Contenthub pubblico
[search 0]

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Eventi e Marketing: cosa cambia in tempo di Covid -19? Gli eventi diventano phygital, un ibrido tra online e presenza. Quali sono i vantaggi, in termini di marketing, della creazione e partecipazione a un evento? Il caso Apple Event. Per "Geniale!": i flash mob Per "Contaminazioni": Le olimpiadi di Tokyo 2020. Quando il marketing supera l'evento…
 
Un teppista lanciò una pietra a Esopoil quale commentò: "Molto bene " e gli diede una mancia. Poi aggiunse:" Purtroppo ho solo questi soldi, ma voglio mostrarti come guadagnarne di più. Vedi quel ricco signore ? Lancia una pietra anche a lui e vedrai che ti darà una bella mancia." Convinto, il teppista attuò il consiglio ricevuto, ma fu acciuffato …
 
Una bella mula, ben nutrita e governata, si inorgoglì e dichiarò a se stessa, ad alta voce: "Mia madre fu una cavalla veloce, ed io assomiglio a lei." Ma un giorno si presentò la necessità di correre e dovette, suo malgrado, farlo. Dopo la corsa si sentì triste, e all'improvviso le venne in mente che suo padre era un asino.…
 
La canna e l'ulivo discutevano di resistenza, di forza e sicurezza, e l'ulivo rinfacciava alla canna di essere debole e di piegarsi a tutti i venti. La canna a queste critiche non rispondeva. Un giorno si levò una violenta bufera e la canna, per quanto scossa e piegata dalle raffiche di vento, ne uscì salva senza difficoltà; ma l'ulivo, che cercava…
 
Che cos'è una hit? E, soprattutto, che cosa hanno in comune Baby K e Chiara Ferragni e l'estate? Ma la hit più marketttara che ci sia! Tempo di hit, di tormentoni, di classifiche delle canzoni da ballare in riva al mare. Come nasce una hit? Quali sono gli ingredienti del tormentone estivo? Per "Geniale!": Pantene, la campagna social -hit con Baby K…
 
Chi sono i guru? Nel mondo digitale, soprattutto quello dei social, chi si vende come tale ? Gli influencer sono i nuovi guru? Quanti sono quelli presunti e sedicenti? Ciarlatani digitali tremate, l'ape di buzzword è pronta a pungere! Per contaminazioni: il caso di Osho e la sua versione social Per Geniale!: i veri guru della storia del marketing d…
 
Il pipistrello, durante la sua prodigiosa caccia notturna, sentì il cinguettare di un usignolo: proveniva da una gabbia. Il mammifero chiese all'usignolo perché cantasse solo di notte. Tra le lacrime, l'uccello rispose, che un giorno, cantando di giorno, fu preso e ingabbiato dall'uomo. Il pipistrello allora rimproverò l'uccello per la sua negligen…
 
Un uomo è amico di un satiro. Un giorno i due passeggiano, e fa molto freddo. L'uomo si soffia sulle mani; il satiro gli chiede perché, e lui gli risponde che fa così per scaldare le proprie mani. I due raggiungono poi un'osteria, dove iniziano a mangiare. L'uomo soffia ancora, ma questa volta sulle pietanze; il satiro chiede nuovamente il motivo, …
 
Chi sono i congiunti nel mondo del marketing? Sono quei brand che decidono di sviluppare prodotti in co-branding o azioni promozionali in co-marketing. Quali sono i vantaggi di collaborare con un'altra impresa? E con un competitor? Cosa significa fare rete? Conviene? Geniale!: partnership celebri come Apple- Nike o Louboutin-La Durée Contaminazioni…
 
Una cornacchia molto ambiziosa capitò un giorno in un giardino, dove vivevano alcuni pavoni dalle bellisime penne variopinte. Si fermò incantata ad ammirare quegli uccelli meravigliosi: -Che manto prezioso possiedono- pensava tra sè. -Non ho mai visto nulla di più bello al mondo. E si crucciava guardando il suo mantello liscio e disadorno. Da quel …
 
Che cosa significa lockdown? Come stiamo affrontando l'isolamento per la pandemia da Coronavirus? Tra una confcall, mille telefonate e una scorpacciata di streaming, quanto ci sta aiutando la tecnologia a rimanere connessi per lavoro e con i nostri cari? "Contaminazioni": gli zoo al contrario, adesso sono gli animali a osservarci e noi siamo chiusi…
 
Quel giorno una piccola pulce sembrava meno vivace del solito. Le sue minuscole alette non avevano voglia di scuotersi e le zampettine che normalmente la portavano a saltellare avanti e indietro, erano pressoché immobili. Era una pulce graziosa e nervosetta, anche se quel mattino la noia pare va essersi impossessata di lei. Per vivacizzare le sue o…
 
Una lepre, mentre correva nel prato, fu ghermita dagli artigli di un’aquila, che voleva divorarla. Mentre la sfortunata volava verso il nido del rapace, incrociò un passerotto, che le disse: “Ah, che lepre distratta! Avresti dovuto prestare più attenzione prima di metterti a correre nel prato e adesso farai la fine che meriti”. Il passero non aveva…
 
Ai limiti di una grande foresta, in Africa, viveva tra gli altri animali una giraffa bellissima, agile e snella, più alta di qualunque altra. Sapendo di essere ammirata non solo dalle sue compagne ma da tutti gli animali era diventata superba e non aveva più rispetto per nessuno, né dava aiuto a chi glielo chiedeva. Anzi se ne andava in giro tutto …
 
Mai buzzword fu più contagiosa, specie in questo 2020. Cosa rende virale un contenuto online? Quali sono gli elementi su cui fare attenzione? Da cosa ha origine la parola virus? E ancora: antidoti, vaccini e strategie per "contagiarsi" sui social network. Contaminazioni: le catene di Sant' Antonio Geniale!: le social challenge *Il libro "Contagioso…
 
Nella stagione estiva, quando I'afa ed il caldo opprimente generano la sete, un leone ed un cinghiale si trovarono contemporaneamente vicino ad una piccola sorgente. Presero subito a litigare, poiché entrambi volevano bere per primi. Dalle parole passarono ai fatti: iniziarono una lotta mortale. I due contendenti erano già feriti e sanguinanti, qua…
 
Un asino che portava un carico di sale stava attraversando un fiume. Improvvisamente scivolò e cadde nell'acqua. Il sale si sciolse e quando si rialzò si sentì più leggero. Fu molto lieto dell'accaduto e si tenne a mente questa esperienza. Capitò di rifare il viaggio stavolta con un carico di spugne. Giunto sulla riva del fiume l’asino si ricordò d…
 
Un pescatore tirò sù un piccolo pesce. Poiché era molto piccolo, il pesce pregò il pescatore di lasciarlo andare: "Quando poi sarò cresciuto e diventerò un grosso pesce, mi prenderai, e ne avrai un vantaggio anche tu." "Eh" osservò il pescatore, "quando tu fossi diventato un pesce grosso, faresti finta di non riconoscermi."…
 
Un uomo brizzolato aveva due amanti, una giovane e l'altra vecchia. Quella anziana, che si vergognava della sua relazione con un uomo più giovane di lei, ogni volta che lui andava a trovarla, gli strappava alcuni capelli neri. Quella giovane, a cui ripugnava di avere un amante vecchio, gli strappava alcuni capelli bianchi. Così avvenne che, pelato …
 
Un corvo, preso al laccio, pregò il dio Apollo di liberarlo, promettendogli un'offerta di incenso; ma una volta libero si dimenticò della promessa. Quando fu preso al laccio una seconda volta, non si rivolse ad Apollo ma promise al dio Ermes un'offerta. Ma Ermes gli disse: "Sciagurato, come puoi immaginare che io ti creda, dopo che hai ingannato il…
 
Due rane erano vicine di casa:una abitava in uno stagno profondo e discosto dalla strada, l'altra in una pozzanghera sulla strada stessa. Quella dello stagno consigliava l'altra a trasferirsi da lei, per godere una vita più comoda e più sicura, ma questa non le dava retta e diceva che non poteva staccarsi dalla sua dimora abituale; ma un brutto un …
 
Dal phishing al click-baiting, passando per le fake news, gli adescamenti sui social, le strategie per pasturare e far "abboccare" nuovi clienti, nel mondo digitale e non. Qual è il confine tra strategia e truffa nel mondo del marketing? Per Geniale!: le app che con la scusa di farti divertire si nutrono dei tuoi dati. Per Contaminazioni: le truffe…
 
Un asino vedeva tutti i santi giorni un cagnolino che faceva moine al suo padrone, e si toglieva la fame alla sua tavola, e la servitù gli era anche più generosa. Allora sembra che l'asino si dicesse: «Se a quell'animale lercissimo il mio padrone vuole tanto bene, nonché l'intera servitù, chissà a me, se gli faccio qualche complimento. Eh, io sono …
 
Spiare Whatsapp, spiare i social network, andare a curiosare nella vita degli altri, stando ben attenti a non essere "sgamati". Ma anche spiare la concorrenza, controllare che i propri figli non facciano sciocchezze online. Che dire poi dello spoofing? Per Geniale! - Le app per spiare le storie di Instagram senza essere visti (e non solo!) Per Cont…
 
Un leone ormai invecchiato, non essendo più in grado di proccacciarsi il cibo con la forza, capì che doveva procurarselo con l’astuzia. Si ritirò quindi in una caverna e, sdraiatosi là, fingeva di essere ammalato; così, man mano che veniva qualche animale a fargli visiita, lo afferrava e se lo mangiava. Aveva già catturato molte bestie, quando andò…
 
Un ragazzo stava giocando lungo le rive di un fiume quando, sfortunatamente, scivolò su un sasso malfermo e cadde in acqua. Siccome non sapeva nuotare, il ragazzo cominciò ad annaspare, cercando di aggrapparsi ai rami degli alberi vicini a lui. Il ragazzo vide un maestro di scuola, che passava lì vicino, e cominciò a gridare “Aiuto! Aiuto!”. Il mae…
 
Quanto conta la puntualità nel business? Quanto conta il "time to market"? È vero che arrivare troppo in anticipo o in ritardo non va bene? A queste e altre domande si risponde nel primo episodio della terza stagione di Buzzword. Per Geniale!: strategie per arrivare puntuali Per Contaminazioni: le coincidenze. Quando per "un attimo" di mancata punt…
 
Due pescatori, durante la pesca, trovarono un’ostrica e si misero a litigare perché non riuscivano a stabilire chi dei due l’avesse trovata per prima e dovesse tenersela. Così, a furia di litigare, decisero di trovare un giudice che potesse risolvere la contesa. Il giudice, dopo un’attenta riflessione, mangiò l’ostrica. Poi, divise le due parti del…
 
Un cane attraversava un fiume con un pezzo di carne in bocca. Vide la propria immagine riflessa nell’acqua, credette che si trattasse di un’altra cagna con un pezzo di carne più grosso, e, lasciando andare il suo, balzò giù per afferrare quello dell’altra. Ecco come fu che rimase senza l’uno e senza l’altro: all’uno non ci arrivò perché non c’era; …
 
C’era una volta un topino che viveva in città, e che un giorno decise di fare una gita in campagna. Era stufo della vita frenetica che faceva ogni giorno e voleva rilassarsi un po’ tra i prati verdi e all’ombra di qualche grande albero. Mentre riposava tranquillo, passò di lì un topino di campagna. – Buongiorno – gli disse il topino di campagna. – …
 
Un lupo aveva ingoiato un osso e andava attorno per trovare qualcuno che lo liberasse. S’imbattè in un airone, e lo pregò di estrargli l’osso dietro compenso. Quello cacciò la testa nella gola del lupo, tirò fuori l’osso e poi reclamò l’onorario pattuito. Ma il lupo gli disse: "Caro mio, non sei contento d’aver tirato fuori intera la testa dalla bo…
 
Che differenza c'è tra crush e crash? Ve lo spieghiamo in questa puntata che, è il caso di dirlo, è davvero uno schianto! Tra le righe si parla anche di F.O.M.O (fear of missing out), Facebook e Instagram down, crash informatici e settimana enigmistica. Per Geniale!: Candy Crush Saga e il suo successo planetario, che dà dipendenza Per Contaminazion…
 
Un ragazzo, tornando a casa da scuola, decise di fermarsi un attimo a riposare; non trovando nient’altro su cui sdraiarsi, si mise a dormire sull’orlo di un pozzo. Fortunatamente per lui, stava passando da quelle parti la Fortuna, che lo svegliò con una carezza e gli disse: “Caro, spostati da lì, che rischi di cadere! E ricordati che io non ti sarà…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login