Scuola, la “priorità” di Draghi che chiude in mezz’Italia

16:51
 
Condividi
 

Manage episode 286495065 series 2542772
Creato da Nicola Porro, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

00:00 Mezza Italia verso il rosso. Ma qualcuno prima o poi si chiederà se tutte queste chiusure, colori e sacrifici degli italiani sono serviti a qualcosa?

00:35 Travaglio ricorda a Draghi come pochi giorni fa avesse detto al Parlamento che la scuola è una priorità. Da lunedì tre studenti su quattro in dad.

02:50 Intanto nel Bresciano i carabinieri irrompono a scuola

04:04 Il ministro Bianchi alla Stampa: ce lo ha detto il Cts di chiudere.

04:40 Nel frattempo Michele Brambilla ci ricorda come l’Europa stia facendo peggio del Marocco con le vaccinazioni.

05:39 Dompè a Sallusti: a maggio saremo inondati di vaccini.

07:45 Decreto sostegno con credito di imposta e fondo perduto, potrebbe essere un vero passo avanti. Il Giornale e Forte ci credono.

08:30 Nel frattempo hanno rimandato il voto amministrativo. Toc toc: nel resto del mondo si vota, ma noi non possiamo votare a Roma o Milano.

10:10 Nuova inchiesta sulle mascherine, ancora telefonate con Arcuri.

10:50 Il ministro delle Finanze inglese, Sunak, aumenta le tasse: arriverà anche da noi.

11:55 Lo scandalo della coppia ridicola Meghan e Harry..

12:45 Orban molla il Ppe.

13:08 Google, Rampini sempre il migliore e il più chiaro su Repubblica.

14:45 Caltagirone non molla Del Vecchio in Mediobanca.

15:20 Incredibile Sansonetti racconta sul Riformista della mancata intercettazione tra Palamara e Pignatone: è giallo.

16:15 Nel frattempo Luca Casarini può tutto

902 episodi