20. Accidentally... everywhere! (BIT2016)

23:49
 
Condividi
 

Manage episode 154399088 series 1123111
Creato da Gaia and Gaia Manco, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Eccoci arrivati all’ultima sensazionale -e sudatissima!- puntata della seconda serie di Accidentally in Joburg! Parlare di viaggi in italiano mi ha convinta a partecipare alla BIT 2016 a febbraio, la Borsa Internazionale del Turismo che si svolge ogni anno a Milano. Sono andata con uno scopo preciso, farmi raccontare da chi vive e lavora nella promozione di un luogo perché io e tutti voi con me su Accidentally in Joburg dovremmo visitarlo. Sono partita senza pregiudizi, senza mappe, chiunque volesse raccontare aveva il mio microfono. Ne è venuto fuori un viaggio casualmente non europeo. Ho deciso di lasciare le interviste in lingua originale, è un esperimento, dimmi se ti sembra una buona o una cattiva idea. In questo episodio, il più “moltivocale” e internazionale che mai ci sia stato troverai: +Gli Oscar di Accidentally in Joburg: miglior stand, miglior ospitalità, miglior tour operator… +Quel posto, sì, proprio quello lì dove non avresti mai pensato di andare +Il posto dove non andrò, almeno per ora +Africa, Asia, Americhe, tutte d'un fiato! Mi è capitato alla fiera di dover spiegare un po' di volte cosa sia un podcast e perché sia diverso da altri media. Un bell'allenamento considerando che modererò una discussione sul podcasting al prossimo Festival Internazionale di Giornalismo di Perugia, all'inizio di Aprile: http://www.journalismfestival.com/programme/2016/podcast-the-birth-of-a-new-medium Con questi successi, magari piccoli, eh, ma significativi, arrivano anche i dubbi: ma sono proprio sicuri di aver scelto me? Sto veramente realizzando qualcosa degno di essere diffuso è conosciuto? Siccome i dubbi non si dissolveranno in un pomeriggio, partiamo! Non dimenticare di iscriverti alla newsletter su www.accidentallyinjoburg.com e di diffondere il podcast! La sigla di Accidentally in Joburg è "Coming home to you" delle Doubleclicks: http://www.thedoubleclicks.com Buon viaggio! Gaia

24 episodi