Artwork

Contenuto fornito da M. Cristina Marras. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da M. Cristina Marras o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

3' grezzi Ep. 675 Patrigno e matrigna

3:00
 
Condividi
 

Manage episode 387374944 series 3329057
Contenuto fornito da M. Cristina Marras. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da M. Cristina Marras o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
'Patrigno' e 'matrigna' sono due ruoli che sono stati rovinati dalla cattiva pubblicità fatta dalle fiabe.
TRASCRIZIONE [ENG translation below]
Cristina: Diciamo che se c'è da cercare un responsabile, il responsabile è la persona che ha cominciato a scrivere le fiabe usando le parole per indicare delle persone cattivissime, sto parlando di patrigno e matrigna, perché in italiano, purtroppo, quando ci si riferisce al nuovo compagno o alla nuova compagna della madre o del padre, purtroppo noi non abbiamo delle parole neutre. In inglese c'è stepdad, stepmom, che vuol dire quasi, il padre e la madre che arrivano, che che si aggiungono in aggiunta, che vengono oltre a quelli che naturalmente ci sono. In italiano invece abbiamo queste due bruttissime parole: patrigno, matrigna. Già, il suono e un suono antipatico. Ecco, ora ho qua davanti a me, che non sa che sto per intervistarlo, un patrigno, e chiedo a lui che cosa ne pensi di questa, di quest'uso che si fa in italiano, della parola patrigno? E tu che sei un patrigno, come ti identifichi?
Stepdad: Un ottimo patrigno, Quindi diciamo più uno stepdad alla britannica che non un patrigno come quelli delle fiabe, che dovevano anche fare di necessità virtù, nel senso che dovevano comunque...
Cristina: Trattare male i figli?
Stepdad: No, no c'era un problema di molti figli e di dover dividere l'eredità. Infatti, che so, Il Gatto con gli Stivali in cui a uno non gli do una cippa perché gli dà solo il gatto e agli altri invece gli dà il mulino e anche l'asino, insomma, allora il patrigno evidentemente aveva dei problemi, peggio ancora la matrigna, perché la matrigna, essendo donna di seconde nozze, ovviamente tende a avere un rapporto di competizione con le figlie di primo letto. E questa è una tradizione cattolica italiana che non dimenticheremo mai: l'uomo che si risposa e un fedifrago della defunta.
Cristina: Quindi uno cattivo e la donna che subentra, che magari si fa un mazzo così a prendersi cura della casa, del marito, delle cose eccetera eccetera, e anche dei figli e delle figlie, poi si deve anche sentire trattata male perché su di lei c'è questo timbro brutto della pronuncia brutta della parola che la descrive 'matrigna'. Prima hai nominato Il Gatto con gli Stivali che devo dire, è la mia fiaba preferita in assoluto, e anche il famoso marchese di...
Stepdad: Carabas.
Cristina: Il marchese di Carabas. Sì, però mi pare che non fosse il patrigno. Mi pare che fosse il padre naturale che stava in punto di morte, no?
Stepdad: Sì, esatto, ma facevo l'esempio giusto per dire che c'erano problemi di eredità difficili. No, io ho avuto altre relazioni nelle quali ho provato a fare lo stepdad, ma ahimè, andò peggio perché si creò una competizione che non ci doveva essere.
Cristina: E siamo arrivati alla fine dei 3 minuti grezzi, grazie.
TRANSLATION
Cristina: Let's say that if there is a responsible person to look for, the responsible person is the person who started writing the fairy tales using the words to refer to bad people, I'm talking about 'patrigno' and 'matrigna', because in Italian, unfortunately, when we refer to the new partner or the new partner of the mother or father, we unfortunately do not have neutral words. In English there is stepdad, stepmom, which means almost, the father and mother coming in, coming in addition to those who are naturally there. In Italian, however, we have these two very ugly words: 'patrigno', 'matrigna'. Yeah, the sound and an obnoxious sound. Here, now I have here in front of me, who doesn't know that I'm going to interview him, a stepfather, and I ask him what do you think about this, this use in Italian, of the word 'patrigno'? And you being a 'patrigno', how do you identify yourself?
Stepdad: A very good 'patrigno', so let's say more of a British-style stepdad than a 'patrigno' like those in fairy tales, who also had to make a virtue of necessity, meaning they still had to...
Cristina: Treating children badly?
Stepdad: No, no there was a problem of many children and having to divide the inheritance. In fact, what do I know, Puss in Boots in which to one I don't give him a chit because he only gives him the cat and the others instead he gives the mill and also the donkey, in short, then the 'patrigno' obviously had problems, worse still the 'matrigna', because the 'matrigna', being a woman of second marriage, obviously tends to have a competitive relationship with the daughters of first bed. And this is an Italian Catholic tradition that we will never forget: the man who remarries is a cheater of the deceased .
Cristina: So a bad one, and the woman who takes over, who maybe works her butt off taking care of the house, her husband, things, etc. etc., and also her sons and daughters, then she also has to feel treated badly because on her there is this ugly stamp of the ugly pronunciation of the word that describes her 'matrigna'. Earlier you mentioned Puss in Boots which I must say, is my favorite fairy tale ever, and also the famous Marquis of...
Stepdad: Carabas.
Cristina: The Marquis of Carabas. Yes, however, it seems to me that he was not the stepfather. It seems to me that it was the natural father who was at the point of death, right?
Stepdad: Yes, exactly, but I was giving the example just to say that there were difficult inheritance issues. No, I've had other relationships in which I tried to be a stepdad, but alas, it got worse because it created a competition that shouldn't be there.
Cristina: And we got to the end of the 3-minute podcast, thank you.
  continue reading

727 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 387374944 series 3329057
Contenuto fornito da M. Cristina Marras. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da M. Cristina Marras o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
'Patrigno' e 'matrigna' sono due ruoli che sono stati rovinati dalla cattiva pubblicità fatta dalle fiabe.
TRASCRIZIONE [ENG translation below]
Cristina: Diciamo che se c'è da cercare un responsabile, il responsabile è la persona che ha cominciato a scrivere le fiabe usando le parole per indicare delle persone cattivissime, sto parlando di patrigno e matrigna, perché in italiano, purtroppo, quando ci si riferisce al nuovo compagno o alla nuova compagna della madre o del padre, purtroppo noi non abbiamo delle parole neutre. In inglese c'è stepdad, stepmom, che vuol dire quasi, il padre e la madre che arrivano, che che si aggiungono in aggiunta, che vengono oltre a quelli che naturalmente ci sono. In italiano invece abbiamo queste due bruttissime parole: patrigno, matrigna. Già, il suono e un suono antipatico. Ecco, ora ho qua davanti a me, che non sa che sto per intervistarlo, un patrigno, e chiedo a lui che cosa ne pensi di questa, di quest'uso che si fa in italiano, della parola patrigno? E tu che sei un patrigno, come ti identifichi?
Stepdad: Un ottimo patrigno, Quindi diciamo più uno stepdad alla britannica che non un patrigno come quelli delle fiabe, che dovevano anche fare di necessità virtù, nel senso che dovevano comunque...
Cristina: Trattare male i figli?
Stepdad: No, no c'era un problema di molti figli e di dover dividere l'eredità. Infatti, che so, Il Gatto con gli Stivali in cui a uno non gli do una cippa perché gli dà solo il gatto e agli altri invece gli dà il mulino e anche l'asino, insomma, allora il patrigno evidentemente aveva dei problemi, peggio ancora la matrigna, perché la matrigna, essendo donna di seconde nozze, ovviamente tende a avere un rapporto di competizione con le figlie di primo letto. E questa è una tradizione cattolica italiana che non dimenticheremo mai: l'uomo che si risposa e un fedifrago della defunta.
Cristina: Quindi uno cattivo e la donna che subentra, che magari si fa un mazzo così a prendersi cura della casa, del marito, delle cose eccetera eccetera, e anche dei figli e delle figlie, poi si deve anche sentire trattata male perché su di lei c'è questo timbro brutto della pronuncia brutta della parola che la descrive 'matrigna'. Prima hai nominato Il Gatto con gli Stivali che devo dire, è la mia fiaba preferita in assoluto, e anche il famoso marchese di...
Stepdad: Carabas.
Cristina: Il marchese di Carabas. Sì, però mi pare che non fosse il patrigno. Mi pare che fosse il padre naturale che stava in punto di morte, no?
Stepdad: Sì, esatto, ma facevo l'esempio giusto per dire che c'erano problemi di eredità difficili. No, io ho avuto altre relazioni nelle quali ho provato a fare lo stepdad, ma ahimè, andò peggio perché si creò una competizione che non ci doveva essere.
Cristina: E siamo arrivati alla fine dei 3 minuti grezzi, grazie.
TRANSLATION
Cristina: Let's say that if there is a responsible person to look for, the responsible person is the person who started writing the fairy tales using the words to refer to bad people, I'm talking about 'patrigno' and 'matrigna', because in Italian, unfortunately, when we refer to the new partner or the new partner of the mother or father, we unfortunately do not have neutral words. In English there is stepdad, stepmom, which means almost, the father and mother coming in, coming in addition to those who are naturally there. In Italian, however, we have these two very ugly words: 'patrigno', 'matrigna'. Yeah, the sound and an obnoxious sound. Here, now I have here in front of me, who doesn't know that I'm going to interview him, a stepfather, and I ask him what do you think about this, this use in Italian, of the word 'patrigno'? And you being a 'patrigno', how do you identify yourself?
Stepdad: A very good 'patrigno', so let's say more of a British-style stepdad than a 'patrigno' like those in fairy tales, who also had to make a virtue of necessity, meaning they still had to...
Cristina: Treating children badly?
Stepdad: No, no there was a problem of many children and having to divide the inheritance. In fact, what do I know, Puss in Boots in which to one I don't give him a chit because he only gives him the cat and the others instead he gives the mill and also the donkey, in short, then the 'patrigno' obviously had problems, worse still the 'matrigna', because the 'matrigna', being a woman of second marriage, obviously tends to have a competitive relationship with the daughters of first bed. And this is an Italian Catholic tradition that we will never forget: the man who remarries is a cheater of the deceased .
Cristina: So a bad one, and the woman who takes over, who maybe works her butt off taking care of the house, her husband, things, etc. etc., and also her sons and daughters, then she also has to feel treated badly because on her there is this ugly stamp of the ugly pronunciation of the word that describes her 'matrigna'. Earlier you mentioned Puss in Boots which I must say, is my favorite fairy tale ever, and also the famous Marquis of...
Stepdad: Carabas.
Cristina: The Marquis of Carabas. Yes, however, it seems to me that he was not the stepfather. It seems to me that it was the natural father who was at the point of death, right?
Stepdad: Yes, exactly, but I was giving the example just to say that there were difficult inheritance issues. No, I've had other relationships in which I tried to be a stepdad, but alas, it got worse because it created a competition that shouldn't be there.
Cristina: And we got to the end of the 3-minute podcast, thank you.
  continue reading

727 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida