Speciale Academy - Katia Fabene, Zucchetti Academy e la formazione in web developer ed ethical hacker

 
Condividi
 

Manage episode 333966247 series 2536771
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il web developer (sviluppatore web) è una figura professionale con competenze informatiche che si occupa di progettazione, realizzazione, evoluzione e manutenzione di soluzioni in ambito web per i clienti (aziende, professionisti, pubblica amministrazione e sanità). Il ruolo prevede la conoscenza sia dei principali linguaggi di programmazione web come HTML e XHTML, PHP, Python, Java e Javascript, sia dei database relazionali e del linguaggio SQL. Il ruolo del web developer sta diventando sempre più richiesto sul mercato del lavoro per l'esigenza attuale di sostituire le applicazioni desktop con delle versioni web native, per consentire all'utente di accedere ai propri dati anche da dispositivi mobili, ovunque si trovi e in qualsiasi momento. L'obiettivo primario dello sviluppatore web, quindi, è quello di realizzare soluzioni software con interfacce intuitive, funzionali e perfettamente funzionanti su tutti i browser". Conosciuto anche con il nome di White hat (antagonista dei cosiddetti Black hat), l'Ethical Hacker è un esperto di sicurezza informatica capace di simulare, anticipare e prevenire attacchi informatici. Un Hacker può trovare impiego come Cyber Security Consultant (per società di consulenza informatica o come libero professionista), oppure come dipendente del reparto IT di aziende di vario tipo, a riporto del responsabile per la sicurezza informatica. le basi di studio e formazione sono oltre alla conoscenza della lingua inglese, i sistemi operativi e la loro amministrazione,i linguaggi di programmazione (Ruby, HTML, JavaScript, C, C++, Python e altri ancora), i database relazionali (MySQL, SQL, Oracle e altri ancora), il networking (le reti di computer), l'ingegneria sociale o social engineering, cioè una serie di tecniche rivolte a spingere le persone a fornire informazioni personali come password o dati bancari o a consentire l'accesso a un computer al fine di installare segretamente software dannosi.

314 episodi