Alessandro Gelain pubblico
[search 0]

Scarica l'app!

show episodes
 
Loading …
show series
 
Ritorna il beniamino di questo podcast, l’eroe degli eroi, il semidio figlio di Zeus adunatore di nubi e della risoluta regina Alcmena: Eracle. Ti piace il podcast? Scopri di più nel mio libro “Il re degli dei”! https://amzn.to/3hxZmsm Questa avventura, pur con i suoi cruenti scontri, contiene dei dettagli che ci aiutano a comprendere sempre più il…
 
Ecate è figlia del potente titano Perse e di Asteria, sorella di Leto che come sai è madre di Artemide e di Apollo. La sua schiatta è di prim’ordine! Asteria e Leto sono figlie di Febe, divinità preolimpica misteriosa, legata alla luna, nume dello stupore e della distanza. Dalla nonna Artemide, Apollo ereditano perciò questa tensione a stare “a dis…
 
La figura di Chirone è di prima grandezza, nella mitologia greca, pur rimanendo spesso ai margini delle grandi storie di dei e di eroi. Scopri il libro "Il Re degli dei", nato da questo podcast: https://amzn.to/3hxZmsm Chirone è conosciuto per essere la creatura vivente più saggia mai esistita, insegnante meticoloso e formidabile dei più grandi ero…
 
Pan ha un aspetto che lo distingue dalla perfezione degli dei beati, non ostenta un corpo perfetto e una bellezza superiore: ha il muso caprino, corna sulla larga fronte e zampe di capra; la sua ferinità si esprime anche attraverso una sessualità insaziabile ed incontinente: Pan è un pericoloso violentatore di ninfe e compiaciuto compagno dei turbi…
 
Ovidio, sul Mar nero, scrive le sue metamorfosi: un testo meraviglioso da cui ho a piene mani fatto incetta a supporto di questo o di quel mito, di questo o quel racconto. Nel caso di Apollo e Dafne, tutto l’episodio è stato fondato sulle righe di questo autore. Così, anche la puntata di oggi fa affidamento interamente sull’invenzione ovidiana. Fil…
 
Estia è la primogenita, la maggiore di tre sorelle: Demetra ed Era con lei abitano nell’Olimpo. Dai una occhiata al libro di questo podacst! https://amzn.to/3hxZmsm La riservata e dolce Estia è desiderata da diversi dei, primo fra tutti Poseidone seguito dall’intraprendente Apollo, ma tutti la corteggiano inutilmente: una volta sconfitti i Titani, …
 
Quando si parla di Era, Giunone per i romani, si pensa alla sposa di Zeus come se dalla notte dei tempi ella sia sempre stata impegnata in matrimonio con lui. Ma non è così: lo sposalizio dei due più potenti dei avviene dopo un lungo e tortuoso percorso. Col racconto di questo particolare episodio, spero di riuscire a restituirti un quadro abbastan…
 
Assoggettata l’intera Beozia al proprio culto, Dioniso veleggia verso le isole dell’Egeo. La sua imbarcazione, ferita e vetusta, ormai fatica tenere il mare. Dioniso decide, arrivato all’isola di Icaria, di noleggiarne una maggiormente robusta da dei marinai che affermano di essere diretti verso l’isola di Nasso. Ben presto Dioniso si accorge che i…
 
Divenuto adulto, Dioniso viene individuato da Era che, ancora gelosa e assetata di vendetta, ferocemente rende pazzo questo figliastro. In questo stato in cui ad azioni atroci si susseguono azioni generose, Dioniso vaga per il mondo conosciuto. lo accompagnano in questo viaggio senza scopo e senza meta dei satiri e delle donne che, abbandonato il f…
 
Tra tutti gli dei, Dioniso, è il più inquietante. Proprio così, letteralmente! Il suo essere è legato all’inquietudine, alla impossibilità della stasi e così chi segue il racconto della vita e degli atti di questo dio non può che restare, appunto non-quieto. Per farti un esempio, è una delle poche divinità definite come «dispensatrici di gioia», co…
 
C'è un pianeta che è dedicato al dio della guerra, Ares: Marte, proprio per il suo colore tendente al rosso. Il rosso è il colore del sangue, il colore della battaglia, dello scontro corpo a corpo: è il colore di Ares, il dio della guerra. Figlio di Zeus e di Era, Ares non è un dio tra i più amati, nella cerchia olimpica. Egli cerca il rutilante ru…
 
Il nostro episodio di oggi riguarda la storia di uno dei super-condannati del tartaro: Tantalo. Forse avrai sentito parlare del supplizio di Tantalo: viene utilizzato per descrivere una situazione in cui arrivi quasi a sfiorare, toccare a prendere quel che vuoi ma non ci riesci. In inglese il termine per stuzzicare, tormentare, per allettare e poi …
 
Le è stata rapita la figlia Persefone! Demetra rinuncia per dolore e rabbia ad intervenire coi suoi poteri sulla natura: ne segue un anno terribile: il sole è perennemente basso all’orizzonte, nevica e il lavoro dei buoi e dei seminatori è tutto vano: nulla cresce più sui campi o sugli alberi. La carestia inonda l’oriente come l’occidente: nessuno …
 
Ade, il buio dio, è attratto dalle giovani ninfe e dalle bellezze che ancora camminano sulla superficie della Terra. Per questo, di quando in quando - di certo non con la stessa frequenza di suo fratello minore Zeus - si reca dove il sole riscalda i campi e l’aria è fresca e cristallina alla caccia di questa o quella. Durante un suo chiamiamolo “gi…
 
Nelle profondità della terra c’è un paese sconfinato, un regno in cui in alcune parti vige il buio più totale, in altre una debole e fatua luminescenza, in altre ancora una calda accogliente e luminosa luce. Questo regno è l’Ade, il regno dei morti. Prende il nome dalla divinità che di questo regno è il re, il dio fratello maggiore di Zeus: Ade, ap…
 
Poseidone, come il profondo mare, custodisce innumerevoli segreti, nasconde mille tesori, diviene burrascoso e terribile tanto quando un momento prima è invece accogliente e calmo. La prepotenza delle onde bene si confà al carattere focoso del dio che, contrariamente alla lungimiranza di Zeus, si fa prendere spesso dalle passioni e dal desiderio. C…
 
Pigmalione, che sembra disprezzare l’amore, ne è in verità assetato. Nel segreto del suo laboratorio nel quale nessuno può entrare, egli comincia - non si sa dietro quale ispirazione - a scolpire nell’avorio una figura di donna, le cui forme perfette nessuna donna ha mai avuto ne’ avrà; oltre a queste armoniche dimensioni, la statua di questa donna…
 
Afrodite è per certo la dea dell’unione, dell’amplesso, ma non della relazione contrattuale duratura, del matrimonio insomma. Anzi quasi tutto il contrario: ella spinge a tradire l’Universo intero, facendo dimenticare - per l’essere amato - le convenienze, i legami, e la stessa fedeltà. Chi si innamora, non accetta restrizioni, scavalca ogni ostaco…
 
“Seguimi e riavrai le tue care mucche; ne ho sacrificate solo due, dividendole in dodici parti eguali, dedicandole ai dodici dei.” “Dodici?”, domanda Apollo… “E chi sarebbe il dodicesimo dio?” “Il tuo servitore che hai qui davanti”, risponde Ermes con un bel sorriso ed un inchino. Ermes viene definito come «migliore amico degli uomini fra tutti gli…
 
Ermes ha una brutta fama: è da tempo immemore etichettato come dio dei ladri. Se avrai la pazienza di stare con me in questa serie di episodi, scopriremo come questa definizione, pur veridica, stia molto stretta a questo sfaccettato dio. Questo dio è astutissimo, un sagace adulatore, un bandito e un sottrattore di mucche, ispiratore di sogni e spia…
 
Gli dei sono splendidi, nella loro perfezione, tutti belli e armoniosi… Spesso infatti ci ritroviamo a dire di questa modella o quella attrice o di una atleta: bella come una dea! E lo stesso per quegli uomini di una avvenenza superiore, con un corpo perfettamente scolpito, bello come un dio! Ci si aspetterebbe che il dio del fuoco, cesellatore del…
 
Artemide, la dea della caccia, Diana, per i latini, è una figura affascinante e, se possibile, ancora più sfaccettata di quella di Apollo. Le caratteristiche della dea della caccia, a tutta prima sembrerebbero relativamente facili da individuare: protettrice dei cacciatori, ama nascondersi, cacciare da sola le sue prede ed è gelosa dei suoi trofei.…
 
Tra i numerosi amori di Apollo, oggi incontriamo quello per Giacinto, l’unico che possa essere confrontato con quello per Dafne per il coinvolgimento del dio; in seguito quello per Coronide che porterà in grembo il figlio più famoso di Apollo; infine affronteremo l’incredibile vicenda di Creusa, madre di Ione, re degli ateniesi.…
 
È il dio più bello tra gli dei immortali. Essere il dio della forma per Apollo ha a che vedere con l’essere signore della poesia, del canto, della medicina e dell’oracolo,… ed è anche il più abile arciere. Tutte le sue doti sono "perfette": esse sono il suo privilegio ma sono anche la sua prigione...…
 
Apollo insieme a Zeus è il dio greco più rilevante. Su questo punto non ci può esser alcun dubbio. Perfetto in ogni sua parte, è signore degli oracoli, della musica della poesia, della bellezza, della medicina. Divino scoccatore di fatali frecce, dio generoso e riconoscente, è anche misericordioso e vendicativo allo stesso tempo. Tutte queste carat…
 
Abbiamo assistito, negli episodi precedenti, alla salita al potere di Zeus, ma pare che il re degli dei non riesca a sedere tranquillamente sul suo trono nell’Olimpo, deve affrontare altre nuove sfide. La più eclatante è certo quella lanciata dai Giganti, figli della Terra. Essi, come ricorderai, sono nati dalle gocce di sangue prodotte dalla mutil…
 
Mentre Zeus bambino cresce sull’isola di Creta, allattato da Amaltea e curato dalle due ninfe Adrastea e Io, Crono continua a governare. L’età di questo tirannico re è però ricordata come l’età dell’oro per la stirpe umana. So che ti suona strano, ma è proprio così! Con il procedere del tempo assistiamo ad un perfezionamento della realtà divina, da…
 
Crono ha appena bevuto dal suo calice qualcosa che lo sta bruciando dentro... Quella coppa contiene, mischiato al nettare, un potente emetico (un composto che induce il vomito) che scuote lo stomaco e le budella di Crono. Carponi sul pavimento, Crono rigetta per prima la roccia arrotondata, quella che Rea gli ha fatto mangiare, facendogli credere c…
 
A Creta, Zeus, nella culla, piange… e piange come solo un infante divino può piangere! Il piccolo ha fame, ma il seno delle due giovanissime ninfe che a lui badano non ha latte da offrirgli. L’eroina di questa parte del mito, che più volte è stata citata nel nostro percorso, finalmente fa capolino e allegramente trotterella verso il bambino piangen…
 
Gea e Urano, come siamo venuti a sapere, hanno molti figli, ma soprattutto ai primi è capitato un destino crudele. Gli Ecatonchiri (i giganti con le cento braccio e le cinquanta teste) e i Ciclopi (altre figure troneggianti che hanno un solo occhio in mezzo alla fronte) sono incatenati nel Tartaro, un luogo così profondo che una incudine lasciata c…
 
Da dove viene tutto? Questa è una grande e scomoda domanda… Se chiedi ad uno scienziato, ti parla del Big Bang, se chiedi teologo ti parla di creazione dal nulla. Entrambe le risposte lasciano aperto il problema del “che cosa c’era prima?” che risolvono asserendo che non ha senso parlare di prima in quanto un prima non può esistere se non c’è un te…
 
Apollo, che ignora cosa sia l'amore, si siede beato all’ombra di un albero e pacatamente guarda il mondo. Poco più in là c’è Eros, giovanetto, che sta sistemando con un po’ di fatica la corda alle corna del suo arco, in modo tale che tutto risulti ben teso. Apollo lo apostrofa, beandosi della sua vittoria su Pitone, prendendo in giro la dimensione …
 
Nel nostro vagare in lungo e in largo nel racconto mitologico abbiamo trovato poche coppie di fratelli che vanno d’accordo: per la maggior parte sono litigiosi e desiderano uno la morte dell’altro o il regno dell’altro. I due fratelli di cui ti racconto oggi non sfuggono a questa mortale ricetta: Danao ed Egitto, i protagonisti di una storia di tra…
 
Di Re Mida non si conosce l’esatta paternità, alcuni dicono che sia figlio della dea Ida e di un Satiro di cui non si è perso il nome. In ogni caso, è ricordato per essere stato sempre un uomo amante dei piaceri. È Re di Bromio in Macedonia, e governa sulla popolazione dei Brigi e famoso in tutto il mondo presto diviene io suo bellissimo giardino d…
 
Tetide è una delle più grandi dee marine, come Anfitrite, Eurinome o la stessa Teti, sua nonna. Per Tetide rivaleggiano Zeus e Poseidone. Entrambi desiderano la bella dea in sposa. Zeus la vuole sposare ma ne viene trattenuto da una profezia delle Moire. Queste infatti predicono che il figlio di Tetide diventerà più potente del padre. Zeus comunque…
 
Ricordi la magica cintura di Afrodite? Quella forgiata da Efesto: con quella cintura, la dea della bellezza riesce a far innamorare di se’ chi vuole... Questa cintura, in verità, non ha un potere globale: non riesce ad influire sul giudizio di tre sole dee: Atena, Artemide ed Estia. Ma Afrodite trionfa su tutti gli altri dèi e le altre dee, Benché …
 
Afrodite nasce dalla spuma del mare, dal seme caduto ad Urano quando il figlio Crono lo ha evirato. Non è una figlia di Zeus, ma tale viene considerata nella cerchia degli dei. Ella è la dea dell’amore e ha le caratteristiche fisiche e spirituali dell’amore. Personifica l’unione sessuale, il godimento e i piaceri che l’accompagnano. Così come l’amo…
 
Nello scorso episodio su Meleagro e la caccia al cinghiale di Calidonia, abbiamo lasciato Atalanta, la casta cacciatrice, che se ne va portando con se’ i trofei di vittoria: la pelle e la testa con le terribili zanne del pericoloso animale. Le spoglie del cinghiale, questo inestimabile trofeo, porta Atalanta a far pace con il padre, Iaso, con cui n…
 
C’è stato un evento che ha raccolto tutti gli eroi della Grecia in una località: la caccia al cinghiale di Calidonia. Riesci ad immaginare un accampamento in cui, fianco a fianco, si trovano Teseo e Piritoo, Castore, Polluce, Admeto di Fere, Peleo padre di Achille, Ificlo il fratello di Eracle e tantissimi altri che partecipano a questa battuta di …
 
La taciturna e bellissima Iole, prigioniera di guerra di Eracle, entra a Trachis insieme alle altre schiave. La principessa schiava è, pare, destinata a diventare la concubina di Eracle, e Deianira, la legittima consorte dell’eroe, trema al solo pensiero di perdere l’amore del marito. Ella è solamente preoccupata di questo: ha sempre saputo che Era…
 
Abbiamo lasciato Deianira che è saltata in groppa al Centauro Nesso. Questi, che fa il traghettatore, dovrebbe portarla alla sua imbarcazione per traghettarla, appunto, da una sponda all’altra del fiume Eveno. Eracle, sposo di Deianira si è già tuffato e a grandi bracciate nuota per raggiungere l’altra sponda del fiume. Con Deianira in groppa, inve…
 
Nella scorsa puntata, Eracle ha indossato abiti femminili e ha finto la lana per la regina di Lidia, Onfale. Ma che usi erano in voga, in quella parte del mondo? Beh, i narratori greci parlano delle donne di Lidia come di «schiave» o «vedove» per definirne il particolare comportamento… In verità, per le ragazze in Lidia è la cosa più naturale viver…
 
Eracle, in questa puntata, affronta una particolare schiavitù sotto la regina Onfale, che governa in terra di Lidia. Come abbiamo saputo nello scorso episodio, Eracle, in seguito al responso della Pizia, accetta umilmente di essere venduto come schiavo. Viene portato in Asia da Ermes in persona e lo stesso dio contratta il prezzo dell’Eroe, senza p…
 
All'inizio della nostra storia, Eracle è impegnato nell’ultima delle sue fatiche, la discesa al Mondo dei Morti per portare a Re Euristeo Cerbero, il cane a tre teste di Ade. Lico, figlio di Poseidone, violenta Megara, la giovane sposa di Eracle, credendo di passarla liscia confidando nel fatto che l’eroe sia morto nell’Ade e che perciò non farà ma…
 
Fedra e Ippolito. Con lo scorso episodio abbiamo terminato la vicenda di Teseo, lasciando però in sospeso un racconto particolare, riguardo Fedra e Ippolito, nel quale ci addentriamo oggi. Teseo sposa Fedra, sorella di Deucalione, signore di Creta. Questo matrimonio porta, nelle intenzioni di Teseo, pace e prosperità per entrambi i regni. La nuova …
 
Teseo e l’amico Piritoo, compagni di furfanterie amorose, hanno deciso di comune accordo di rapire la già famosa per la propria bellezza Elena di Sparta, figlia della regina Leda e del padre degli dei in persona, Zeus. Si tratta, come ti dicevo della stessa Elena che sposerà Menelao, che fuggirà con Paride e che verrà accusata di essere stata la ca…
 
Teseo torna da Creta vincitore, come abbiamo sentito nello scorso episodio, ma la sua voglia di festeggiare si spegne appena viene a sapere della morte del padre, il grande Re Egeo. Assume il potere di Atene e deve affrontare subito una miriade di nemici. Trova però anche il tempo per una sua passione: sedurre belle rappresentanti del gentil sesso.…
 
Teseo è un principe, bellissimo, astuto e forte. Non gli va proprio giù il terribile tributo che da tre anni Atene è costretta a pagare a Creta. Ogni anno sette giovinette e sette giovinetti vengono inviati nell'isola di Minosse per essere sacrificati, come pasto, al Minutauro che vive prigioniero nel leggendario labirinto di Dedalo... L'immagine d…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login