Artwork

Contenuto fornito da AVIS Nazionale. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da AVIS Nazionale o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

Il bambino che raccoglie fondi per Maui, il nuovo tutore polso-mano del Niguarda di Milano e le iniziative di Medici per l'Ambiente

3:47
 
Condividi
 

Manage episode 377878258 series 3270653
Contenuto fornito da AVIS Nazionale. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da AVIS Nazionale o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Si chiama Edison Juel ed è un bambino americano di solo 5 anni che ha organizzato una raccolta fondi da destinare alle famiglie dell’isola di Maui, colpite dal terribile incendio che alcune settimane fa ha sconvolto le Hawaii. Aiutato dai suoi genitori, il bambino ha aperto un chiosco a Seattle, sua città natale, dove in un solo giorno è riuscito a raccogliere ben 17.000 dollari, semplicemente vendendo gelati, bibite o caramelle. Una semplice storia che ci dimostra che la solidarietà non ha confini e che anche da piccoli si può fare qualcosa di grande per gli altri. A questo proposito, vi ricordiamo che ciascuno di noi può dare il suo piccolo contributo alla popolazione hawaiana andando sul sito gofundme.com, dove sono attualmente attive numerose raccolte fondi verificate e certificate, a sostegno di associazioni e piccoli commercianti che hanno perso tutto nell’incendio.

-----

Flessibile, leggero, con un'alta traspirabilità e resistenza. Sono le caratteristiche di un nuovo 'tutore polso-mano' ispirato al alla struttura reticolare del baco da seta. È all'ingegno di questi piccoli animaletti che hanno attinto i ricercatori di Nemolab, l'hub di ricerca tecnologica dedicato alle malattie neuromuscolari che sorge all’interno dell’ospedale Niguarda di Milano. La stampa 3D ha permesso poi di realizzare il tutore, che ha richiesto 2 anni di ricerche. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista 'Biomedicines' e descrivono un cambio di approccio per la realizzazione di quella che viene definita dagli esperti "una protesi fondamentale nel supportare il progressivo indebolimento dei muscoli della mano", sintomo che colpisce chi affronta una malattia neurodegenerativa grave come la Sla. Questo tutore potrà essere utile anche per chi vive con la Sma o una distrofia muscolare o, ancora, per la malattia di Parkinson e per le lesioni spinali.

-----

Informare diffusamente sui rischi della plastica per la salute degli esseri umani e promuovere i comportamenti che aiutano noi e l’ambiente, per salvaguardare l’aria che respiriamo, l’acqua che beviamo e gli alimenti che la terra ci fornisce. Questi gli obiettivi di una campagna di prevenzione promossa dall’Associazione Medici per l’Ambiente, in collaborazione con le più importanti associazioni di medicina generale e pediatria. “Da molti anni – si legge nella nota che accompagna il lancio di questa iniziativa – i materiali in plastica sono presenti nelle nostre attività quotidiane e rappresentano una quota consistente dei rifiuti prodotti, e spesso abbandonati. Oltre a causare inquinamento ambientale i frammenti più piccoli, le microplastiche, possono penetrare nell’organismo e determinare danni alla salute”. A disposizione di tutti, sul sito isde.it, una ricchissima selezione di manifesti e opuscoli che informano proprio su questi pericoli e sulle strategie di prevenzione. Tanti strumenti che ognuno potrà stampare, condividere e distribuire non solo negli studi medici, ma anche nelle scuole, nelle farmacie, negli uffici o in altri luoghi pubblici.

  continue reading

451 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 377878258 series 3270653
Contenuto fornito da AVIS Nazionale. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da AVIS Nazionale o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Si chiama Edison Juel ed è un bambino americano di solo 5 anni che ha organizzato una raccolta fondi da destinare alle famiglie dell’isola di Maui, colpite dal terribile incendio che alcune settimane fa ha sconvolto le Hawaii. Aiutato dai suoi genitori, il bambino ha aperto un chiosco a Seattle, sua città natale, dove in un solo giorno è riuscito a raccogliere ben 17.000 dollari, semplicemente vendendo gelati, bibite o caramelle. Una semplice storia che ci dimostra che la solidarietà non ha confini e che anche da piccoli si può fare qualcosa di grande per gli altri. A questo proposito, vi ricordiamo che ciascuno di noi può dare il suo piccolo contributo alla popolazione hawaiana andando sul sito gofundme.com, dove sono attualmente attive numerose raccolte fondi verificate e certificate, a sostegno di associazioni e piccoli commercianti che hanno perso tutto nell’incendio.

-----

Flessibile, leggero, con un'alta traspirabilità e resistenza. Sono le caratteristiche di un nuovo 'tutore polso-mano' ispirato al alla struttura reticolare del baco da seta. È all'ingegno di questi piccoli animaletti che hanno attinto i ricercatori di Nemolab, l'hub di ricerca tecnologica dedicato alle malattie neuromuscolari che sorge all’interno dell’ospedale Niguarda di Milano. La stampa 3D ha permesso poi di realizzare il tutore, che ha richiesto 2 anni di ricerche. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista 'Biomedicines' e descrivono un cambio di approccio per la realizzazione di quella che viene definita dagli esperti "una protesi fondamentale nel supportare il progressivo indebolimento dei muscoli della mano", sintomo che colpisce chi affronta una malattia neurodegenerativa grave come la Sla. Questo tutore potrà essere utile anche per chi vive con la Sma o una distrofia muscolare o, ancora, per la malattia di Parkinson e per le lesioni spinali.

-----

Informare diffusamente sui rischi della plastica per la salute degli esseri umani e promuovere i comportamenti che aiutano noi e l’ambiente, per salvaguardare l’aria che respiriamo, l’acqua che beviamo e gli alimenti che la terra ci fornisce. Questi gli obiettivi di una campagna di prevenzione promossa dall’Associazione Medici per l’Ambiente, in collaborazione con le più importanti associazioni di medicina generale e pediatria. “Da molti anni – si legge nella nota che accompagna il lancio di questa iniziativa – i materiali in plastica sono presenti nelle nostre attività quotidiane e rappresentano una quota consistente dei rifiuti prodotti, e spesso abbandonati. Oltre a causare inquinamento ambientale i frammenti più piccoli, le microplastiche, possono penetrare nell’organismo e determinare danni alla salute”. A disposizione di tutti, sul sito isde.it, una ricchissima selezione di manifesti e opuscoli che informano proprio su questi pericoli e sulle strategie di prevenzione. Tanti strumenti che ognuno potrà stampare, condividere e distribuire non solo negli studi medici, ma anche nelle scuole, nelle farmacie, negli uffici o in altri luoghi pubblici.

  continue reading

451 episodi

Alla avsnitt

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida