J-World S02 E33

30:10
 
Condividi
 

Manage episode 295039285 series 2939582
Creato da J-TACTICS, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Trentatreesima puntata stagionale della rubrica, nel canale spreaker J-TACTICS, dedicata alle women ed alle giovanili della Juventus, J-WORLD.
Le Juventus Women cancellano l'amarezza del mancato passaggio del turno in Coppa Italia con una prova di forza, l'ennesima, in campionato.
A Vinovo, con la Florentia, finisce 6-1, con tre gol per tempo. Apre Lundorf, con il suo primo gol in bianconero, poi Pedersen, Cernoia, Staskova (doppietta) e Bonansea.
In mezzo, sul 3-0, la rete di Martinovic, ora lo scudetto dista un punto.
Non è decisiva per il titolo, ma le Juventus Women affrontano la sfida con la Florentia come se lo fosse.
E in fondo, la corsa verso lo scudetto è stata costruita proprio così, affrontando ogni gara in questo.
Fin dai primi minuti la voglia delle bianconere, oggi in blu, di azzannare il match è tangibile e al 6' arriva già il vantaggio.
A Piacenza la Juventus Under23 passa avanti per due volte, ma nel finale sono i biancorossi a portare a casa l’intera posta in palio.
Al “Garilli” il match termina 3-2, con il gol del successo per la squadra di Mister Scazzola segnato nell’ultima azione dell’incontro.
Per i bianconeri resta il rammarico per non essere riusciti a chiudere la regular season con un risultato positivo, ma in ottica play-off resta la buona prestazione dei bianconeri, specialmente nella prima frazione.
Juve che è passata in vantaggio due volte questo pomeriggio, prima con Troiano e poi con Fagioli.
Bianconeri chiudono al decimo posto a quota 52 punti e nel primo turno della fase play-off giocheranno sul campo della Pro Patria, quinta classificata.
Una partita incredibile, ricca di colpi di scena, quella andata in scena a Vinovo tra la Primavera bianconera e quella giallorossa.
Il match è terminato con un pareggio per 2-2, raggiunto dalla Juve grazie alla rete di Riccio, a dieci secondi dal fischio finale, dopo essersi trovata sotto per 0-2 fino al minuto 63. Un destro tanto potente quanto preciso quello del capitano che ha piegato letteralmente le mani a Boer.
Risultato che, però, analizzando tutto l'incontro non accontenta totalmente i bianconeri, autori di un’ottima gara con tantissime occasioni da gol create.
Succede tutto nella prima frazione, più precisamente nella prima mezz’ora di gara, Juventus Under19 ed Empoli pareggiano 1-1 a Vinovo nel recupero della diciassettesima giornata del Campionato Primavera.
Al vantaggio ospite, firmato da Baldanzi dopo appena tre giri di orologio, risponde Barrenechea su calcio di rigore al minuto 31.
Si tratta della quarta rete nel torneo per il centrocampista argentino, tutte messe a segno dagli undici metri.
Con questo pareggio i bianconeri ottengono il sesto risultato utile consecutivo, prolungando la propria striscia di imbattibilità, e salgono a quota 37 punti in classifica (sempre al quarto posto).
Termina 1-1 la partita tra la Juventus Under17 di Pedone e il Genoa. Pareggio sfortunato per i bianconeri, che si portano in vantaggio con Galante ma subiscono gol nel recupero con uno sfortunato autogol di Condello, il tabellino del match.
Anche questa settimana le nostre giovanili hanno affrontato dei test match: Juve-Milan Under16 1-0 e Juve-Milan 0-3 Under15.
Non mancherà poi uno sguardo ai prossimi impegni delle women e delle giovanili:
Juve-Napoli women,
Sabato 8 maggio ore 12:30,
Campo "Ale&Ricky"-Vinovo (TO).
Aurora ProPatria-Juve Under23,
Domenica 9 maggio ore 15,
Stadio "Carlo Speroni", Busto Arsizio.
Sassuolo-Juve Under19,
Domenica 9 maggio ore 17.00,
Stadio "Ricci"-Sassuolo.
Juve-Virtus Entella Under17,
Domenica 9 maggio ore 17,
Campo "Ale&Ricky"-Vinovo (To).
Napoli-Juve Under19 femminile,
Domenica 9 maggio ore 15,
Stadio "Caduti di Brema"-Napoli.
Anche quest'anno sarà nostra guida nel mondo Juve, il sempre competente e preciso amico Roberto Loforte, Fuori rosa TV.

220 episodi