare con la conoscenza e l'ambiente in cui si cresce. È un …
 
Hai iniziato l'iter di test per verifica se tuo figlio rientra nei disturbi specifici di apprendimento. Dopo un po' di tempo, finalmente, hai in mano le carte per poter aiutare tuo figlio, ma... Manca qualcosa. A volte ci si può perdere nel mare di informazioni e sigle che ti vengono buttate letteralmente addosso. Altre volte le spiegazioni sono se…
 
Cosa succede se tuo figlio ha una scarsa memoria di lavoro? In una puntata precedente abbiamo spiegato cosa sia la memoria di lavoro e come fare a potenziarla, in questo cerchiamo di capire che conseguenze ci sono. Ci sono 4 possibili conseguenze: 1. Scarsa autonomia: può capitare che tuo figlio si perda il processo che deve essere messo in atto pe…
 
Se tuo figlio è dislessico ti avranno dato un sacco di informazioni sugli esercizi da fare. E come genitore hai un ruolo molto importante in questo processo. Ma ecco cosa è importante fare: Non è vero che gli esercizi riguardano solo velocità e correttezza di lettura, anzi... Prima di tutto bisogna essere consapevoli che l'apprendimento funziona su…
 
"Ho iniziato ad applicare le cose che dite nei video, ora non lo aiuto più in nulla, ma non va mica tanto bene!" Per forza non va bene, perché decidi di applicare una cosa importante come l'autonomia, ma senza seguire dei passaggi importanti. C'è una sottile linea da non superare mai: prima di dire a tuo figlio di fare da solo devi assicurarti che …
 
Ci sono ragazzi intraprendenti, che prendono iniziative senza problemi ed altri che fanno un po' fatica. Un bambino inizia a creare la sua idea di sé attraverso la relazione con l'adulto. Ci sono alcuni stili di attaccamento: 1. Stile di attaccamento sicuro. Il bambino non si stacca con grosse difficoltà dai genitori (e vale anche viceversa). In qu…
 
"Aleeeeee a che ora ci mettiamo a fare i compiti?" Il NOI ABBIAMO è uno degli errori più tremendi che puoi fare con tuo figlio. La tua presenza ingombrante non farà altro che distruggere il tuo rapporto con lui ed a peggiorare il suo livello di autonomia. Tuo figlio ha i compiti. Tu al massimo puoi aiutarlo a farli meglio. Non ci sono alternative. …
 
Dislessia lieve, moderata o grave? Anche nelle diagnosi ci sono diversi livelli di dislessia, ma cosa significa tutto questo? Dopo aver scoperto che tuo figlio ha un DSA, un genitore si può preoccupare quando legge una dicitura come "grave", ma dobbiamo scoprire che non c'è nulla per cui preoccuparsi. Andiamo però a comprendere assieme cosa signifi…
 
Molti ragazzi che fanno fatica a livello scolastico possono avere problemi a livello di memoria di lavoro. Quando si inizia l’iter diagnostico, si fanno dei test che valutano il Quoziente Intellettovo. Nel calcolo del Q.I. si tiene conto di alcuni parametri chiave, uno dei quali esce quasi sempre deficitario in un dsa che è il suo rapporto con le p…
 
"Mio figlio non si impegna abbastanza e se non insisto non fa nulla!" Mai sentite frasi del genere o mai dette? Immaginiamo di sì... Ma partiamo dall'inizio: risultati ed impegno sono le grandi forze di cui parliamo e sentiamo parlare da sempre. E in parte è anche vero che senza impegno non si va da nessuna parte, ma... ci sono dei distinguo da far…
 
Se tuo figlio ha una brutta grafia o c'è la disgrafia di mezzo ci sono un po' di esercizi che si possono fare. Andiamo a vederli insieme. Il primo passo è riconoscere la fatica che tuo figlio sta facendo. Il secondo è capire che dietro c'è un grande sforzo, sia fisico che mentale, quindi evita di pensare che la quantità di esercizio possa fare la d…
 
Ma queste scuole senza voti hanno senso? E' meglio darli i voti oppure no? C'è sempre più la tendenza a dire che i voti, soprattutto quando i bambini sono piccoli, non hanno senso o sono dannosi. Quindi niente pagelle, niente valutazioni perché sembrano fare del male ai bambini. Ma questa cosa ha senso? Piccola premessa: non sono i voti che creano …
 
Questa è una delle domande che ci fanno moltissimi genitori, quindi abbiamo deciso di fare chiarezza e darti delle indicazioni molto importanti. L’indennità di frequenza è una prestazione economica, erogata a domanda, finalizzata all’inserimento scolastico e sociale dei minori con disabilità fino al compimento della maggiore età. Il beneficio spett…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login