Artwork

Contenuto fornito da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

Notizie dal Belgio 15.01.2024: Digitale Donna, carceri, norme migrazioni, influenza aviaria

8:20
 
Condividi
 

Manage episode 395562671 series 3447428
Contenuto fornito da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

I titoli della settimana :

Sovraffollamento carcerario in Belgio. E crescono le preoccupazioni per la salute dei detenuti

Womenpreneur Space: a Bruxelles, si apre in primavera un centro di formazione digitale per donne

Elezioni europee: il partito N-VA potrebbe lasciare l'ECR dopo le elezioni del 9 giugno. Tra le opzioni, anche l'adesione al Partito Popolare Europeo

Nuovo progetto di legge sulla migrazione, con novità per asilo, lavoro e ricongiungimenti familiari

Per le notizie in breve in evidenza alcuni dei principali problemi ambientali e sociali del Belgio, dall'inquinamento del suolo che colpisce anche la capitale Bruxelles, all'aumento dei pendolari in bicicletta. Infine, l'influenza aviaria che sta minacciando il settore agricolo belga.

Nell'approfondimento: la nuova legge belga che apre alla partecipazione del processo decisionale dei cittadini, estratti a sorte tra quelli presenti nel Registro Nazionale. Non senza polemiche da alcune forze politiche.

-------

La soglia dei 12.000 detenuti è stata quasi raggiunta in Belgio, con crescenti preoccupazioni anche per le condizioni sanitarie di quanti si trovano nelle carceri. Operatori sanitari e personale dell’assistenza denunciano le proprie condizioni di lavoro rese difficili dal sovraffollamento, che comporta problemi molto concreti, dall’organizzazione delle docce e delle visite alla quantità di cuscini, posate, asciugamani, coperte a disposizione. Come sottolinea il personale medico, sovraffollamento, unitamente alla mancanza di assistenza sanitaria e alla carenza di agenti penitenziari si ripercuotono sulla salute mentale delle persone private della libertà.

Nella stazione ferroviaria Gare du Nord di Bruxelles verrà inaugurato in primavera un centro di formazione sulle competenze digitali dedicato alle donne. Womenpreneur Space fornirà anche collegamenti con aziende e professionisti del settore. L’obiettivo è quello di consentire alle donne in cerca di lavoro di Bruxelles di apprendere diverse competenze digitali, come la progettazione grafica, lo sviluppo e il marketing digitale. L’iniziativa è il risultato di una sovvenzione di 220.000 euro concessa lo scorso dicembre dal governo di Bruxelles a Womenpreneur, un'organizzazione no-profit che sta già svolgendo altri programmi di formazione sempre Bruxelles

Il partito politico N-VA, che attualmente ha tre rappresentanti eletti al Parlamento europeo, potrebbe cercare affiliazioni alternative dopo le elezioni europee del 9 giugno. Un possibile cambio di gruppo è stato suggerito da Jan Jambon, ministro-presidente fiammingo. I rappresentanti della N-VA sono attualmente membri dell'ECR (Conservatori e Riformisti europei), che comprende anche Fratelli d'Italia, guidato dal Primo Ministro Giorgia Meloni, e il partito spagnolo Vox, all'opposizione in Spagna. La nuova fazione a cui N-VA potrebbe aderire dopo le elezioni rimane incerta. Tutte le opzioni sono aperte, dalla continuazione con l'ECR all’adesione Partito Popolare Europeo (PPE), che è il gruppo più numeroso del Parlamento europeo.

La segretaria di Stato belga per l'asilo e la migrazione Nicole de Moor ha presentato un nuovo progetto di legge sulla migrazione, che riguarda asilo, immigrazione per motivi di lavoro e ricongiungimenti familiari. È in fase di introduzione un nuovo visto per i lavoratori transfrontalieri britannici e l’organizzazione di controlli sistematici sull'abuso della sicurezza sociale da parte dei cittadini dell'UE. Le procedure di espulsione dei cittadini dell'UE che commettono reati saranno semplificate e sono in arrivo nuove norme per i cittadini extracomunitari del SEE che desiderano stabilirsi in Belgio.

IN BREVE

L'azienda chimica 3M Belgium ha deciso di accelerare l'eliminazione graduale dei processi produttivi legati ai PFAS nel suo sito di Zwijndrecht per arrivare - entro la metà del 2024 - a eliminare tutte attività relative ai PFAS. La produzione presso lo stabilimento 3M di Zwijndrecht verrà sospesa a partire da settembre a causa di perdite di PFAS riscontrate nel suolo.

Sempre in tema di inquinamento del suolo, Brussels Environment ha condotto un’analisi su 800 siti nella regione di Regione di Bruxelles-Capitale. Più di 9 dei 18 parametri utilizzati per valutare la qualità del suolo hanno ricevuto un punteggio negativo. In percentuale, il 40% del terreno analizzato è classificato come povero (degradato, per usare la classificazione europea).

Sempre più pendolari belgi scelgono di spostarsi in bicicletta: nel 2023 sono stati quasi quattro lavoratori su dieci ad aver utilizzato la bicicletta per coprire almeno una parte del loro tragitto verso il lavoro. Si tratta del numero più alto dall'inizio delle misurazioni e dell'1,7% in più rispetto al 2022. Ricordiamo che dal 1° gennaio 2024, l'indennità massima di bicicletta per i dipendenti è salita a 0,35 euro per chilometro.

Tredici Paesi hanno limitato le importazioni di pollame belga a seguito dell'insorgenza dell'influenza aviaria in Belgio - e 5 di questi Paesi hanno imposto un divieto totale. Si tratta di Cina, Cuba, Singapore, Taiwan e Sudafrica. Lo riferisce l'Agenzia federale belga per la sicurezza della catena alimentare.

APPROFONDIMENTO

Dal Parlamento Federale Belga è stata approvata un’importante legge verso una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita politica del paese tramite l’istituzione di commissioni miste e gruppi di discussione. il piano prevede l'estrazione casuale dei nomi dei cittadini dal Registro Nazionale, per partecipare ai gruppi di discussione, mentre le commissioni miste includeranno sia membri del Parlamento che cittadini - ma non saranno ammessi a partecipare rappresentanti politici e persone che ricoprono ruoli giudiziari. Questo modello di co-governance può aiutare a migliorare la comunicazione tra le istituzioni politiche e i cittadini, e a costruire un consenso intorno alle decisioni che vengono prese.

Il progetto segue la consultazione online estiva, "Un Paese per il Futuro", volta a valutare la struttura attuale dello stato belga e a considerare possibili riforme per legislazioni successive. La decisione di coinvolgere il pubblico nel processo decisionale con un maggior numero di assemblee di cittadini è stata contestata da N-VA e Vlaams Belang, mentre il PTB si è astenuto dal voto. Per l’attuazione dei pannelli di cittadini e commissioni miste è necessaria una modifica delle regole della Camera.

Una proposta di legge in tal senso è stata annunciata dal Partito Socialista. Sempre il PS, con i Verdi Belgi hanno manifestato interesse nell'istituire un "congedo per partecipazione civica", simile al congedo concesso ai cittadini chiamati a far parte di una giuria.

  continue reading

63 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 395562671 series 3447428
Contenuto fornito da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Radio Mir & NFO Radio, Radio Mir, and NFO Radio o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

I titoli della settimana :

Sovraffollamento carcerario in Belgio. E crescono le preoccupazioni per la salute dei detenuti

Womenpreneur Space: a Bruxelles, si apre in primavera un centro di formazione digitale per donne

Elezioni europee: il partito N-VA potrebbe lasciare l'ECR dopo le elezioni del 9 giugno. Tra le opzioni, anche l'adesione al Partito Popolare Europeo

Nuovo progetto di legge sulla migrazione, con novità per asilo, lavoro e ricongiungimenti familiari

Per le notizie in breve in evidenza alcuni dei principali problemi ambientali e sociali del Belgio, dall'inquinamento del suolo che colpisce anche la capitale Bruxelles, all'aumento dei pendolari in bicicletta. Infine, l'influenza aviaria che sta minacciando il settore agricolo belga.

Nell'approfondimento: la nuova legge belga che apre alla partecipazione del processo decisionale dei cittadini, estratti a sorte tra quelli presenti nel Registro Nazionale. Non senza polemiche da alcune forze politiche.

-------

La soglia dei 12.000 detenuti è stata quasi raggiunta in Belgio, con crescenti preoccupazioni anche per le condizioni sanitarie di quanti si trovano nelle carceri. Operatori sanitari e personale dell’assistenza denunciano le proprie condizioni di lavoro rese difficili dal sovraffollamento, che comporta problemi molto concreti, dall’organizzazione delle docce e delle visite alla quantità di cuscini, posate, asciugamani, coperte a disposizione. Come sottolinea il personale medico, sovraffollamento, unitamente alla mancanza di assistenza sanitaria e alla carenza di agenti penitenziari si ripercuotono sulla salute mentale delle persone private della libertà.

Nella stazione ferroviaria Gare du Nord di Bruxelles verrà inaugurato in primavera un centro di formazione sulle competenze digitali dedicato alle donne. Womenpreneur Space fornirà anche collegamenti con aziende e professionisti del settore. L’obiettivo è quello di consentire alle donne in cerca di lavoro di Bruxelles di apprendere diverse competenze digitali, come la progettazione grafica, lo sviluppo e il marketing digitale. L’iniziativa è il risultato di una sovvenzione di 220.000 euro concessa lo scorso dicembre dal governo di Bruxelles a Womenpreneur, un'organizzazione no-profit che sta già svolgendo altri programmi di formazione sempre Bruxelles

Il partito politico N-VA, che attualmente ha tre rappresentanti eletti al Parlamento europeo, potrebbe cercare affiliazioni alternative dopo le elezioni europee del 9 giugno. Un possibile cambio di gruppo è stato suggerito da Jan Jambon, ministro-presidente fiammingo. I rappresentanti della N-VA sono attualmente membri dell'ECR (Conservatori e Riformisti europei), che comprende anche Fratelli d'Italia, guidato dal Primo Ministro Giorgia Meloni, e il partito spagnolo Vox, all'opposizione in Spagna. La nuova fazione a cui N-VA potrebbe aderire dopo le elezioni rimane incerta. Tutte le opzioni sono aperte, dalla continuazione con l'ECR all’adesione Partito Popolare Europeo (PPE), che è il gruppo più numeroso del Parlamento europeo.

La segretaria di Stato belga per l'asilo e la migrazione Nicole de Moor ha presentato un nuovo progetto di legge sulla migrazione, che riguarda asilo, immigrazione per motivi di lavoro e ricongiungimenti familiari. È in fase di introduzione un nuovo visto per i lavoratori transfrontalieri britannici e l’organizzazione di controlli sistematici sull'abuso della sicurezza sociale da parte dei cittadini dell'UE. Le procedure di espulsione dei cittadini dell'UE che commettono reati saranno semplificate e sono in arrivo nuove norme per i cittadini extracomunitari del SEE che desiderano stabilirsi in Belgio.

IN BREVE

L'azienda chimica 3M Belgium ha deciso di accelerare l'eliminazione graduale dei processi produttivi legati ai PFAS nel suo sito di Zwijndrecht per arrivare - entro la metà del 2024 - a eliminare tutte attività relative ai PFAS. La produzione presso lo stabilimento 3M di Zwijndrecht verrà sospesa a partire da settembre a causa di perdite di PFAS riscontrate nel suolo.

Sempre in tema di inquinamento del suolo, Brussels Environment ha condotto un’analisi su 800 siti nella regione di Regione di Bruxelles-Capitale. Più di 9 dei 18 parametri utilizzati per valutare la qualità del suolo hanno ricevuto un punteggio negativo. In percentuale, il 40% del terreno analizzato è classificato come povero (degradato, per usare la classificazione europea).

Sempre più pendolari belgi scelgono di spostarsi in bicicletta: nel 2023 sono stati quasi quattro lavoratori su dieci ad aver utilizzato la bicicletta per coprire almeno una parte del loro tragitto verso il lavoro. Si tratta del numero più alto dall'inizio delle misurazioni e dell'1,7% in più rispetto al 2022. Ricordiamo che dal 1° gennaio 2024, l'indennità massima di bicicletta per i dipendenti è salita a 0,35 euro per chilometro.

Tredici Paesi hanno limitato le importazioni di pollame belga a seguito dell'insorgenza dell'influenza aviaria in Belgio - e 5 di questi Paesi hanno imposto un divieto totale. Si tratta di Cina, Cuba, Singapore, Taiwan e Sudafrica. Lo riferisce l'Agenzia federale belga per la sicurezza della catena alimentare.

APPROFONDIMENTO

Dal Parlamento Federale Belga è stata approvata un’importante legge verso una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita politica del paese tramite l’istituzione di commissioni miste e gruppi di discussione. il piano prevede l'estrazione casuale dei nomi dei cittadini dal Registro Nazionale, per partecipare ai gruppi di discussione, mentre le commissioni miste includeranno sia membri del Parlamento che cittadini - ma non saranno ammessi a partecipare rappresentanti politici e persone che ricoprono ruoli giudiziari. Questo modello di co-governance può aiutare a migliorare la comunicazione tra le istituzioni politiche e i cittadini, e a costruire un consenso intorno alle decisioni che vengono prese.

Il progetto segue la consultazione online estiva, "Un Paese per il Futuro", volta a valutare la struttura attuale dello stato belga e a considerare possibili riforme per legislazioni successive. La decisione di coinvolgere il pubblico nel processo decisionale con un maggior numero di assemblee di cittadini è stata contestata da N-VA e Vlaams Belang, mentre il PTB si è astenuto dal voto. Per l’attuazione dei pannelli di cittadini e commissioni miste è necessaria una modifica delle regole della Camera.

Una proposta di legge in tal senso è stata annunciata dal Partito Socialista. Sempre il PS, con i Verdi Belgi hanno manifestato interesse nell'istituire un "congedo per partecipazione civica", simile al congedo concesso ai cittadini chiamati a far parte di una giuria.

  continue reading

63 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida