"Oliva Denaro" di Viola Ardone e "Papyrus" di Irene Vallejo

 
Condividi
 

Manage episode 304728616 series 2485763
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Sicilia, 1960. Oliva ha 15 anni e vive in un contesto sociale conservatore e oppressivo. La madre ripete spesso: "La femina è come una brocca, chi la rompe se la piglia". Un contesto in cui appena le ragazzine diventano donne (dopo aver avuto la prima mestruazione) non possono più giocare, correre, camminare da sole. In questo contesto ottuso Oliva ha un'amica Liliana, figlia del comunista del paese, ragazza controcorrente e progressista che Oliva guarda con ammirazione ma anche con timore. Un giovane del paese si invaghisce di Oliva, lei è frastornata, non ha neanche il tempo di capire quale sia il suo desiderio perché lui la rapisce e la violenta, proponendo poi il matrimonio riparatore, legge dello Stato italiano abolita solo nel 1981. Da qui i tormenti interiori di Oliva divisa fra l'istinto di reagire a un sopruso e denunciare e la tentazione di adeguarsi alla mentalità retrograda del paese. In questo sarà aiutata dal padre che da sempre cerca di sostenere la libertà di scelta della figlia. "Oliva Denaro" (Einaudi) è il nuovo romanzo di Viola Ardone, autrice del successo "Il treno dei bambini".
Nella seconda parte parliamo di "Papyrus. L'infinito in un giunco. La grande avventura del libro nel mondo antico" (Bompiani - traduz. Monica Bedana), un libro della filologa Irene Vallejo che ha avuto un grande successo in Spagna. Mario Vargas Llosa l'ha definito "un capolavoro". Fernando Aramburu: «Una delle cose più belle, divertenti, istruttive e ben scritte che si sono lette da molti anni a questa parte». Un libro sui libri, un libro sulla nascita dei libri che si concentra soprattutto sull'Antica Grecia e l'Antica Roma, facendo però riferimenti anche ad epoche più recenti. Dall'idea dei sovrani egiziani di costruire una grande biblioteca, a chi invece i libri li ha distrutti incendiandoli. Un viaggio per tutti gli appassionati di questo "oggetto" meraviglioso.

410 episodi