Strade e Motori del giorno 20/06/2020: Tecnologia + Sicurezza

 
Condividi
 

Manage episode 264965118 series 2387664
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Tecnologia e sicurezza, soprattutto quando applicate all'automotive, sono innegabilmente due facce della stessa medaglia.
Lo sa bene Continental che si occupa, oltre che di pneumatici, proprio di strumenti tecnologici e di sicurezza.
Secondo Alessandro De Martino, Amministratore Delegato di Continental Italia è fondamentale, dopo la buia parentesi del lockdown da Coronavirus, agire per favorire un rinnovo del parco mezzi circolante. Le auto più recenti, dalle più piccole alle più grandi, dall'alta gamma alla bassa gamma, dispongono infatti di tecnologie all'avanguardia che, oltre ad assicurare efficienza e sostenibilità, garantiscono anche la sicurezza sulle strade, oltremodo necessaria proprio in questo momento storico in cui negli spostamenti si preferisce l'auto privata.
Auto nuove più sicure, dunque, ma anche più intelligenti, connesse, condivise così come le immagina, per il futuro prossimo, l'Osservatorio Smart & Connected Car del Politecnico di Milano.
Giulio Salvadori, che dell'Osservatorio è il direttore, ci ha parlato dei numeri dell'ultima ricerca condotta sul tema: il mercato delle soluzioni per l'auto intelligente vale in Italia 1,2 miliardi di euro, in crescita dal 2018 al 2019 del 14%, e conta un totale di 16,7 milioni di veicoli connessi, pari a oltre il 40% delle vetture circolanti, una quota destinata a salire.
Sull'espansione futura dell'auto intelligente e connessa inciderà, senz'altro, il 5G. Con Sabrina Baggioni, Responsabile del programma 5G di Vodafone Italia, abbiamo parlato di come il 5G, con le sue caratteristiche di bassa latenza e di velocità nel trasferimento dati, contribuirà a creare veicoli connessi, parlanti, con molti più "occhi", che potranno scambiarsi informazioni in tempo reale e in alta definizione sia con gli altri veicoli che con le infrastrutture.
Di certo le tecnologie non mancano alla seconda e-Tron della casa dei Quattro Anelli, l'Audi e-Tron Sportback che abbiamo provato per voi. Qui, in questa pagina, il video.

112 episodi