Litaliano Vero pubblico
[search 0]

Scarica l'app!

show episodes
 
L'Italiano Vero, the first Italian-learning podcast that speaks to you like a true Italian. In the studio Cubo and Paolo and their guests will teach practical Italian to use in real situations, like at the bar or while shopping, in a fun way that you won’t get from a language course. www.linktr.ee/litalianovero
 
Alla scoperta di classici e delle nuove uscite letterarie, selezionate per gli ascoltatori da Salvatore Carrubba, attraverso percorsi tematici e le voci di autori e scrittori. In chiusura di ogni puntata "il confettino": il libro della settimana da leggere con i ragazzi. Una volta al mese Carrubba propone, inoltre, le "interviste impossibili": i protagonisti di grandi opere e gli autori del passato prendono vita tramite la voce di personaggi caratterialmente affini.
 
Loading …
show series
 
Ciao Italiani Veri! Come va la vita? Cerchiamo di renderla più allegra con questo episodio! È tornato il grande Peto’ e anche in questo episodio non smentisce la sua fama. 😉 Insieme ai padroni di casa si riflette se sia più importante la lingua letteraria o il dialetto, o forse lo sono entrambi? Scopriamolo insieme cari amici. Buon ascolto e a pres…
 
Fin dalle prime civiltà, la distribuzione dell'acqua ha svolto un ruolo determinante nella formazione delle istituzioni politiche. Soprattutto in questo periodo di grandi cambiamenti climatici, la gestione collettiva dei fenomeni idrici diventa sempre più importante - commenta Giulio Boccaletti, autore del libro"Acqua. Una biografia" (Mondadori, 48…
 
Sono passati nove anni da quando Benedetto XVI ha annunciato di voler lasciare il Vaticano, una rinuncia probabilmente nata dalla paura di diventare un papa incapacitato dal punto di vista della salute, come lo era stato Giovanni Paolo II negli ultimi anni del suo pontificato – commenta Massimo Franco, autore del libro "Il monastero. Benedetto XVI,…
 
Sono sempre cresciuto con il culto della parola scritta e del giornalismo tradizionale e ho sempre pensato ai social come simbolo del male e dell'immiserimento del discorso pubblico. Poi però ho cambiato idea e mi sono innamorato dei social, soprattutto di Instagram – spiega Filippo Ceccarelli, giornalista politico e scrittore, parlando del suo lib…
 
Come prima cosa voglio ringraziare i miei compagni di viaggio in questo racconto che hanno condiviso con me questo episodio non certo facile. Poi voglio ringraziare la partecipazione, pubblica e privata riguardo questa nostra iniziativa di raccontare una storia che spesso tendiamo a dimenticare. Non solo l'evento in se, il dolore che ne è scaturito…
 
Da trent'anni i vari governi che si sono succeduti hanno sottolineato l'importanza delle riforme, ma in realtà in questo periodo sono state fatte molte leggi e ben poche vere riforme - commenta Carlo Stagnaro, autore assieme ad Alberto Saravalle del libro"Molte riforme per nulla. Una controstoria economica della seconda repubblica" (Marsilio, 256 p…
 
Ciao Italiani Veri! Bellissimo episodio da non perdere! C'è una gara dal vivo di chi racconta la barzelletta più bella fra il nostro Max e l'ospite mai visto. In realtà è “molto in vista” infatti spopola su YouTube. Si tratta di Peto’😍 e ne rimarrete colpiti come tutti noi. Michela e Paolo non hanno dubbi da che parte stare in questa gara.😉 Voi dec…
 
Il cinema rappresenta la più grande rivoluzione del Novecento - commenta Gianni Canova a proposito del suo libro"I cento film che sconvolsero il mondo" (24 Ore Cultura , 216 p., € 32,90). A differenza delle altre rivoluzioni, che avevano l'ambizione di portare felicità agli esseri umani, ma che hanno finito sempre per portare sangue, massacri e gen…
 
Dopo la grande corsa all'arricchimento facile che ha caratterizzato gli scorsi decenni, le grandi crisi attuali hanno imposto un ripensamento generale del paradigma economico, che oggi deve privilegiare la produzione, gli scambi e il rapporto con l'ambiente - spiega Antonio Calabrò nel suo libro "L'avvenire della memoria. Raccontare l'impresa per s…
 
Ciao Italiani Veri! Rieccoci come promesso in compagnia di Costanza😉. Avete trovato suggerimenti o spunti che “spaccano“ nel precedente episodio? Vedrete che ce ne saranno altri altrettanto belli e interessanti nell’episodio di oggi. I consigli di Costanza e di Michela valgono per tutte le esigenze e per tutti i gusti. E il padrone di casa, Max, ch…
 
Oggi la libertà di pensiero è sempre più minacciata dal conformismo e dalla dittatura del politicamente corretto. La classe politica che negli anni Settanta era paladina della libertà oggi ha abbandonato il popolo e le questioni sociali per abbracciare la battaglia per i diritti civili. Oggi si costruiscono categorie di vittime per poi poterle dife…
 
Tra i paesi dell'Unione europea, l'Italia è quello a più alto rischio di estinzione. Un calo della natalità che alla fine di questo secolo potrebbe portare la popolazione italiana a 40 o forse 30 milioni di abitanti - spiega Roberto Volpi nel suo libro "Gli ultimi italiani. Come si estingue un popolo" (Solferino, 272 p., € 16,50). Una delle ragioni…
 
Ciao Italiani Veri! Ben trovati tutti! Max è in ottima compagnia ed è tentato di spegnere il microfono per far parlare le sue ospiti.🤭 Vi svelo in anteprima che si tratta del nostro patrimonio dell’Unesco che incanta con la sua voce e di Costanza di Read and learn Italian”. Vi ricordate di lei, vero? Vedrete che ascoltando il tempo volerà senza cap…
 
In questa prima sperimentazione di interconnessione tra www.runtimeradio.it e il "canale viola" (pare che su YouTube non si possa dire il nome) abbiamo deciso di fare una puntata molto speciale di Quando Eravamo Futuro, il talkshow che racconta società e costume degli anni70 e anni80. Nello specifico affronteremo il tema della percezione, della sen…
 
Che cosa ha spinto la Russia ad invadere un paese che ha sempre definito ‘amico' e a minacciare un conflitto mondiale? Nel suo libro "Nella mente di Vladimir Putin" (La Nave di Teseo, e-book, € 1,99) Elena Kostioukovitch spiega che la politica di Putin si basa su formulazioni pseudo storiche derivate dalla ‘nuova cronologia' formulata da Anatolij T…
 
Una bella passeggiata nel passato in uno dei luoghi simbolo degli anni '70 e '80, ovvero le Sale Giochi. Cercando di prescindere dalla parte più strettamente videoludica e cercando di scavare nei nostri ricordi, vedremo come sono nate, cresciute, come si sono trasformate per poi estingersi le Sale Giochi nelle nostre città e nei nostri luoghi di va…
 
Raggiunti gli ottant'anni, Gianfranco Pasquino si racconta nel libro "Tra scienza e politica. Una autobiografia" (Utet, 272 p., € 20,00) (), dove ripercorre la sua lunga carriera di accademico e giornalista inframmezzata da importanti esperienze politiche e parlamentari. Il rapporto con la politica è stato difficile, con qualche momento di delusio…
 
Gemma e Nikolaij si incontrano nella primavera del 1944 e si innamorano. Lui non parla italiano, lei non parla russo. Lui è un soldato dell'Armata Rossa, lei una ragazza di Vezzano sul Crostolo. Il loro amore sarà osteggiato dai cattolici e dai comunisti, ma alla fine si sposeranno. Questa è la loro storia e quella di un amore in guerra.…
 
Ciao Italiani Veri! In studio c'è un “silenzio assordante”. Di che di tratta secondo voi? Ce lo spiega in modo ineccepibile la nostra Michela. E Max le dà l’input anche per un “brivido caldo”. Paolo non c'è. È “stato una volpe” a saltare l’episodio. Michela e un fiume in piena. Chi la ferma? Forse potrebbe riuscirci solo la barzelletta/indovinello …
 
Nel libro di Luca Doninelli"La passione secondo i nemici e altri testi teatrali" (Ares, 144 p., € 15,00) la Passione di Gesù è raccontata attraverso le parole dei suoi carnefici, gli sconfitti dalla Storia che si interrogano sulle conseguenze delle loro azioni. Pilato è un amministratore della repubblica che deve difendere l'integrità e la forza di…
 
In the summer of 1939, three children catch a train to save their lives. they cross the english channel headed to London. the oldest one, Rosa, is sixteen years old, Josef is twelve and Sonia-Bella is ten. They never go back to Leipzig, Germany. This is a painful story of salvation which crosses Europe at war and pauses in a little village in the p…
 
Il calcio sta cambiando e le divisioni che ci sono in Italia nel mondo del pallone riflettono le difficoltà che nascono dai cambiamenti in atto - spiega Franco Vanni, giornalista che assieme a Matteo Spaziante ha scritto il libro "Il calcio ha perso. Vincitori e vinti nel mondo del pallone" (Mondadori, 216 p., € 18,50). I giovani hanno perso l'abit…
 
Giocare a scacchi rappresenta una sfida violentissima, perché mette due intelligenze una di fronte all'altra e non consente scappatoie o vie di fuga: chi vince è più forte, chi perde è più debole - commenta Massimo Adinolfi, autore del libro "Problemi magnifici. Gli scacchi, la vita e l'animo umano" (Mondadori, 216 p., € 18,50). La scacchiera è com…
 
Ciao Italiani Veri, esprimendo tutta la nostra vicinanza al popolo ucraino e a chiunque soffra per questa guerra cerchiamo comunque di portare il buon umore, come promesso da sempre, a tutti voi ascoltatori. Di cosa ci parlano oggi gli amici in studio?...di scarpe, di scarpine e chiodi… Paolo confessa di non aver avuto mai non solo le scarpette ma …
 
Quando inizi una conversazione con Bonaventura Di Bello parti da alcuni presupposti e poi viaggi verso lidi lontani passando per temi di ogni genere. Noi lo sappiamo e allora abbiamo provato a focalizzare questa bellissima chiacchierata che però resta sempre a tema rigorosamente "libero". Un episodio speciale, che definiremmo straordinario, di Quan…
 
Gli anni Sessanta furono un periodo di svolta che coinvolse economia, società e cultura, una serie di cambiamenti repentini che accompagnarono l'Italia nella modernità. Fu un decennio di speranze illimitate, di giovani dotati di un forte senso del futuro e convinti di poter cambiare il mondo - commenta Maria Luisa Agnese, autrice del libro"Anni Ses…
 
Durante il fascismo, le uccisioni di Gobetti, Amendola, Rosselli e Matteotti decapitarono i vertici della democrazia liberale e socialista, ma anche nei decenni successivi gli esponenti del liberalismo e del socialismo democratico vennero giudicati un pericolo dai leader dei partiti di sinistra. In Italia le culture dominanti comunista e cattolica …
 
Ciao Italiani Veri! Rieccoci di nuovo al nostro immancabile appuntamento.🥰 Max è circondato dalle sue donne preferite, Paolo non si è presentato perché è “uccel di bosco” o perché temeva “i giorni della merla”? 🧣🧤🐦. Cosa saranno mai? Scopriamolo insieme cari amici! Michela e Sara supportano e sopportano 😂 Max mentre canta e racconta la barzelletta …
 
Milano è una città sempre tesa al cambiamento e portata a riflettere sul passato per cambiare il presente. Da questo spunto nasce il libro "Milano fine Novecento. Storie, luoghi e personaggi di una città che non c'è più" (Casagrande, 168 p., € 22,00), nel quale Alberto Saibene, partendo dai propri ricordi e dalle esperienze personali, ricostruisce …
 
Bud Spenser e Terence Hill hanno rappresentato un momento importante nell'intrattenimento della nostra generazione di boomer. L'amore per questa coppia e per il loro cinema è ancora oggi vibrante e viva come non mai e QEF in questo episodio prova a rendere un doveroso omaggio.Di C. Santagostino, D. Gatti, S. Pizzi
 
Dalla nascita fino alla morte, passando per l'amore e per i sogni, il nostro letto ci racconta di noi, è un teatro della nostra vita - spiega Mario Baudino, autore del libro "Il teatro del letto. Storie notturne tra libri, eroi, fantasmi e donne fatali" (La Nave di Teseo, 256 p., € 1600). Il letto non ha subito grandi cambiamenti nel corso della st…
 
Ciao Italiani Veri! In studio, di nuovo, con Max e Paolo, c'è la simpaticissima Katherine! Max fa un annuncio importante: il polpo🐙 non è ancora pronto! Avete capito a cosa si riferisce?😂 Con Katherine, autrice del libro “la moglie americana” ci addentriamo nella magia di vita “di questo teatro a cielo aperto” che è Napoli. Il dialetto napoletano v…
 
In occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, Carocci ripropone, in un'edizione riveduta e ampliata, "Alfabeto Pasolini" di Marco Antonio Bazzocchi, un dizionario che aiuta il lettore ad orientarsi all'interno delle opere dello scrittore e regista. Nei vent'anni trascorsi dalla prima pubblicazione del libro, si sono evidenziate …
 
All'inizio della pandemia i giovani venivano additati come untori, accusati di diffondere il contagio con la movida. Una volta scoperto che la maggior parte dei contagi avveniva nelle Rsa e negli ospedali, in Italia siamo rimasti ancorati a questa narrativa e abbiamo proseguito con la didattica a distanza molto più a lungo di quanto avveniva negli …
 
Ciao Italiani Veri! Episodio strepitoso con Katherine, Max e Paolo! La gradita ospite è la scrittrice del bellissimo libro📚, pubblicato in tante lingue, “La moglie americana”. È molto Italiano Vero e sta avendo tanto tanto successo. L’hanno letto per noi Paolo, Max e la nostra patron Susan che ce l’ha suggerito.🥰 Di cosa parla? Scopriamolo insieme😍…
 
Nella produzione artistica contemporanea degli ultimi decenni si sta diffondendo una riscoperta di quell'impegno politico che trova le sue radici nei quadri di Goya, Picasso o Guttuso e che dimostra come sia oggi possibile utilizzare l'arte per fare denuncia politica senza cadere nella militanza - spiega Vincenzo Trione, autore del libro"Artivismo.…
 
Nicola Chiaromonte, scomparso cinquant'anni fa, fu uno degli intellettuali più significativi del suo tempo, attivo nel dibattito culturale e politico, anche se la sua figura è sempre rimasta piuttosto in ombra. "Lo spettatore critico" pubblicato nella collana I meridiani di Mondadori (Mondadori, 1984 p., € 80,00) rende giustizia al suo ruolo di cri…
 
Ciao Italiani Veri! Come va la vita? Oggi in studio oltre all’immancabile Max ci sono ben due Paoli 😉. Uno è il nostro Paolo podcaster🎙️ e l’altro è Paolo Russo. Che cosa fa nella vita l’altro Paolo, ospite mai visto? È una guida turistica certificata di Firenze. 🖼️ Come si fa a diventare guida certificata? Cosa saranno mai “le decorazioni a grotte…
 
Per secoli le donne si sono accostate a libri scritti da uomini, che descrivevano anche le donne, la loro sensibilità e la loro posizione nel mondo. Quasi mai è successo il contrario e le donne che scrivono raramente cercano di capire quanto siano state suggestionate da libri scritti da uomini - spiega Sandra Petrignani, che nel suo libro "Leggere …
 
Mentre nel dopoguerra la socialdemocrazia riuscì a rafforzare il moderno stato sociale, la crisi economica del 2008-2009 e la pandemia oggi hanno messo in crisi le ragioni del neoliberismo. Tra le soluzioni possibili che permettano di conservare i principi della democrazia liberale facendo però tesoro degli errori del passato, c'è quella di un libe…
 
Ciao a tutti cari ascoltatori! In attesa che gli ospiti mai visti del 2022 rientrino dalle vacanze scaldiamo i motori con questo breve episodio dove Paolo sembra voler sovvertire le gerarchie dell'Italiano Vero 😱. Ci riuscirà? Come scrisse A. Manzoni riferendosi a Napoleone ... "Ai posteri l'ardua sentenza"😉. Non perdetevi la trascrizione avanzata …
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login