show episodes
 
Artwork

1
Oggi su Domani

Editoriale Domani

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
"Oggi su Domani" è il podcast che ti racconta in anticipo, la sera, cosa si troverà nel giornale in edicola il giorno successivo e online su www.editorialedomani.it. Con notizie e approfondimenti dalla redazione di Domani.
  continue reading
 
Artwork

1
Dinamiche

Silvia Boccardi – Cassa Depositi e Prestiti (CDP)

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese+
 
I grandi temi dell’economia non viaggiano da soli. Sono tutti elementi di un sistema più ampio, dove cause ed effetti si incrociano e sommano tra loro, con il risultato di creare il mondo in cui viviamo oggi e in cui vivremo domani. Guarderemo nella direzione in cui si muove la società in risposta ai cambiamenti che avvengono ogni giorno al suo interno. Ci occuperemo di tutti i temi che modellano il nostro presente e che saranno all'origine dei mutamenti del futuro: dal cambiamento climatico ...
  continue reading
 
Artwork

1
Generazione Covid

Editoriale Domani – Luigi Lupo e Ilaria Potenza

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Editoriale Domani presenta: Generazione Covid, il podcast. Realizzato con il contributo di Banca Etica. Sette puntate realizzate da Luigi Lupo e Ilaria Potenza per raccontare le conseguenze della pandemia nella vita dei nati all’interno della rivoluzione digitale e in bilico tra precarietà e sguardo innovativo.
  continue reading
 
Artwork

1
Domani Talk

Giulia Merlo e Davide Maria De Luca - Editoriale Domani

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Domani Talk è il podcast di approfondimento del quotidiano Domani. Trenta minuti ogni settimana per raccontarvi l’attualità con un linguaggio semplice e ospiti originali. Dalle inchieste dei giornalisti della redazione, agli argomenti che dividono il nostro dibattito, Domani Talk è lo spazio che dovete seguire se volete restare aggiornati.
  continue reading
 
Artwork

1
Appunti - il mondo di Domani

Stefano Feltri - Editoriale Domani

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Appunti è un podcast del direttore di Domani Stefano Feltri che discute con esperti e protagonisti dell'attualità un grande tema del giorno. In quindici minuti, analisi in tempo reale per farsi un'opinione di quello di cui tutti parlano. Politica, economia, affari internazionali e tecnologia: tutto il mondo di Domani. www.editorialedomani.it
  continue reading
 
Artwork

1
Il Grande Gioco del Quirinale

Giulia Merlo - Editoriale Domani

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Il Grande Gioco del Quirinale è il podcast del quotidiano Domani che racconta le storie nascoste che riguardano l’incarico più difficile da ottenere nella storia della repubblica italiana. L’elezione al Colle più alto di Roma è guidata da logiche e da regole diverse rispetto ad ogni altra. Giulia Merlo vi condurrà attraverso la storia dei dodici presidenti, con l’aiuto di protagonisti della storia politica italiana della prima e della seconda repubblica. Parleremo dei plebisciti come quello ...
  continue reading
 
Loading …
show series
 
Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l’umanità si è trovata per le mani una tecnologia del tutto nuova: il nucleare. Quella tecnologia che aveva fatto il suo esordio nel mondo con la più micidiale delle armi, aveva con sé anche un grande potenziale pacifico, perché permetteva di produrre enormi quantità di energia. Per decenni, il nucleare è pa…
  continue reading
 
Oggi in Italia sono sempre di più le persone che faticano a permettersi un alloggio. Secondo Eurostat, l’8,5% degli italiani che vive in città spende, solo per il costo dell’alloggio, il 40% o più del proprio reddito. Nonostante l’Italia sia tra i Paesi europei con il più alto numero di proprietari di case, agli affitti ricorrono sempre più persone…
  continue reading
 
Oggi molti investitori – da quelli finanziari come banche, fondi di investimento, investitori privati ai piccoli risparmiatori - scelgono sempre più frequentemente dove impiegare il denaro in base ai criteri ESG e non solo considerando il profitto economico. La sigla sta per “Environmental, Social e Governance”, ossia sostenibilità Ambientale, Soci…
  continue reading
 
Non esiste produzione senza commercio, né commercio senza produzione. L’anello che tiene insieme questi due aspetti dell’economia risiede nei grandi snodi logistici di smistamento e trasporto. Tra quelli cruciali per l’Italia ci sono i porti, una penisola lunga e stretta, con ben 7500 km affacciati sul mare. E non uno qualunque: il Mediterraneo rap…
  continue reading
 
Mentre la maggior parte dei paesi ricchi invecchia, per l’Africa gli studiosi parlano di “youthquake”, il terremoto della gioventù. Oggi l’età media nel continente è di 19 anni, a fronte di una media europea di oltre 44. Ed è un terremoto che coinvolge più di 50 stati con culture, tradizioni, storie, economie molto diverse tra loro, su un'area geog…
  continue reading
 
Secondo uno studio del Politecnico di Milano, in Italia il mercato dell'Intelligenza Artificiale nel 2023 è cresciuto del 52%, raggiungendo il valore di 760 milioni di euro. Da qui a 10 anni le nuove capacità delle macchine potrebbero svolgere il lavoro di 3,8 milioni di persone. È una rivoluzione tecnologica che investirà, inevitabilmente e insiem…
  continue reading
 
Secondo l'Istat, nel 2022 il settore agroalimentare italiano ha contribuito al PIL per il 3,8%. Se consideriamo anche il valore di trasporti, logistica e intermediazioni, la percentuale sale al 15%, secondo ISMEA. Un risultato già ottimo, ma con grandi potenzialità di miglioramento, dal momento che il nostro territorio offre moltissime eccellenze, …
  continue reading
 
Negli ultimi decenni, l’aspettativa di vita della popolazione in molti Paesi è aumentata notevolmente. La trasformazione demografica porta con sé sfide complesse, da un punto di vista sanitario, occupazionale e previdenziale, ma anche straordinarie possibilità di innovazione e crescita economica. Le future innovazioni tecnologiche e scoperte scient…
  continue reading
 
Quando sentite la parola "comune", probabilmente penserete a quell'edificio collocato al centro della vostra città in cui vi recate, di tanto in tanto, per sbrigare qualche pratica burocratica. I comuni però rappresentano molto di più: istituzioni nate nel Medioevo, sono diventate uno dei cardini dell'ordinamento democratico, promuovendo la parteci…
  continue reading
 
I microchip sono minuscole placche di silicio, un materiale semiconduttore che permette agli impulsi elettrici di viaggiare su milioni di circuiti presenti al suo interno, chiamati transistor. È grazie a questi impulsi che riusciamo a comunicare con i nostri device elettronici. Più piccoli sono i transistor, più il chip sarà efficace. Oggi la produ…
  continue reading
 
L’Intelligenza Artificiale è il tema che da mesi occupa le prime pagine dei giornali: a volte lo fa con toni che rimandano a una rivoluzione salvifica, in grado di risolvere buona parte dei problemi dell’umanità, altre con i toni di un’apocalisse imminente. In questa puntata proviamo a fare un bilancio grazie a due esperti: la giornalista Barbara C…
  continue reading
 
Lo chiamano Terzo Settore ma in realtà è il primo. Parliamo di quell’Italia silenziosa, laboriosa, solidale ed efficiente che ogni giorno opera per il bene comune. Una rete che intreccia cooperazione sociale, associazionismo, Fondazioni, imprese sociali, enti filantropici, migliaia di persone, volontari e lavoratori che operano in vari settori. Il …
  continue reading
 
Dal Pacific Trash Vortex, uno dei punti nell'Oceano in cui le correnti generano un accumulo di plastiche e micloplastiche, ai plastiglomerati, la nuova roccia creata con la fusione di sassi, lava, plastica e scarti, sottovalutiamo spesso i segnali allarmanti delle conseguenze delle nostre azioni. E i rifiuti sono solo la punta dell’iceberg dei camb…
  continue reading
 
I nuovi cittadini sono quelli che hanno pensato le smart city, città intelligenti, in cui i servizi tradizionali sono resi più efficienti dalla raccolta di dati e dall’uso di soluzioni digitali, a beneficio dei suoi abitanti e delle imprese. Che tipo di cittadini saremo tra qualche anno? Lo capiamo immaginando la mappa delle nuove città: mobilità e…
  continue reading
 
Se qualcuno dovesse chiedervi quale sia l’invenzione più conosciuta realizzata da un italiano e nata in Italia, probabilmente rispondereste: la pizza margherita. È vero, ma vale anche per l’autostrada, progettata da un ingegnere visionario. Fu Piero Puricelli infatti a immaginare e realizzare l’Autostrada dei Laghi (50 km di asfalto tra Milano e i …
  continue reading
 
Immaginare qualcosa che ancora non c’è non è fantasia, ma una delle attività più antiche del mondo. Solo negli ultimi decenni è diventato il paradigma dell’economia delle startup. Idee nuove, la capacità di convincere chi può investire un capitale, più o meno piccolo, per realizzare qualcosa che può cambiare apparentemente un’attività finendo per c…
  continue reading
 
In principio era il baratto. Poi vennero i metalli preziosi e le monete. I pagamenti moderni, basati sulle banconote, nel secolo scorso, fanno un salto verso l’immateriale grazie alle carte di credito e debito. Viviamo nel secolo digitale e anche le transazioni economiche di tutti i giorni hanno sempre meno bisogno di contante, viaggiano su app e p…
  continue reading
 
Piogge sempre più rare e scarse, o violentissime, acquedotti e dighe sempre più vecchi, con la poca acqua a disposizione che si perde dalla fonte ai rubinetti. Mentre gli investimenti sono quasi inesistenti. Nel 2023, con il cambiamento climatico in corso e la sovrappopolazione, è possibile usare ancora l’acqua dolce per usi agricoli e industriali,…
  continue reading
 
Della transizione ecologica e di quella digitale nel mondo post Covid non possiamo più farne a meno. “Noi siamo fatti della stessa materia dei sogni” scriveva Shakespeare nella Tempesta, e la doppia transizione senza alcune materie prime rischia di restare un sogno irrealizzabile. Sono Litio, Cobalto, Titanio, Fosforo e tante altre presenti nelle p…
  continue reading
 
I grandi temi dell’economia non viaggiano da soli. Sono tutti elementi di un sistema più ampio, dove cause ed effetti si incrociano e sommano tra loro, con il risultato di creare il mondo in cui viviamo oggi e in cui vivremo domani. Guarderemo nella direzione in cui si muove la società in risposta ai cambiamenti che avvengono ogni giorno al suo int…
  continue reading
 
A distanza di due anni dall’uscita del podcast 𝙂𝙚𝙣𝙚𝙧𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚 𝘾𝙤𝙫𝙞𝙙, abbiamo deciso di realizzare una puntata bonus: questa volta live In questo episodio bonus si parla di 𝘀𝗮𝗹𝘂𝘁𝗲 𝗺𝗲𝗻𝘁𝗮𝗹𝗲, perché pensiamo sia importante approfondire un tema oggi così dibattuto. Per riuscirci, però, vogliamo prendere le distanze dalla retorica mainstream e cercheremo di…
  continue reading
 
Da un certo punto di vista ha ragione Giorgia Meloni quando dice che la sua è una legge di Bilancio molto politica. Ma non è detto che questo sia un punto a favore della presidente del Consiglio: la manovra ha infatti rivelato la cultura fiscale e di politica economica della destra. Ed è una cultura che ha molti aspetti inquietanti. Per dire la vos…
  continue reading
 
Nello scandalo Qatar-Europarlamento c'è un grande assente: si parla sempre dei presunti corrotti, mai del presunto corruttore. Come mai? La risposta è semplice: del Qatar non si può fare a meno. O meglio, l'Unione europea e gli Stati Uniti hanno deciso che è un paese strategico. Per dire la vostra, scrivete a lettori@editorialedomani.it o interveni…
  continue reading
 
L'inchiesta della procura di Torino ha fatto dimettere l'intero cda della Juventus, il presidente Andrea Agnelli e tutti i vertici societari. Ma i problemi non riguardano un unico club: sono la credibilità e la sostenibilità della Serie A nel suo insieme ad essere messe in discussione. Quella di cui si sta discutendo in questi giorni non è una stor…
  continue reading
 
Raccontare la catastrofe climatica come inevitabile genera lo stesso effetto che negarla. Nella via di mezzo sta la difficoltà degli attivisti ma anche di chi segue e analizza l'evoluzione del più interessante fenomeno politico della nostra epoca, il movimento ambientalista che si sta preparando alla nuova fase, dopo Greta Thunberg e dopo il vertic…
  continue reading
 
La versione del deputato Aboubakar Soumahoro sul caso delle cooperative gestite dalla moglie e dalla suocera non convince. Ma c'è qualcosa su cui riflettere anche nella sinistra e nel mondo dei media. Per dire la vostra, scrivete a lettori@editorialedomani.it o intervenite su Telegram sul canale Domani Appunti https://t.me/domaniappunti.…
  continue reading
 
Giorgia Meloni è il primo presidente del Consiglio che porta a processo i giornalisti che scrivono cose sgradite, prima Roberto Saviano, ora Emiliano Fittipaldi e me per Domani. C’è un problema, e non riguarda soltanto noi dei media. Per dire la vostra, scrivete a lettori@editorialedomani.it o intervenite su Telegram sul canale Domani Appunti https…
  continue reading
 
Tutto quello che pensate di Milano è sbagliato, o almeno incompleto, sostiene lo scrittore che più ha saputo raccontare la città in questi anni, Jonathan Bazzi. Da Rozzano, dalla periferia, ha guardato il centro e poi, una volta raggiunto il successo come scrittore, dal centro ha sempre pensato che bisognasse tenere gli occhi su quella periferia. S…
  continue reading
 
Dopo una lunga attesa, i vescovi italiani pubblicano il primo report sul problema degli abusi e della pedofilia, ma è fatto più per negare il problema che per indagarlo. Pochi numeri e pochissima attenzione alle vittime. E poi l'assenza italiana da Cop27 nei momenti decisivi. Per dire la vostra, scrivete a lettori@editorialedomani.it o intervenite …
  continue reading
 
L'ex leader di Forza nuova non riesce a presentare il suo nuovo partito ma ottiene visibilità. Intanto il ministro Piantedosi difende il suo operato sulle ong. Per cambiare la politica davvero, bisogna dare il voto ai minorenni. All'interno anche il diario di Ferdinando Cotugno dalla Cop27 e le risposte del direttore Stefano Feltri ai commenti e al…
  continue reading
 
Le parole del sottosegretario alla Salute del governo Meloni, Marcello Gemmato, tornano a mettere in dubbio l'efficacia dei vaccini, proprio in un momento in cui l'andamento della pandemia da Covid-19 sta dimostrando indubitabilmente la loro importanza. Questa volta la presa di posizione negazionista arriva direttamente da una posizione di governo,…
  continue reading
 
La Cei sta per presentare il primo rapporto sugli abusi sessuali nella chiesa italiana, e un'inchiesta di Domani rivela che a Enna un vescovo ha usato soldi arrivati dai contribuenti italiani per aiutare un prete sotto processo per abusi. Cosa si può fare per evitare questi casi? E poi l'incontro tra Biden e Xi al G20, il vertice Cop27 e la crisi d…
  continue reading
 
E così un altro bambino è morto prima di sbarcare in Italia, ma ormai importa poco a tutti perché le navi cariche di disperati sono soltanto strumento di battaglia politica, peraltro con scarsi risultati e con politiche illegali. Stefano Feltri analizza le ultime mosse del governo Meloni sul tema e i suoi fallimenti. Per dire la vostra, scrivete a …
  continue reading
 
Può il ministro dell’Interno bloccare i migranti nel porto di Catani? No, e spieghiamo perché. Stefano Feltri analizza il problema Ong, con gli interventi degli ascoltatori e il diario dalla COP27 di Ferdinando Cotugno Per dire la vostra, scrivete a lettori@editorialedomani.it o intervenite sul canale Telegram Domani Appunti https://t.me/domaniappu…
  continue reading
 
Silvia Ziche è una delle più popolari autrici di fumetti in Italia, nota soprattutto per le sue storie Disney ma anche per il personaggio di Lucrezia. Il suo ultimo libro per Feltrinelli Comics è molto diverso da quelli precedenti, analizza "La gabbia", cioè il recinto di infelicità che intrappola una madre e una figlia. Con Stefano Feltri Silvia Z…
  continue reading
 
In questi giorni si tiene a Milano una iniziativa di Italy Church Too, il coordinamento di associazioni che vuole denunciare e affrontare il problema degli abusi nella Chiesa italiana. Da mesi Domani segue la questione con l'inchiesta a puntate di Federica Tourn, che ne discute con Stefano Feltri ed Emanuela Provera, autrice di libri di denuncia su…
  continue reading
 
La marcia su Roma è stata una farsa diventata tragedia? O una tragedia che è stata scambiata per farsa? E cosa è successo davvero? Poiché il fascismo è stato anche e soprattutto immagine, propaganda, rito collettivo, la risposta va cercata nel cinema. Tony Saccucci, storico e sceneggiatore, ha scritto con Marc Cousins il fim Marcia su Roma, che par…
  continue reading
 
Elon Musk compra Twitter per difendere la libertà di espressione, inclusa quella di fare commenti e sostenere tesi che altri considerano offensive. C'è un filo che unisce Elon Musk a Giorgia Meloni: entrambi pensano che quello che si può dire o non dire sia cruciale per il dibattito pubblico. Per questo Meloni chiede di essere chiamata "il" preside…
  continue reading
 
Da lobbista a ministro che ora annuncia querele per gli articoli sui suoi stipendi: la spiegazione del caso di Guido Crosetto, ministro della difesa. Mandate i vostri commenti a stefano.feltri@editorialedomani.it e lettori@editorialedomani.it. È attivo anche il canale Telegram per mandare i vostri audio che inseriremo nelle prossime puntate: https:…
  continue reading
 
Silvio Berlusconi torna a parlare in Senato dopo nove anni dalla sua uscita, causa una condanna per frode fiscale. Le uniche regole sul conflitto di interessi continuano a essere quelle fissate da lui, e questo si vede. Intanto il governo Meloni chiarisce le sue idee su fisco, evasione e Covid: mandate i vostri commenti a stefano.feltri@editorialed…
  continue reading
 
Giorgia Meloni parla per la prima volta da presidente del Consiglio nel chiedere la fiducia alle camere: fascismo, diritti, evasione fiscale, Europa. Il suo approccio è quello del "ma anche". Il fascismo è brutto, ma anche l'antifascismo ha i suoi problemi. Stefano Feltri analizza il discorso di Meloni: mandate i vostri commenti a stefano.feltri@ed…
  continue reading
 
Mentre la Comunità di Sant'Egidio riunisce religiosi e capi di stato per favorire una soluzione diplomatica tra Russia e Ucraina, diventa legittimo chiedersi quale pace stiamo auspicando. È possibile una tregua che non sia anche una resa? E se al nazionalismo di Putin si risponde con un altro nazionalismo, dove si arriva? Stefano Feltri ne discute …
  continue reading
 
E così nasce il governo Meloni, molto diverso da quello atteso: invece dell'altro profilo, le scelte sono basate sull'alta fedeltà e sulla spartizione tra i partiti della coalizione. In una puntata speciale di Appunti, Stefano Feltri analizza ministro per ministro la nuova squadra che guiderà il paese. Per commenti e interventi: stefano.feltri@edit…
  continue reading
 
Ha ragione l'Economist: la Gran Bretagna sta diventando politicamente instabile come l'Italia. Ma la caduta della premier Liz Truss offre anche altre analogie: in fondo, ha soltanto applicato le ricette economiche che stanno nel programma del centrodestra italiano. Un'altra puntata del format sperimentale di Appunti per ragionare su cosa c'è dietro…
  continue reading
 
Chi fa uscire e perché gli audio in cui Silvio Berlusconi sragiona di guerra, Russia e Ucraina? Chi vuole danneggiare il governo Meloni? Chi vuole danneggiare Berlusconi? E a che scopo? Appunti vi porta dentro la notizia e la redazione per capire come interpretare l'attualità, un'altra puntata speciale di Appunti con Stefano Feltri che aspetta feed…
  continue reading
 
Da grande ascoltatore di podcast giornalistici, mi sono reso conto che spesso noi che facciamo i giornali poi lasciamo ad altri il compito di raccontarli e interpretarli. In una puntata un po' diversa dal solito ho deciso di fare un esperimento: come sarebbe un podcast costruito raccontano la giornata e l'attualità attraverso il lavoro collettivo c…
  continue reading
 
Il Pd è nato male e si è evoluto peggio, ha smesso di essere democratico molto presto e, per come funziona oggi, non è riformabile. Dunque cosa può succedere? Il congresso può portare a un divorzio consensuale tra le diverse componenti? Stefano Feltri ne discute con Antonio Floridia, studioso dei partiti e grande esperto del Partito democratico…
  continue reading
 
Dopo le elezioni del 25 settembre e il trionfo delle destre, il quotidiano Domani ha lanciato un dibattito che ha mobilitato politici e intellettuali: è necessario chiudere il Pd per salvare la sinistra dal suo declino? Oppure, invece, bisogna tentare ancora una volta di riformarlo, cambiare i leader e la classe dirigente? Stefano Feltri, a favore …
  continue reading
 
Passati gli anni bui del Covid nel quale comunque non si era mai fermato, il festival internazionale di musica arte e teatro RomaEuropa si preparava a celebrare il ritorno alla normalità nel 2022. Poi è arrivata l'invasione dell'Ucraina e la guerra, come prima la pandemia, ha costretto a ripensare spettacoli e opere pronte da tempo, perché la polit…
  continue reading
 
Il primo turno delle elezioni brasiliane ha dimostrato una inattesa resistenza del presidente uscente Jair Bolsonaro, negazionista del Covid e della crisi climatica, che da mesi evoca i rischi di golpe. Lula si prepara a tornare, dopo i successi di inizio secolo e le disavventure giudiziarie. Ma quello che succede in Brasile ci parla anche dell'Ita…
  continue reading
 
Loading …

Guida rapida