Artwork

Contenuto fornito da storielibere.fm. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da storielibere.fm o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

Ep. 03 | Sulla bocca di tutti

29:52
 
Condividi
 

Manage episode 246314965 series 2518180
Contenuto fornito da storielibere.fm. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da storielibere.fm o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
di Valentina de Poli
Con un piccolo giornale e una storia a fumetti, può capitare di diventare argomento di chiacchiere da metropolitana o da ascensore. O da macchinetta del caffè. È successo con l’uscita del numero del Topo in cui Papertotti è diventato personaggio a Paperopoli. Era il 2008 e per giorni non si è parlato d’altro. Calcio+Paperino: una formula perfetta. Ma a Papertotti si è arrivati grazie a un’eredità preziosa, quella lasciata dal Maestro dei Maestri del fumetto Disney italiano: Romano Scarpa. Dagli anni ’50 in avanti le sue storie sono diventate la bibbia di riferimento per tutti gli autori che si sono cimentati sulle pagine del Topo. Ma com’era il Maestro quando, lontano da carta e matita, arrivava in redazione? Com’era il suo Paperino? Lo svela un altro Maestro, Massimo Marconi, che ha lavorato nel backstage del settimanale per oltre un ventennio. Lui ha conosciuto tutti, ma proprio tutti, gli autori del Topo degli anni d’oro. E ha insegnato a Valentina tutto ma proprio tutto sul mestiere di giornalista prestato ai fumetti. Rimettendoci un pezzo di scrivania… (Testimonianze d’archivio di Alessandro Baricco, Enzo Biagi e di Andrea Camilleri).
  continue reading

12 episodi

Artwork

Ep. 03 | Sulla bocca di tutti

Vita tra i paperi

14 subscribers

published

iconCondividi
 
Manage episode 246314965 series 2518180
Contenuto fornito da storielibere.fm. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da storielibere.fm o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
di Valentina de Poli
Con un piccolo giornale e una storia a fumetti, può capitare di diventare argomento di chiacchiere da metropolitana o da ascensore. O da macchinetta del caffè. È successo con l’uscita del numero del Topo in cui Papertotti è diventato personaggio a Paperopoli. Era il 2008 e per giorni non si è parlato d’altro. Calcio+Paperino: una formula perfetta. Ma a Papertotti si è arrivati grazie a un’eredità preziosa, quella lasciata dal Maestro dei Maestri del fumetto Disney italiano: Romano Scarpa. Dagli anni ’50 in avanti le sue storie sono diventate la bibbia di riferimento per tutti gli autori che si sono cimentati sulle pagine del Topo. Ma com’era il Maestro quando, lontano da carta e matita, arrivava in redazione? Com’era il suo Paperino? Lo svela un altro Maestro, Massimo Marconi, che ha lavorato nel backstage del settimanale per oltre un ventennio. Lui ha conosciuto tutti, ma proprio tutti, gli autori del Topo degli anni d’oro. E ha insegnato a Valentina tutto ma proprio tutto sul mestiere di giornalista prestato ai fumetti. Rimettendoci un pezzo di scrivania… (Testimonianze d’archivio di Alessandro Baricco, Enzo Biagi e di Andrea Camilleri).
  continue reading

12 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida