I primi africani: come il calcio è arrivato in Egitto | Episodio 29

20:18
 
Condividi
 

Manage episode 335103266 series 3008233
Creato da Valerio Moggia, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Nel 1934, l'Egitto diventa la prima Nazionale africana a prendere parte ai Mondiali di calcio, dopo che già dieci anni prima aveva partecipato - ottenendo un risultato clamoroso contro l'Ungheria - al torneo delle Olimpiadi di Parigi. Nella terra dei faraoni, il calcio ha rappresentato fin da subito uno strumento politico, dividendo le varie identità locali: i monarchici filo-britannici, i nazionalisti, i comunisti, i mussulmani, la popolazione della capitale e quella della provincia.

LE FONTI USATE PER QUESTO EPISODIO:

GIBRIL Suzan, Football and Politics in Egypt, Palgrave International Handbook of Football and Politics

MARCOUT Bernard, Egypt 1934: the first Africans at the second World Cup, The Africa Report

MOONDA Firdose, Africa's first: Egypt at the 1934 World Cup, ESPN

SHAHEEN Amr, 1934: The flying Egyptian, BBC

La musica è "Inspired" di Kevin MacLeod [incompetech.com] Licenza C.C. by 4.0

Potete seguire Pallonate in Faccia a questi link:

sito internet > https://pallonateinfaccia.com/

pagina Facebook > https://www.facebook.com/pallonateinfacciablog/

profilo Twitter > https://twitter.com/pallonatefaccia

profilo Instagram > https://www.instagram.com/pallonateinfaccia/

Per contattarmi: pallonateinfaccia@gmail.com

35 episodi