Artwork

Contenuto fornito da Il Post. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Il Post o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

Cile 2023, con Raffaele Nocera

42:30
 
Condividi
 

Manage episode 376873942 series 3448211
Contenuto fornito da Il Post. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Il Post o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

L’11 settembre del 1973, cinquant’anni fa, il generale Augusto Pinochet saliva al potere in Cile grazie a un colpo di stato militare. L’esercito cileno, sostenuto dagli Stati Uniti, si ribellò contro il presidente democraticamente eletto Salvador Allende, bombardò il palazzo presidenziale e diede inizio a una lunga e feroce dittatura, in cui la repressione durissima del regime fece decine di migliaia di morti. A Globo partiamo da qui, dai cinquant’anni del colpo di stato, per raccontare il Cile di oggi. Con Raffaele Nocera, professore di Storia dell’America Latina all’Università l’Orientale di Napoli.

I consigli di Raffaele Nocera

Il Museo de la memoria y los derechos humanos a Santiago del Cile

“La dimensione oscura” di Nona Fernández

– Il film “Missing” di Costa Gavras

Il golpe in Cile sul Post

La puntata di Timbuctu con Luis Sepulveda

Il colpo di stato in Cile, 50 anni fa

Gli italiani che salvarono centinaia di cileni dal regime di Pinochet

Come si presenta il Cile a 50 anni dal colpo di stato

Il ruolo degli Stati Uniti prima, durante e dopo il colpo di stato in Cile

Globo è un podcast del Post condotto da Eugenio Cau.

Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

  continue reading

81 episodi

Artwork

Cile 2023, con Raffaele Nocera

Globo

20 subscribers

published

iconCondividi
 
Manage episode 376873942 series 3448211
Contenuto fornito da Il Post. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Il Post o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

L’11 settembre del 1973, cinquant’anni fa, il generale Augusto Pinochet saliva al potere in Cile grazie a un colpo di stato militare. L’esercito cileno, sostenuto dagli Stati Uniti, si ribellò contro il presidente democraticamente eletto Salvador Allende, bombardò il palazzo presidenziale e diede inizio a una lunga e feroce dittatura, in cui la repressione durissima del regime fece decine di migliaia di morti. A Globo partiamo da qui, dai cinquant’anni del colpo di stato, per raccontare il Cile di oggi. Con Raffaele Nocera, professore di Storia dell’America Latina all’Università l’Orientale di Napoli.

I consigli di Raffaele Nocera

Il Museo de la memoria y los derechos humanos a Santiago del Cile

“La dimensione oscura” di Nona Fernández

– Il film “Missing” di Costa Gavras

Il golpe in Cile sul Post

La puntata di Timbuctu con Luis Sepulveda

Il colpo di stato in Cile, 50 anni fa

Gli italiani che salvarono centinaia di cileni dal regime di Pinochet

Come si presenta il Cile a 50 anni dal colpo di stato

Il ruolo degli Stati Uniti prima, durante e dopo il colpo di stato in Cile

Globo è un podcast del Post condotto da Eugenio Cau.

Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

  continue reading

81 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida