La riscossa danubiana: le origini del calcio in Ungheria | Episodio 31

27:34
 
Condividi
 

Manage episode 338296228 series 3008233
Creato da Valerio Moggia, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Gli anni Trenta segnano l'ascesa del calcio ungherese, che dai successi dei club nella Coppa Mitropa arriva alla grande finale mondiale del 1938, coronando il lungo percorso di affermazione internazionale di uno dei movimenti più tecnici e spettacolari d'Europa. Ma in Ungheria questi sono anche gli anni anni del regime di Miklós Horthy, e di una politica che si sta facendo sempre più ferocemente antisemita, mentre in campo sono proprio gli ebrei ungheresi a rappresentare la punta di diamante del calcio magiaro.

LE FONTI USATE PER QUESTO EPISODIO:

HADAS Miklós, Football and Social Identity: The Case of Hungary in the Twentieth Century, The Sports Historian

MOLNAR Gyozo, Hungarian Football: A Socio-historical Overview, Sport in History

VENUTI Lorenzo, Siamo una superpotenza sportiva. Calcio e politica in Ungheria da Horthy a Kádár (1924-1969), Università di Siena

La musica è "Inspired" di Kevin MacLeod [incompetech.com] Licenza C.C. by 4.0

POTETE SEGUIRE PALLONATE IN FACCIA QUI:

sito internet > https://pallonateinfaccia.com/

pagina Facebook > https://www.facebook.com/pallonateinfacciablog/

profilo Twitter > https://twitter.com/pallonatefaccia

profilo Instagram > https://www.instagram.com/pallonateinfaccia/

Per contattarmi: pallonateinfaccia@gmail.com

SOSTENETE PALLONATE IN FACCIA!

40 episodi