show episodes
 
Il focus di questa nuova edizione di Melog è il dubbio: se quella che stiamo vivendo è l'epoca della post verità, delle idee urlate, delle certezze "contro", delle controverità alternative, dei verdetti inappellabili, è anche l'epoca della scomparsa del dubbio. Melog proverà a scardinare tutti i giorni i postulati più ferrei del "flusso" social-mediatico con le sue domande e le sue provocazioni che porremo ogni volta agli italiani in ascolto.
 
Questo podcast è un esperimento, per me come per chi lo ascolterà. In questo podcast si parlerà di sceneggiatura in quanto passione. Si parlerà del mio personale viaggio per arrivare a diventare uno sceneggiatore professionista. Ancora molte cose mi sono oscure, ma so che se non faccio il primo passo non arriverò mai da nessuna parte. Questo è il mio primo passo verso la professione di sceneggiatore. Icons made by Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC 3.0 BY
 
Loading …
show series
 
E' ormai palese che la discussione sul Disegno di Legge Zan ha fatto emergere due posizioni nette e contrapposte: chi ne invoca la necessità in quanto strumento di civiltà e chi lo considera un attentato a valori non negoziabili, come la libertà di opinione, l'integrità della società e della famiglia tradizionale. Chiediamo ai nostri ascoltatori di…
 
Immaginiamo che il prossimo passo evolutivo potrebbe portare a un'umanità divisa in due grandi classi. La prima classe sarebbe costituita dai riproduttori familisti, cioè persone che si dedicano esclusivamente alla procreazione, all'allevamento della prole e alla vita di coppia. Per queste persone l'unico lavoro sarebbe quello della gestione della …
 
L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump era stato "bandito" da Facebook 4 mesi fa per aver incitato i suoi fan ad assaltare il Congressosecondo. L' Oversight board, commssione di un gruppo esperti indipendenti voluta da Mark Zuckerberg per esaminare i casi più importanti di violazione della policy, ha confermato la "scomunica". Ne parliamo c…
 
Due giornaliste americane, Katie Dowd e Julie Tremaine, hanno contestato il bacio finale della favola di Biancaneve accusando il Principe azzurro di essersi prodigato in un gesto amoroso non autorizzato dalla ragazza dormiente. Sarebbe per questo un cattivo esempio da utilizzare per insegnare ai bambini a baciarsi? Sentiamo cosa ne pensano i nostri…
 
Ospite di oggi la criminologa Isabella Merzagora, autrice di un saggio sulla storia del male nel Novecento. Punto di partenza il famigerato progetto Aktion T4: gli esperimenti e lo sterminio di disabili condotto da medici nazisti analizzato attraverso le loro stesse testimonianze nel "Processo ai dottori" seguito a quello di Norimberga. Ma anche la…
 
Il duo comico Pio & Amedeo sbotta in tv contro l'imperversare del politicamente corretto, che impedisce loro di usare termini come "frocio, negro e ricchione" spiegando agli italiani che quello che conta sono le intenzioni. Ieri Fedez ha pubblicato una telefonata in cui dirigenti Rai gli chiedevano esplicitamente di evitare di raccontare sul palco …
 
Papa Bergoglio ha posto il limite di 40 euro come valore massimo delle regalie che possono essere accettate dai dipendenti del Vaticano. Accogliamo anche noi cittadini Italiani la buona pratica suggerita dal Papa. Seguiamo il salutifero esempio e iniziamo a definire entro questo illuminato perimetro di spesa ogni nostra futura regalia, o forma di s…
 
In Italia i morti per covid hanno raggiunto questa serttimana la considerevole cifra di 120.000 morti. Analizziamo con Nino Cartabellotta, presidente della fondazione Gimbe il report settimanale sullo stato dei contagi e degli ospedali italiani in base a tutti i dati disponibili. Quale scenario epidemico si prefigura per le prossime settiman?…
 
I sette ex brigatisti arrestati in Francia per volontà del presidente Macron, dopo che per decenni hanno goduto di una protezione di "Stato" riaprono una finestra sulla storia del terrorismo in Italia. Apriamo i microfoni ai ricordi e alle riflessioni degli ascoltatori che hanno vissuto gli anni di piombo.…
 
Si parla tanto di riaperture, di locali, e ristoranti che potranno essere ripopolati all'aperto ma un'altra, non secondaria novità che le zone gialle comportano riguarda le strade italiane. Con la ritrovata libertà di spostamento tra regioni gialle, anche le strade torneranno ad essere condivise da tutti. I primi a doversi riadattare a questo "punt…
 
Per molti italiani libertà di spostamento e Festa della liberazione hanno coinciso. Nel we che ha preceduto il giorno tanto atteso del ritorno alla zona gialla per la maggior parte delle regioni ha di fatto imperversato il "liberi tutti! Con eloquenti situazioni dove le misure di sicurezza sono state sistematicamente ignorate. E ora che cosa succed…
 
In Iraq personaggi famosi vengono attirati con un inganno in una terribile messa in scena, sul modello "Scherzi a parte". Solo che qui il Vip di turno famoso di turno viene fatto prigioniero da combattenti dell'Isis e pensa di stare sul punto di essere ucciso. Perché questi format, portati in questo caso all'estremo, con i vip sofferenti o terroriz…
 
Sull'orario del coprifuoco, che rimarrà in vigore fino al 31 luglio, rischia di spaccarsi il governo. Il tema della discordia è lo scarto di un'ora, quello tra le 22 e le 23, ritenuto da un alcuni fondamentale per il ritorno alla normalità. Un'ora farebbe poi tutta questa differenza? Certo è che la decisione, a garanzia della nostra salute, è stata…
 
Parliamo del pass sanitario che dovrebbe garantire libertà di movimento a chiunque possa dimostrare con questo documento di essere stato vaccinato, avere avuto il Covid o di avere effettuato un tampone nelle precedenti 48 ore. Cerchiamo di capire come si configura il suo funzionamento e quali aspetti appaiono problematici dal punto di vista della p…
 
Oggi le cronache sono ampiamente occupate dalla vicenda di Beppe Grillo. Il comico, ispiratore di un movimento che basa sul giustizialismo il suo credo politico, ha preso apertamente le difese di suo figlio Ciro, accusato insieme a tre suoi amici di violenza sessuale nei confronti di una ragazza 19enne e di una sua amica. Beppe Grillo nel suo video…
 
Racket della prostituzione, traffico di droga, riti voodoo, schiavitù. La mafia nigeriana è ammantata da un alone misterioso e persino esoterico integrato ad un'organizzazione criminale che ormai affianca le mafie nostrane. Intervengono Antonio De Bonis, autore del libro-inchiesta "La cosa nera" e Blessing Okoedion, attivista nigeriana, fondatrice …
 
Si è aperta una polemica tra vip innnnescata da Alessandro Gassmann che su Twitter si è lamentato del comportamento dei suoi vicini di casa che hanno organizzato una festa contravvenendo alle regole anticovid contro gli assembramenti. Le reazioni polemiche a questa denuncia sono arrivate da vip di opposte ideologie e da quanti l'hanno accusato di e…
 
Tutta l'Italia si chiede se questa sarà la primavera delle riaperture di tutte le attività più colpite dalle restrizioni e della fine del coprifuoco. Ma prima bisogna fare i conti con i dati sui contagi, sulle vaccinazioni e sull'affollamento delle terapie intensive negli ospedali. Facciamo un'analisi il più possibile oggettiva della situazione con…
 
La vicenda tormentata di Don Riccardo Ceccobelli, combattuto tra amore e tonaca, riapre la discussione sul senso del celibato sacerdotale. Da una parte appare sempre più fuori dal tempo pretendere che degli esseri umani, per quanto toccati dalla fede, vivano tutta la loro vita in una condizione che li esclude totalmente dall'esperienza della relazi…
 
A vederlo girare in rete fa un certo effetto, il fotogramma che ritrae una ragazza con gli occhi bendati, che si presume si trovi in casa sua davanti a uno schermo di un computer, in una interrogazione a distanza da parte di una professoressa. A diffonderlo la Rete degli Studenti medi veronesi, che protestano contro metodi di controllo dei docenti …
 
Torniamo a parlare, a distanza di due anni e più, della fenomenologia del "porcone", dopo le ultime polemiche sulla questione del "catcalling" sollevata da Aurora Ramazzotti. Chiediamo alle nostre ascoltatrici di raccontarci quali tipi di approcci e soprattutto di approcciatori molesti si sono manifestati nel momento in cui i classici palpeggiatori…
 
La foto del giorno, rilanciata da tutti i media occidentali, ritrae di spalle una signora in piedi, imbarazzata davanti a due uomini seduti in poltrona che la guardano e stanno zitti. I nomi dei protagonisti li conosciamo: sono la Presidente della commissione europea Ursula Von der Layen, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e il Pres…
 
Dopo avere celebrato per anni la rivoluzione della nostra percezione stravolta dall'interattività digitale, dall'ingresso del virtuale nel nostro quotidiano, ci siamo accorti che siamo ancora umani, troppo umani. Anche il mercato e il design si sono accorti che abbiamo più che mai bisogno di esperire toccando cose, persone. Interviene Luca Moreno, …
 
Addio censura al cinema. O meglio: addio in Italia a un modo di fare censura che ha segnato un'epoca, con film che hanno scatenato guerre in tribunale, con registi messi all'indice e che hanno indignato i perbenisti o esaltato gli anticonformisti. Ne parliamo con Emiliano Morreale, docente di critica cinematografica alla Sapienza di Roma.…
 
Oggi ascoltiamo un'altra storia di una donna che ha convissuto per anni con un uomo che la malmenava al punto da mandarla in ospedale. Quali sono le dinamiche di sopraffazione e psicologiche che impediscano a una donna di denunciare subito o abbandonare alla prima violenza il proprio fidanzato o compagno? Questo è quello che cercheremio di chiarire…
 
Che cosa è la felicità? Una domanda che è stata analizzata e dibattuta nei secoli e che ha avuto tante risposte diverse, tante almeno quante sono le forme del sapere e dell'arte, delle ideologie e delle fedi. Simone Cristicchi, artista e musicista, ha avuto il coraggio di riproporre la domanda con una rinnovata ingenuità: a lui hanno risposto tanti…
 
Dopo 17 anni potrebbe avere una svolta il caso della scomparsa di Denise Pipitone, una vicenda che nonostante i diversi processi è rimasto insoluta. Dalla Russia una ragazza, che sembra assomigliare alla madre di Denise, sostiene di essere stata rapita quando era bambina. Anche se si tratta forse solo di una suggestione, si riaccende la speranza. D…
 
Ha suscitato non poche ironie l'iniziativa della sottosegretaria alla cultura Lucia Borgonzoni che sui social dedica una rubrica video intitolata "Prima l'Italiano", in cui racconta in prima persona curiosità su personaggi famosi italiani. La prima pillola è dedicata all'abbigliamento e al look trasgressivo di Leonardo Da Vinci. Oggi abbiamo deciso…
 
Il danese e le centurie Piatta è piatta. Su questo non c’è alcun dubbio. Si stende a perdita d’occhio interrotta solo da filari di pioppi e piccoli boschetti sopravvissuti alle trasformazioni agricole dell’ultimo secolo e mezzo. Se provi a camminare, la cosa migliore è seguire uno dei tanti canali che tracciano direttrici dentro il piatto senza fin…
 
Lo sguardo è ghiacciato non bruciarti stai sotto il mantello cucito per te dagli anziani e mentre raschi il vetro raccogli tutto il peso dell’attenzione tra le scapole e poi lancia lanciale lontano le belle parole. Non voglio parole che mi spieghino e nemmeno che sgroviglino né chiariscano. Non voglio parole che mi riempiano e nemmeno che mi faccia…
 
Oggi ho letto Anna Maria Ortese, Corpo celeste. E adesso ricopio qui le sue parole perché non avrei parole così battenti e dirette per dire quello che preme. “So questo. Che la Terra è un corpo celeste, che la vita che vi si espande da tempi immemorabili è prima dell’uomo, prima ancora della cultura, e chiede di continuare a essere, e a essere amat…
 
[1] il paesaggio corpo Quali effetti inattesi può generare la mancanza! Uno si ritrova in contatti sociali deprivati per la pandemia ed ecco che fa scoperte inaudite. Prima di tutto ha tempo per riflettere. All’inizio ha un effetto di vertigine, si sente spaesato. Poi è forse proprio quello spaesamento che diventa produttivo. Del resto, se non ci s…
 
Abbiamo incontrato Sciascia il 25 gennaio del 1987, a Palermo, nel suo bell’appartamento di viale Scaduto. Aveva risposto molto simpaticamente alla lettera, in cui gli chiedevamo di rilasciarci un’intervista personale per la Radio Svizzera. Il contatto diretto lo avevamo avuto qualche tempo prima grazie all’amico comune Claude Ambroise. Avevamo spe…
 
Tu sei a casa seduto alla scrivania e sei il mio capriolo. Nel bosco c’è la neve e sotto la neve cammino e sotto la neve il tempo si incanta. Per i tuoi grandi occhi di legno, quercia rossa, per il tuo muschio sul petto e le pantofole di neve sulle radici, pur così alta e così magistrale, so che dormi e vengo senza rumore di domande a farmi per te …
 
Oggi ho incontrato un cane magrissimo prima di inoltrarmi nel bosco, al buio. “Sei un osso?” “No, sono un intero cane.” “Dove vai?” “Oltre le cime degli alberi, parallelo alla luna.” “Perché fa luce?” “No, perché fa scia. Di fiuto.” “Posso venire con te?” “Solo se stai zitta, quattr’ossi.” Sono conversazioni così che ti cambiano la giornata. Arriva…
 
A me piacciono tantissimo le poesie tradotte da altre lingue, perché sono ancora più improbabili delle poesie nella lingua dell’autrice o dell’autore e l’improbabilità che diventa possibile è una mia grande passione, fa tremare i bordi della realtà, la sconfina e le fa accogliere variazioni prima impensabili. Quest’estate, grazie al mio amico RaiMo…
 
Le notti registrano tutto quello che ho perduto, lasciato a Milano o spazzato via dal virus, e poi svolgono il nastro impresso nei sogni. Ho perduto due gruppi di meditazione, trentaquattro persone. Da tanti anni incontravamo la meditazione insieme, con avvicendarsi di persone diverse ma con la stessa passione. Due sere alla settimana per sentire i…
 
In questo paese io vivo così. Mi alzo presto e lavoro tutta la mattina, traduco, scrivo, studio e leggo. E poi, dopo pranzo, comincio a sentire il richiamo del bosco. Una volta che ho fatto finta di non sentirlo, è arrivata una poiana a mugugnare fin sopra il vicolo dove abito. Ho un testimone. Ho dovuto dire: “Scusa, il bosco è arrivato fin qui a …
 
La struttura del racconto in tre atti spiegata attraverso la storia della realizzazione di un video con Make1Movie Production. Qui trovi il link per sostenere il podcast: https://it.tipeee.com/passionesceneggiatura Qui il link dove puoi vedere il video che abbiamo realizzato per il concorso: https://youtu.be/4in90KoSIFk Qui il link al canale telegr…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login