Il futuro del lavoro tra misure che mitigano l'effetto pandemia e le competenze emergenti

12:17
 
Condividi
 

Manage episode 279314069 series 2444059
Creato da Lavoradio Magazine, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Puntata numero 235
Come andare incontro al futuro? L'effetto-pandemia sta generando nuove fragilità, soprattutto tra precari, donne e giovani. Di quest'ultimo target si occupa il Consiglio Nazionale Giovani, che ha proposto una serie di misure, poi recepite dal Governo, per mitigare gli effetti generati dal Covid per il presente e per il futuro. Abbiamo chiesto a Maria Pisani, presidente del Consiglio Nazionale dei Giovani, di riassumere questo paniere di strumenti, alcuni dei quali sono ricompresi in un Piano Nazionale Giovani
Competenze
Le soft skills sono riconosciute come la chiave di volta per accedere e rimanere nel mercato del lavoro. Catherine Bongain, business coach per imprenditori, ci parla di timetomind.ch, una piattaforma per “allenare” questi muscoli. E fino a Natale è possibile richiedere una demo gratuita.
Da Anginradio piùdiprima Potenza Changemakers Elena Franchomme ci parla di Youthpass, la sfida europea per il riconoscimento delle competenze non formali
Provarci o aspettare? Investire o attendere tempi migliori? Tanti restano fermi, molti si accontentano, pochi fanno invece scelte coraggiose e audaci. Alberto Dalmasso, founder di Satispay, racconta a Repubblica il momento esatto in cui nacque la startup, per assecondare il sogno e l'ambizione di poter diventare i manager di una multinazionale
L'Europa ci riguarda: Antonino Imbesi, di Euro-net ed Europe Direct ci parla del progetto Erasmus+ “L'Europa è un gioco da ragazzi”, che attraverso il gioco coinvolge studenti e giovani sul senso di cittadinanza attiva

350 episodi