La rappresentazione queer nelle serie TV con Marina Pierri

44:53
 
Condividi
 

Manage episode 340876132 series 3008200
Creato da storielibere.fm, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Vedersi rappresentati in qualsiasi forma, sullo schermo, in un libro, nelle pubblicità è qualcosa di fondamentale per provare e validare la propria esistenza. E non c’è dubbio che la serialità, in particolare quella televisiva, sia in questi anni il medium più presente e creativo in questo senso.
In questa puntata ripercorriamo la storia della rappresentazione queer sul piccolo schermo, dai primi e controversi ritratti di personaggi apertamente gay nella televisione fino agli esempi virtuosi più recenti come gli ormai celebri Euphoria e Heartstopper. Ma si può ancora fare di più e meglio. Ne parliamo con un’esperta assoluta di serie, docente, scrittrice, co-fondatrice e direttrice artistica di FeST, il Festival delle Serie Tv: Marina Pierri.

25 episodi