Artwork

Contenuto fornito da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

Notizie dal Belgio 08.04.24: Inquinamento in aumento, proteste nella scuola, contrasto alla tossicodipendenza

8:06
 
Condividi
 

Manage episode 411349034 series 3447428
Contenuto fornito da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Continua a preoccupare l’inquinamento atmosferico a Bruxelles: causa principale di circa 1.000 morti all’anno

Il nuovo permesso ambientale per l'Aeroporto di Bruxelles non cancella i voli notturni ma si pone comunque la questione dei disturbi di salute dovute ai rumori degli aeromobili

In arrivo cinque giorni di manifestazioni contro le proposte di professionalizzazione dell’insegnamento

Per le notizie in breve: zone prioritarie designate a Bruxelles per affrontare il crimine legato alla droga, il piano piano strategico per il calcio femminile in Belgio, il Festival All Greeks: un'esperienza teatrale unica nelle strade di Gent, e il lancio dei nuovi itinerari ciclabili nelle Fiandre.

L’approfondimento lo dedichiamo alle proposte della Commissione Europea per un titolo Europeo nell'Istruzione Superiore.

———

Apriamo il radiogiornale con la notizia di un nuovo servizio per consulenze legali gratuite e a disposizione dei cittadini che hanno domande legate a diverse questioni, da dispute di quartiere a contratti di lavoro. Il servizio è organizzato dall'Ordine Giovani Avvocati di Bruxelles, in collaborazione con l'Ordine degli Avvocati di lingua francese del Foro di Bruxelles. Gli avvocati - oltre 80 - che si sono messi a disposizione del servizio, rispondono telefonicamente, a partire dal 13 aprile, dalle 09:00 alle 16:00, e al numero 02/882 40 00. Quella di quest’anno è la seconda edizione di questo servizio. Era già stato provato nell’aprile del 2019, ed erano state effettuate quasi 20.000 chiamate telefoniche in due soli giorni.

L'inquinamento atmosferico è la causa principale di circa 1.000 morti a Bruxelles ogni anno, e ciò nonostante le misure attuate dalla Regione per migliorare la qualità dell’aria. Per esempio, nel 2018, la Regione ha introdotto le zone a bassa emissione, limitando l'accesso ai veicoli più inquinanti. Diversi quartieri, tra i quali Schaerbeek e Saint-Gilles, incoraggiano la mobilità locale e i mezzi pubblici. Ciò nonostante, la situazione rimane preoccupante, soprattutto nei quartieri più poveri, dove i residenti hanno il doppio delle probabilità di morire prima dei 75 anni. L'esposizione all'aria di scarsa qualità può portare non solo a un deterioramento della capacità polmonare ma anche cognitiva e aumenta il rischio di ictus.

Approvato dal governo fiammingo il nuovo permesso ambientale per l'Aeroporto di Bruxelles, Zaventem. L’accordo - si legge nel comunicato stampa del ministro dell’Ambiente - vuole garantire l'equilibrio tra gli interessi economici dell'aeroporto e la vivibilità della zona circostante. Il permesso consente una crescita del traffico aereo del 13 per cento rispetto al 2023. Nessun divieto per i voli notturni, anche se dal 2025, ci saranno restrizioni sul tipo di aeromobili ammessi a decollare o atterrare all'aeroporto di notte. Le restrizioni saranno gradualmente estese nel 2026, 2028 e 2030. Infine, è stato ribadito l’obiettivo di ridurre del 30% entro il 2032 il numero di persone che soffrono di disturbi del sonno a causa del traffico aereo. Una riduzione, questa, da più lenta di due anni rispetto al target del piano d'azione "zero inquinamento" della Commissione Europea.

Cinque giorni di manifestazioni a maggio tra gli insegnanti, organizzato da diversi sindacati legati al corpo docenti. Le manifestazioni seguono una serie di proposte per la professionalizzazione dell’insegnamento formulate da un comitato su richiesta del ministro dell'Istruzione fiammingo Ben Weyts. Le modifiche proposte includono l'attuazione di una settimana lavorativa obbligatoria di 38 ore che non tiene conto delle ore extra che gli insegnanti spesso lavorano quando si considera il loro stipendio. Gli insegnanti verrebbero inoltre pagati in base al livello di laurea che possiedono. Le dimostrazioni si terranno ad Anversa il 7 maggio, Ostenda l'8 maggio, Lovanio il 13 maggio, Hasselt il 14 maggio e Gand il 15 maggio. Le azioni saranno accompagnate da preavvisi di sciopero.

IN BREVE

Il Consiglio Regionale per la Sicurezza di Bruxelles ha definito 15 zone cittadine su cui le autorità concentreranno i propri sforzi per affrontare il crimine legato alla droga. Si tratta di: Chaussée d’Anvers, Matongé, Yser, Querelle, Versailles, Porte de Hal, Clémenceau, Peterbos, Saint-Antoine, Gare du Midi, Gare du Nord, Etangs Noirs, Ribaucourt, Bonnevie e Colonne.

Per lo sport, le autorità calcistiche in Belgio hanno presentato un piano strategico a sostegno del calcio femminile. Il piano, chiamato Believe & Achieve, mira ad aumentare il numero delle giocatrici a tutti i livelli e accrescere annualmente del 10% il numero delle giovani che scelgono di giocare a calcio. La Pro League sta anche pianificando un formato di campionato con 10 squadre, con condizioni rigorose sui contratti.

Apriamo la pagina dedicata al turismo in Belgio: Dal 1 primo di maggio per 8 settimane le strade di Gent ospiteranno il Festival All Greeks, con adattamenti contemporanei dei classici greci. Basandosi sul formato dell'antica Grecia, molte performance inizieranno all'alba, intorno alle 6:00 o alle 7:00. Gli eventi sono gratuiti.

Infine vi segnaliamo che sono stati lanciati i nuovi itinerari ciclabili Flanders' Finest: 16 percorsi che spaziano da 25 a 65 km nelle Fiandre. I percorsi si associano agli oltre 900 km degli Itinerari Ciclabili Iconici a lunga percorrenza - che partono da diverse città della regione e arrivano fino alla costa belga.

APPROFONDIMENTO

Pochi giorni fa la Commissione Europea ha presentato un pacchetto di proposte per promuovere la cooperazione transnazionale tra istituti di istruzione superiore nell’UE. L’obiettivo è creare un titolo europeo.

Sono anche state presentate proposte di raccomandazioni del Consiglio per sostenere il settore dell'istruzione superiore: la prima è volta a migliorare i processi di assicurazione della qualità e il riconoscimento automatico delle qualifiche nell'istruzione superiore. La seconda vuole rendere le carriere accademiche più attraenti e sostenibili.

Il titolo europeo, come sottolineato da un portavoce della Commissione, è volontario e apre la strada a un nuovo tipo di programmi congiunti, erogati su base volontaria a livello nazionale, regionale o istituzionale, basati su un insieme comune di criteri concordati a livello europeo. Il titolo sarà automaticamente riconosciuto in tutta l’UE.

Data la diversità dei sistemi di istruzione superiore europei in Europa, la Commissione propone un approccio graduale per i paesi dell'UE verso un titolo europeo su cui si sta discutendo.

  continue reading

62 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 411349034 series 3447428
Contenuto fornito da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Continua a preoccupare l’inquinamento atmosferico a Bruxelles: causa principale di circa 1.000 morti all’anno

Il nuovo permesso ambientale per l'Aeroporto di Bruxelles non cancella i voli notturni ma si pone comunque la questione dei disturbi di salute dovute ai rumori degli aeromobili

In arrivo cinque giorni di manifestazioni contro le proposte di professionalizzazione dell’insegnamento

Per le notizie in breve: zone prioritarie designate a Bruxelles per affrontare il crimine legato alla droga, il piano piano strategico per il calcio femminile in Belgio, il Festival All Greeks: un'esperienza teatrale unica nelle strade di Gent, e il lancio dei nuovi itinerari ciclabili nelle Fiandre.

L’approfondimento lo dedichiamo alle proposte della Commissione Europea per un titolo Europeo nell'Istruzione Superiore.

———

Apriamo il radiogiornale con la notizia di un nuovo servizio per consulenze legali gratuite e a disposizione dei cittadini che hanno domande legate a diverse questioni, da dispute di quartiere a contratti di lavoro. Il servizio è organizzato dall'Ordine Giovani Avvocati di Bruxelles, in collaborazione con l'Ordine degli Avvocati di lingua francese del Foro di Bruxelles. Gli avvocati - oltre 80 - che si sono messi a disposizione del servizio, rispondono telefonicamente, a partire dal 13 aprile, dalle 09:00 alle 16:00, e al numero 02/882 40 00. Quella di quest’anno è la seconda edizione di questo servizio. Era già stato provato nell’aprile del 2019, ed erano state effettuate quasi 20.000 chiamate telefoniche in due soli giorni.

L'inquinamento atmosferico è la causa principale di circa 1.000 morti a Bruxelles ogni anno, e ciò nonostante le misure attuate dalla Regione per migliorare la qualità dell’aria. Per esempio, nel 2018, la Regione ha introdotto le zone a bassa emissione, limitando l'accesso ai veicoli più inquinanti. Diversi quartieri, tra i quali Schaerbeek e Saint-Gilles, incoraggiano la mobilità locale e i mezzi pubblici. Ciò nonostante, la situazione rimane preoccupante, soprattutto nei quartieri più poveri, dove i residenti hanno il doppio delle probabilità di morire prima dei 75 anni. L'esposizione all'aria di scarsa qualità può portare non solo a un deterioramento della capacità polmonare ma anche cognitiva e aumenta il rischio di ictus.

Approvato dal governo fiammingo il nuovo permesso ambientale per l'Aeroporto di Bruxelles, Zaventem. L’accordo - si legge nel comunicato stampa del ministro dell’Ambiente - vuole garantire l'equilibrio tra gli interessi economici dell'aeroporto e la vivibilità della zona circostante. Il permesso consente una crescita del traffico aereo del 13 per cento rispetto al 2023. Nessun divieto per i voli notturni, anche se dal 2025, ci saranno restrizioni sul tipo di aeromobili ammessi a decollare o atterrare all'aeroporto di notte. Le restrizioni saranno gradualmente estese nel 2026, 2028 e 2030. Infine, è stato ribadito l’obiettivo di ridurre del 30% entro il 2032 il numero di persone che soffrono di disturbi del sonno a causa del traffico aereo. Una riduzione, questa, da più lenta di due anni rispetto al target del piano d'azione "zero inquinamento" della Commissione Europea.

Cinque giorni di manifestazioni a maggio tra gli insegnanti, organizzato da diversi sindacati legati al corpo docenti. Le manifestazioni seguono una serie di proposte per la professionalizzazione dell’insegnamento formulate da un comitato su richiesta del ministro dell'Istruzione fiammingo Ben Weyts. Le modifiche proposte includono l'attuazione di una settimana lavorativa obbligatoria di 38 ore che non tiene conto delle ore extra che gli insegnanti spesso lavorano quando si considera il loro stipendio. Gli insegnanti verrebbero inoltre pagati in base al livello di laurea che possiedono. Le dimostrazioni si terranno ad Anversa il 7 maggio, Ostenda l'8 maggio, Lovanio il 13 maggio, Hasselt il 14 maggio e Gand il 15 maggio. Le azioni saranno accompagnate da preavvisi di sciopero.

IN BREVE

Il Consiglio Regionale per la Sicurezza di Bruxelles ha definito 15 zone cittadine su cui le autorità concentreranno i propri sforzi per affrontare il crimine legato alla droga. Si tratta di: Chaussée d’Anvers, Matongé, Yser, Querelle, Versailles, Porte de Hal, Clémenceau, Peterbos, Saint-Antoine, Gare du Midi, Gare du Nord, Etangs Noirs, Ribaucourt, Bonnevie e Colonne.

Per lo sport, le autorità calcistiche in Belgio hanno presentato un piano strategico a sostegno del calcio femminile. Il piano, chiamato Believe & Achieve, mira ad aumentare il numero delle giocatrici a tutti i livelli e accrescere annualmente del 10% il numero delle giovani che scelgono di giocare a calcio. La Pro League sta anche pianificando un formato di campionato con 10 squadre, con condizioni rigorose sui contratti.

Apriamo la pagina dedicata al turismo in Belgio: Dal 1 primo di maggio per 8 settimane le strade di Gent ospiteranno il Festival All Greeks, con adattamenti contemporanei dei classici greci. Basandosi sul formato dell'antica Grecia, molte performance inizieranno all'alba, intorno alle 6:00 o alle 7:00. Gli eventi sono gratuiti.

Infine vi segnaliamo che sono stati lanciati i nuovi itinerari ciclabili Flanders' Finest: 16 percorsi che spaziano da 25 a 65 km nelle Fiandre. I percorsi si associano agli oltre 900 km degli Itinerari Ciclabili Iconici a lunga percorrenza - che partono da diverse città della regione e arrivano fino alla costa belga.

APPROFONDIMENTO

Pochi giorni fa la Commissione Europea ha presentato un pacchetto di proposte per promuovere la cooperazione transnazionale tra istituti di istruzione superiore nell’UE. L’obiettivo è creare un titolo europeo.

Sono anche state presentate proposte di raccomandazioni del Consiglio per sostenere il settore dell'istruzione superiore: la prima è volta a migliorare i processi di assicurazione della qualità e il riconoscimento automatico delle qualifiche nell'istruzione superiore. La seconda vuole rendere le carriere accademiche più attraenti e sostenibili.

Il titolo europeo, come sottolineato da un portavoce della Commissione, è volontario e apre la strada a un nuovo tipo di programmi congiunti, erogati su base volontaria a livello nazionale, regionale o istituzionale, basati su un insieme comune di criteri concordati a livello europeo. Il titolo sarà automaticamente riconosciuto in tutta l’UE.

Data la diversità dei sistemi di istruzione superiore europei in Europa, la Commissione propone un approccio graduale per i paesi dell'UE verso un titolo europeo su cui si sta discutendo.

  continue reading

62 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida