«Chernobyl» con Davide Devenuto

25:39
 
Condividi
 

Manage episode 244770094 series 2559801
Creato da Vanity Fair Italia, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
La decima puntata del nostro podcast è dedicata alla serie rivelazione del momento: Chernobyl, prodotta da Hbo e Sky. Con Davide Devenuto, storico volto di Un posto al sole, abbiamo ripercorso le cinque puntate della serie-documentario che racconta gli eventi che, la notte del 26 aprile 1986, hanno portato allo scoppio di uno dei reattori nucleari della centrale di Chernobyl. Una serie che fa male e che racconta, in modo molto scarno e puntuale, uno degli eventi più drammatici della nostra storia. L'impatto che l'incidente alla centrale nucleare ha avuto sull'ambiente e sulle vite di moltissime è stato enorme, incalcolabile, più tangibile quello politico: ha sancito l'inizio della fine dell'Unione Sovietica. I creatori della serie hanno reso tutto questo magistralmente attraverso un mix di personaggi reali e iventati: gli scenziati che parteciparano alle operazioni di messa in sicurezza furono molti, nella serie sono tutti impersonati dal personaggio di Ulana Khomyuk, interpretata da Emily Watson. Valery Legasov, Boris Scherbina, Anatoly Dyatlov sono invece resi magistralmente, nei gesti eroici come nelle bassezze. Dalla sensazione di propagazione e contagio, che ci è sembrato di provare, alla spiegazione finale, montata come il più intrigante dei thriller: Chernobyl ci ha conquistati.
Un programma di Ilaria Chiavacci.

22 episodi