Ep. 03 | Oxanna di Anna Oxa

28:02
 
Condividi
 

Manage episode 237630833 series 2517813
Creato da storielibere.fm, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
di Giulia Cavaliere
1978: la casa musicale RCA mette sotto contratto la 17enne barese Anna Oxa, madre italiana e padre albanese, affidandola a Ivano Fossati per il profilo musicale e a Ivan Cattaneo, che crea la sua immagine ispirandosi al mondo punk. Il suo album d'esordio, “Oxanna”, rappresenta qualcosa di unico e rivoluzionario nella storia della canzone italiana e tocca un tema che, ancora oggi, è incredibilmente oggetto di discussione pur nella sua ovvietà: anche la donna può semplicemente desiderare l’attimo, la fugacità amorosa, il sesso fine a sé stesso, contro una visione borghese e retrograda del rapporto di coppia e della sessualità. Solo “Streaking”, esordio di Loredana Bertè del 1974, aveva anticipato di qualche anno le tematiche e l’approccio di “Oxanna” che però, grazie al lavoro di scrittura e di esecuzione di musicisti come Guido Guglielminetti, Luciano Ciccaglioni, Alessandro Centofanti, Ruggero Cini, qui finiscono con l’essere più a fuoco, sintetizzate in brani estremamente pop, quando non, appunto, grandi hit come “Un'emozione da poco”.

7 episodi