Artwork

Contenuto fornito da Andrea Daniele Signorelli and VOIS. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Andrea Daniele Signorelli and VOIS o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

I social media e il labirinto della libertà d'espressione

20:11
 
Condividi
 

Manage episode 404895715 series 3403723
Contenuto fornito da Andrea Daniele Signorelli and VOIS. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Andrea Daniele Signorelli and VOIS o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Dopo essersi per qualche tempo impegnati a contrastare hate speech e disinformazione, i social network hanno rinunciato a questa complicatissima battaglia in nome (o con la scusa) della libertà d'espressione. Ma ha senso che siano delle piattaforme private a decidere che cosa si può dire online? E che rischi si presentano quando su questo tema intervengono gli Stati o l'Unione Europea? Insomma, chi deve decidere quali sono i limiti della libertà d’espressione online?

Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

  continue reading

86 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 404895715 series 3403723
Contenuto fornito da Andrea Daniele Signorelli and VOIS. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Andrea Daniele Signorelli and VOIS o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.

Dopo essersi per qualche tempo impegnati a contrastare hate speech e disinformazione, i social network hanno rinunciato a questa complicatissima battaglia in nome (o con la scusa) della libertà d'espressione. Ma ha senso che siano delle piattaforme private a decidere che cosa si può dire online? E che rischi si presentano quando su questo tema intervengono gli Stati o l'Unione Europea? Insomma, chi deve decidere quali sono i limiti della libertà d’espressione online?

Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

  continue reading

86 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida