Artwork

Contenuto fornito da Valerio Moggia. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Valerio Moggia o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

La Squadra d'Oro dell'Ungheria | Episodio 58

27:43
 
Condividi
 

Manage episode 375815569 series 3008233
Contenuto fornito da Valerio Moggia. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Valerio Moggia o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Tra il 1952 e il 1956, l'Ungheria si impone come la squadra più forte del mondo, trascinata da fenomeni come Puskás, Hidegkuti, Kocsis e Czibor, autori di un gioco ultra-offensivo e spettacolare. I magiari diventano la prima nazionale del mondo comunista ad affermarsi come una potenza del calcio globale, ma la loro epoca magica finirà con lo scontrarsi con la sfortuna, nella finale dei Mondiali del 1954, e con le tensioni politiche della rivolta ungherese del 1956.

LE FONTI USATE PER QUESTO EPISODIO:

The Brains Behind the Magical Magyars, FIFA.com

HADAS Miklós, Football and Social Identity: The Case of Hungary in the Twentieth Century, The Sports Historian

MOLNAR Gyozo, Hungarian Football: A Socio-historical Overview, Sport in History

VENUTI Lorenzo, Siamo una superpotenza sportiva. Calcio e politica in Ungheria da Horthy a Kádár (1924-1969), Università di Siena

La musica è "Inspired" di Kevin MacLeod [incompetech.com] Licenza C.C. by 4.0

Potete seguire Pallonate in Faccia ai seguenti link:

https://www.facebook.com/pallonateinfacciablog

https://twitter.com/pallonatefaccia

https://www.instagram.com/pallonateinfaccia/

Per contattarmi: pallonateinfaccia@gmail.com

SOSTENETE PALLONATE IN FACCIA!

  continue reading

78 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 375815569 series 3008233
Contenuto fornito da Valerio Moggia. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Valerio Moggia o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Tra il 1952 e il 1956, l'Ungheria si impone come la squadra più forte del mondo, trascinata da fenomeni come Puskás, Hidegkuti, Kocsis e Czibor, autori di un gioco ultra-offensivo e spettacolare. I magiari diventano la prima nazionale del mondo comunista ad affermarsi come una potenza del calcio globale, ma la loro epoca magica finirà con lo scontrarsi con la sfortuna, nella finale dei Mondiali del 1954, e con le tensioni politiche della rivolta ungherese del 1956.

LE FONTI USATE PER QUESTO EPISODIO:

The Brains Behind the Magical Magyars, FIFA.com

HADAS Miklós, Football and Social Identity: The Case of Hungary in the Twentieth Century, The Sports Historian

MOLNAR Gyozo, Hungarian Football: A Socio-historical Overview, Sport in History

VENUTI Lorenzo, Siamo una superpotenza sportiva. Calcio e politica in Ungheria da Horthy a Kádár (1924-1969), Università di Siena

La musica è "Inspired" di Kevin MacLeod [incompetech.com] Licenza C.C. by 4.0

Potete seguire Pallonate in Faccia ai seguenti link:

https://www.facebook.com/pallonateinfacciablog

https://twitter.com/pallonatefaccia

https://www.instagram.com/pallonateinfaccia/

Per contattarmi: pallonateinfaccia@gmail.com

SOSTENETE PALLONATE IN FACCIA!

  continue reading

78 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida