Influencer e Cultura Digitale, un’opportunità per il tuo business

58:24
 
Condividi
 

Manage episode 269779505 series 2771522
Creato da Erika Maiutto, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Cerchi una mappa per destreggiarti in un’epoca fatta di Instagram, Influencer, chat, privacy, rete professionale con Linkedin, digital tribes e personal branding? Perché la dimensione del digitale, le social media policy e una presenza sul Web sono fondamentali per l’azienda e per i suoi dipendenti? In Italia manca una cultura digitale di base, ampia e diffusa: si trovano per lo più persone che non sanno (molte) e persone che di questo mondo conoscono ogni minimo dettaglio (poche). Approfondire, migliorare o in alcuni casi iniziare la propria conoscenza del digitale è più che mai necessario nella società attuale, è fondamentale partire dagli onnipresenti social media, ma non è solo una questione di conoscenze tecniche. Il digitale porta una serie di nuove opportunità e rischi da conoscere, un nuovo scenario da cui ripartire nella vita privata e nel lavoro ed in cui gli influencer svolgono un ruolo importante. Cosa devi sapere sui personaggi più popolari del Web e come collaborare con loro per la comunicazione della tua azienda. In quale quadro culturale s’inseriscono? Chi sono, come sceglierli, organizzare e analizzare il loro. “Inspire Me” è il motto del mondo influencer, attraverso Internet le persone vogliono essere ispirare e guidate, nella vita quotidiana ed in vacanza, lo hanno capito anche le aziende. In compenso, d’Influencer Marketing tutti ne parlano, ma pochi hanno le idee chiare: chi sono questi personaggi? Come lavorano? Come sceglierli? Possono essere utili anche nel turismo? È un mondo in divenire con non pochi tranelli, una modalità di collaborazione che continua a modificarsi per forme e canali, ma strutturata per espressione e strumenti di lavoro. È possibile trarre delle linee guida ma, ancora più importante, è necessario capire in che direzione vanno questi cambiamenti. target: I destinatari hanno una formazione orientata alla vendita ed eventualmente conoscenze di marketing "tradizionale". A livello lavorativo hanno avuto poche opportunità di utilizzare i canali social, l’incontro mira a fornire un'infarinatura utile ad introdurre al meglio le dinamiche della cultura digitale ed il mondo degli influencer.

241 episodi