Stramacci - Giuliano Manfredi Stramacci

46:14
 
Condividi
 

Manage episode 287663148 series 1467209
Creato da Wine Soundtrack, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Giuliano Manfredi Stramacci, ingegnere, poco più che trentenne, vignaiolo per vocazione, respira aria di campagna da sempre, nonostante la sua ‘doppia vita’ da ingegnere civile: gestisce anche la Società' Agricola Stramacci di famiglia e produce vino, quale conseguenza inevitabile di una passione che nasce nella sua infanzia, quando seguiva il nonno nei campi, mentre questi piantumava, curava o vendemmiava le amate viti. Nell'azienda di famiglia si producono infatti uve da vino da anni, in precedenza conferite in toto ad altri.
I terreni sono ‘figli’ di due grandi vulcani: il Sabatino e il grande Vulcano Laziale. Suoli e sottosuoli costituiti da un impasto di sabbie pozzolaniche ed argille, preziose per la viticoltura. Un territorio, inoltre, investito dalle brezze marine del Mar Tirreno che mitigano il clima, rendendo le uve sane.
Nel 2015 Giuliano decide di creare Tellenae, mirando unicamente ad una produzione di qualità e puntando tutto su un unico vitigno, emblema e simbolo della grande viticoltura laziale del passato, ma anche della sua rinascita contemporanea: la Malvasia Puntinata.
Stabilisce, da subito, standard produttivi di qualità elevati: basse rese per ettaro (massimo 80 quintali); controllo quasi maniacale (da ingegnere, in effetti!) della perfetta maturazione delle uve per la vendemmia (nel 2017 e nel 2020 realizzata di notte, per evitare le temperature troppo elevate del giorno e i processi degenerativi delle uve); gestione sostenibile della vigna.
Le bottiglie, tutte numerate (meno di 10.000 nel 2019), vengono ‘affidate’ solo alla vendita in ristoranti, locali, esercizi commerciali in cui la qualità risulti essere il comune denominatore.

514 episodi