#Autotrasporti del giorno 26/10/2020: Emergenza sanitaria, l'autotrasporto torna al "fronte"

 
Condividi
 

Manage episode 275399816 series 1274454
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
La seconda ondata della pandemia impatta, inevitabilmente, sul settore della logistica che in questi momenti rivela in maniera ancor più lampante la sua valenza strategica. "L'emergenza produce effetti in termini di calo di traffici e di difficoltà organizzative", dice al nostro microfono Maurizio Longo, segretario generale di Trasportounito. "Questa situazione appesantisce la situazione di sofferenza del settore tra questioni vecchie e nuove, ci saremmo aspettati sostegni normativi al settore proprio per affrontare l'emergenza", aggiunge.
Un focus sulla situazione nell'area tra Milano, Lodi e la Brianza (di nuovo tra le più colpite dalla pandemia) con Claudio Franconti, presidente della sezione territoriale di Fai-Conftrasporto. "La mancanza di uniformità di regole tra regioni rende difficile il lavoro degli autotrasportatori e in questi mesi si inaspriscono le forme di concorrenza sleale - commenta -. Tra i fenomeni dilaganti c'è quello del gasolio di contrabbando proveniente dai paesi dell'Est e che evidentemente qui ha un suo 'mercato' ".

334 episodi