show episodes
 
Il podcast ufficiale dell’Inter. Storie, chiacchierate, attualità, approfondimenti, curiosità, interviste: ogni settimana nuovi show e contenuti esclusivi per sapere tutto sui protagonisti del presente e del passato dell'Inter.
 
O
OCW Sport

1
OCW Sport

WSC Originals

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni giorno
 
Condotto da Andrea Panciroli (Il Pancio) e Domenico Manfredi, OCW Sport è un podcast calcistico quotidiano in cui si discute di tutto quello che succede nell’ambito sportivo seriamente, ma anche e soprattutto ironicamente, grazie anche ai vari ospiti presenti in ogni puntata che variano da giornalisti esperti nel settore a persone dello spettacolo appassionate di calcio. Seguici tutti i giorni dal lunedì al venerdì per non perderti nemmeno un episodio, rimanere sempre aggiornato sui fatti su ...
 
Questo podcast è dedicato a tutti i tifosi della SSC Napoli. Parleremo di attualità, mercato e dei protagonisti di oggi e di ieri che hanno contribuito ad alimentare la nostra passione per il Napoli e per la maglia azzurra. Contact https://www.facebook.com/Azzurronapolipodcast Mail p.migliaccio83@gmail.com
 
CULTURA CATTOLICA E CULTURA LAICA A confronto sulla vita dell'Uomo con Pietro Archiati Dal XIII convegno di Roma, dal 4 al 6 Maggio 2007 "La cultura italiana vive da secoli della tensione fra laicismo e cattolicesimo. Il senso positivo di ogni polarità è quello di indurre ciascuno dei due poli ad arricchirsi di ciò che gli manca in quanto gli viene offerto dal polo opposto. Il cattolicesimo È partito dallo spirito del cristianesimo per approdare nel corso dei secoli al potere temporale di un ...
 
Loading …
show series
 
Maifredi:" Pioli non comanda ma coinvolge i giocatori. Zaniolo è un fuoriclasse. Sarri deve dimenticare Napoli. La squadra di Spalletti è molto inglese."Brambati:" Pioli, Ancelotti e Conte creano gruppo. Per fare crescere Zaniolo seve un allenatore diverso."
 
Brambati:" Mancano gli scopritori di talenti. Raspadori è atteso ad una grande prova."Biscardi:" L'Inter punta sui giovani come il Milan."Gherarducci:" L'esigenza del risultato impedisce l'utilizzo dei giovani."
 
A.Canovi:" Rabiot è libero di fare le sue scelte. Il Napoli squadra completa."Discreti:" Rabiot nella Juve di oggi dopo Pogba è il più forte centrocampista."Ceccarini:" A centrocampo nella Juve troppi errori da anni. Il Napoli ha aperto una nuova storia."
 
Zona sisal con Gianluca Boserman Giannatasio:" Jovic è indietro, ma gioca titolare in coppa. Barak in pole per la Fiorentina."Petri:" La Fiorentina non è migliorata. Jovic cammina per numeri meglio Cabral."
 
Rambaudi:" Napoli punto interrogativo difesa, ma tra le prime 4. Con Immobile è sempre 1-0." Bonanni:" Il Napoli rimane indietro rispetto alla Roma, Juve, Inter e Milan. Di Napoli:" Immobile paga il poco impatto in campo internazionale. Il reparto offensivo della Roma gran tecnica"
 
Oppini:" Questo Napoli sembra quello di Sarri. Paredes pane per la Juve in mezzo." Martini:" Pogba e Di Maria errore di valutazione di Allegri."Repice:" Io su Di Maria e Pogba avrei fatto una riflessione causa Mondiale. Con Belotti e un difensore è da scudetto."
 
Ghisoni:" Casadei al Chelsea crescerà in Italia sui giovani non si investe. Miretti senza Pogba dovrebbe giocare invece niente. Cancellieri bene e Sarri potrebbe aiutarlo a crescere
 
Incocciati:" Kvara aumenta il potenziale offensivo anche di testa. Juve propositiva." Salandin:" I 5 cambi andrebbero tolti, vergognosi. Allegri deve registrare la difesa." Mattioli:" DI Maria salta almeno 3 partite. Juve limiti a centrocampo."Monti:" Il Napoli è competitivo. Allegri bravissimo a cambiare in corsa."…
 
Giovanni Di Salvo è un ingegnere e saggista. Ha collaborato per diversi anni con il quotidiano "La Sicilia" occupandosi di calcio dilettantistico , calcio giovanile e arti marziali. Ha scritto tre libri dedicati al mondo del calcio femminile, lo ascoltiamo in questa intervista in cui ci parla della sua ultima creazione "Azzurre. Storia della Nazion…
 
Abbiamo intervistato Leonardo Semplici, ex allenatore della SPAL e del Cagliari. Abbiamo parlato dell’evoluzione che ha avuto durante la sua carriera, le differenze nel suo approccio tra quando inizia una stagione con una squadra e quando subentra in corsa, le sue preferenze riguardo la prima costruzione, Lazzari, Cragno, Bernardeschi e molto altro…
 
L’analisi dei principali acquisti delle big di Serie A in questa prima parte di mercato con l’ausilio dei dati di Soccerment (i tanti colpi dell’Inter, il ritorno di Pogba e l’arrivo di Di Maria alla Juve, Origi al Milan, Matić e Çelik alla Roma, Jović, Gollini e Mandragora alla Fiorentina e Éderson all’Atalanta).…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login