Il suono / breve riflessione Soel_ma

3:37
 
Condividi
 

Manage episode 290874024 series 2914939
Creato da Anima Garage and ANIMA GARAGE, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
video YouTube https://youtu.be/n2uRbLvIxHY xxx TESTO XX Sentirete spesso la mia voce è meglio che mi presenti. Mi chiamo Letizia in arte Soel_ma vorrei precisare che non sono qui per profanare certezza, Non è il mio compito come disse De Andrè io provo e provo a farvi emozionare, mi definisco un creativo, curioso, il cosiddetto Emotion Seeker, amanti delle vie nascoste, gli amanti del suono. Il suono è una vibrazione invisibile ha un flusso e una direzione come un treno o un aereo parte e fluttua verso la meta. Il potere del suono è proprio quello di comunicare coinvolgere ed emozionare. il tono della voce ha un importante impronta del nostro cervello ed un podcast in questo mondo digitale può mantenere il contatto emotivo attivo. La voce non è una faccenda di solo corde polmone diaframma respiro in ogni timbro si cela la sua personalità e il suono dell'inconscio. L' astrattismo dona conforto ad ogni mente che si avvicina per trovare somiglianza. Ed è così. Le emozioni influenzano il pensiero. Ma come un elemento così primitivo posso muovere questa porta emozione la gioia. Non sono due poli opposti. Capire e conoscere le proprie emozioni significa evolversi decidere meglio nella vita. Partiamo dal concetto di alchimia del suono nel vuoto non ci sono atomi non c'è materia non c'è vibrazione non c'è suono non c'è melodia non c'è ritmo senza suono non esiste creazione. è il vento la sua voce il suo treno il suo aereo la sua comunicazione il suono è parte divina comunicante e per ora io tu noi viviamo una vita piena di suoni dentro e fuori. Ad esempio Le foresta hanno armonie diversa rispetto alle montagne e.. l'alchimista del suono veicola proprio questi elementi. Prima però di veicolare bisogna conoscere I suoni provenienti dalla natura come la pioggia e il vento possono essere chiamati rumori bianchi. Ma anche il phon (asciugacapelli), il ventilatore La sua frequenza riesce a schiacciare il rumore esterno perché sfrutta tutte le nostre frequenze udibili in maniera costante con un ritmo che non cambia mai Il cervello NON È che non la riconosce e quindi passa in secondo piano e così ci rilassare. Invece è proprio perché la conosce! È stato il primo amore, la prima casa quella speciale, dove ogni tanto noi ci vogliamo ritornare. Ed li che ti rilassi perché se ti fidi ti rilassi se trovi la tua comfort zone ti rilassi e tu ...le hai già conosciute grembo vibrazioni perché eri un feto nel grembo di tua madre anche se non ricordi in quel liquido amniotico che ti cullava, TU GIÁ ERI!!

7 episodi