MULTIDIALOGO pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Comunicare bene e in modo chiaro è difficile! Essere assertivi può aiutare l'amministratore di condominio nella comunicazione con i condomini. Ecco alcuni consigli: 1. Individua l’emozione che stai provando in quel momento e trasforma queste emozioni in un’energia positiva; 2. Accetta che i tuoi condomini possano dire di no 3. Non confondere l'asse…
 
Amministri i condomini? Ecco alcuni consigli pratici per aumentare la motivazione e la produttività dei tuoi collaboratori: - Riconosci il lavoro svolto; - Coinvolgi i dipendenti nelle scelte dello studio; - Dai dei feedback e non dei giudizi; - Dedica del tempo a curare la relazione con loro; - Fornisci degli spazi in cui possano dire la loro; - S…
 
Amministri condomini? Lo sai che la convocazione di un’assemblea non deve essere necessariamente spedita alla residenza anagrafica del condomino, poiché l’indirizzo del destinatario”, può corrispondere anche a luoghi diversi? Questo è quanto stabilito dal Trib. Vicenza, n. 926 del 2019.Di Multidialogo
 
Il TAR Campania, con la sentenza n. 1125/2019, ribadisce quanto già stabilito in altre sentenze in merito alle pergotende: la loro funzione di protezione dagli agenti atmosferici, consente un migliore godimento dello spazio esterno, ma la funzione retrattile dei teli plastici non può configurare una “nuova costruzione”, pertanto non necessitano del…
 
Dice il saggio… Tra moglie e marito, non mettere il dito! e sembra che la Corte di appello di Catania lo sappia proprio bene, visto che con sentenza 23 aprile 2019 n. 924, ha detto che Marito e moglie vanno convocati insieme all’assemblea di condominio E’ stato infatti chiarito che il marito, o la moglie non convocati avranno tutto il diritto di fa…
 
Quante volte ti è capitato di essere contattato da un condòmino inferocito: "il vicino tiene la musica alta", "la condomina del piano di sopra usa le scarpe con i tacchi dentro casa", "il bambino dirimpettaio gioca con le biglie" e "il cane di quelli che hanno l’appartamento al piano terra non ci fa dormire!"…
 
Anche se i condòmini siano muniti di una casella di Posta Elettronica Certificata alla quale l’amministratore invia la corrispondenza ciò non potrà esonerare i singoli destinatari dalla ripartizione del costo delle spese postali. Si può adottare una convenzione diversa, ma la sentenza n. 21965 del 2017 della Cassazione, ci dice che sarà necessaria …
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login