show episodes
 
Podcast e audiolibri messi in voce, tra novelle, racconti, romanzi, teatro e poesia; dalla letteratura classica, moderna e contemporanea. Luigi Pirandello, Giovanni Verga, Grazia Deledda, Deledda, Nicolaj Gogol, Giacomo Leopardi, Omero, Platone, Edgar Allan Poe, Joseph Roth, Franz Kafka, e tantissimi altri autori. Storie da ascoltare liberamente e scaricare gratuitamente. Quarta Radio vive solo grazie al tuo libero sostegno.
 
R
Reportage

1
Reportage

Radio 24

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni settimana+
 
Radio 24 racconta ogni settimana l'Italia e il mondo attraverso il formato del reportage. Realizzati dalla redazione e dai collaboratori di Radio 24, il racconto sonoro ci porta dall'Ungheria al cuore dell'Africa, dagli ospedali alle discoteche, per parlare di persone e di passioni, di sofferenza e di speranza. Un mondo intero da raccontare attraverso le parole, i suoni e le emozioni raccolte e diffuse attraverso la radio. A partire da quest'anno dedichiamo una parte della nostra produzione ...
 
Una piccolissima raccolta di poeti classici, moderni e contemporanei, messi in voce e spesso musicati da Gaetano Marino. Dai Lirici Greci, Latini, ai vari Giacomo Leopardi, Dino Campana, Pier Paolo Pasolini, Antonia Pozzi, Giulio Angioni e tantissimi altri inventori di parole alate: come un di più, per amore dell'arte e della leggerezza. Sostienici con una libera donazione su http://quartaradio.it/sostieni-quartaradio/
 
Radio CCV (CombattiCoronaVirus) nasce da un’idea di Mateja e Claudio Ferlan. Persone e temi raccontati nel podcast sono liberamente scelti da Mateja e sua è la voce narrante. Mateja Ferlan frequenta la quarta elementare. La regia podcast è di Claudio Ferlan, ricercatore dell’Istituto Storico Italo Germanico di FBK e papà di Mateja. Claudio e Chiara Sità, mamma di Mateja, prestano il consenso alla condivisione dei contenuti audio. I podcast di Radio CCV sono disponibili in originale al link h ...
 
Smarrimento, paura, speranza. Sono tanti e contraddittori i sentimenti vissuti in un anno di Covid, da Codogno, passando per la Cina, le code ai supermercati, gli scioperi, i balconi, le bare, i dati, le mascherine, la distanza. Abbiamo condensato il tutto in un racconto, in cinque puntate, per portarvi dalle nostre frequenze nelle case, corsie, strade e palazzi di tutto ciò che comunque abbiamo vissuto. Un podcast originale di Radio Popolare coordinamento giornalistico: Massimo Alberti, Cla ...
 
Per la serie "Una foto una storia", "documenti sonori" e "micro-biografie" presento il podcast "Storie Ribelli", micro storie di ragazzi e ragazze a Mafiòpoli con Peppino Impastato. Questa sarà la piazza virtuale dove immaginare, seduti in circolo, quegli amici e compagni di Peppino che raccontano, attraverso il pretesto di un documento fotografico, il proprio vissuto nelle attività culturali e politiche svolte anche con Peppino Impastato.
 
Loading …
show series
 
A venticinque anni, bella, ricca, fidanzata, senza aver mai provato un dolore veramente grande, un giorno Maria Magda si sentì improvvisamente il cuore nero e vuoto. Fu come il principio d'un malore fisico, che andò di giorno in giorno aumentando, allargandosi, spandendosi. Ella era felice in casa sua, e un'altra felicità l'aspettava. Ma per raggiu…
 
[...] però una leggera nuvola era apparsa dopo due anni di completa felicità sul cielo sereno della sua esistenza. Saveria non lo aveva reso né ancora accennava a renderlo padre! Era una cosa ben triste! Egli l'aveva tanto sognato un bel marmocchio bruno come lui che appena in gambe l'avrebbe seguito su e giù, fra i boschi e le valli, aiutandolo ne…
 
Continua, in questa quarta puntata, l'esplorazione del mondo carcerario attraverso la figura del tutor. Ci soffermeremo sul ciclo d'incontri "Oltre i limiti: formare e formarsi in carcere" e su una tanto difficile quanto fondamentale domanda: quanto è importante essere a conoscenza del passato del proprio studente?…
 
E' lungo i 642 chilometri del più grande fiume italiano che verranno spesi 357 milioni di euro delle risorse in arrivo con il piano di ripresa e resilienza. 71mila chilometri quadrati di bacino idrografico, dalle pendici del Piemonte lungo i tratti di Lombardia ed Emilia-Romagna, nelle zone d'eccellenza dell'agricoltura italiana, fino al Veneto, al…
 
Diventare scienziate non è semplice. Superato il pregiudizio che vuole i maschi più portati nelle materie scientifiche – e dunque uscite dall'università – le donne devono superare un altro pregiudizio: quelle che le vuole un domani più dedite ai figli che all'impegno accademico o scientifico. Il pregiudizio che le vede costrette a una scelta. E cos…
 
"Non sono neonazisti". Margherita e Alina sono due profughe ucraine a Milano. E sono anche le compagne di due combattenti di Azov. Il fidanzato di Margherita si trova dentro Azovstal da due mesi, così come il cognato di Alina, che è anche ferito. Il marito di Alina invece combatte in un'altra zona. "Salvateli" chiedono le due donne che lottano per …
 
Nessuno, fra quelli che sapevano del suo terribile mestiere, e più o meno si erano serviti o contavano di servirsi di lui, lo chiamava con questo nome; anzi tutti lo consideravano, almeno superficialmente, come un giustiziere; perché in realtà egli non si prestava alle richieste esecuzioni se non in casi eccezionali, quando cioè si trattava di una …
 
Rotterdam, 22 maggio 2021. I Måneskin vincono l'Eurovision song contest. Una vittoria che all'Italia mancava dal 1990 in una manifestazione che per molti anni aveva perso interesse, tanto che il nostro Paese l'aveva abbandonata. Vincere Eurovision, però, comporta l'onore e l'onere di organizzare la manifestazione l'anno seguente. Non solo: le città…
 
Autovetture, furgoni, camion e autobus producono oltre il 70 % delle emissioni di gas a effetto serra generate dai trasporti. La quota restante proviene principalmente dal trasporto marittimo e aereo. Per realizzare un sistema infrastrutturale di mobilità moderno, digitalizzato e sostenibile dal punto di vista ambientale, non bisogna perdere di vis…
 
Tutt'a un tratto, mentre San Rocco se ne andava tranquillamente per la sua strada, sotto il baldacchino, coi cani al guinzaglio, un gran numero di ceri accesi tutt'intorno, e la banda, la processione, la calca dei devoti, accadde una parapiglia, un fuggi fuggi, un casa del diavolo: preti che scappavano colle sottane per aria, trombe e clarinetti su…
 
Primo maggio: festa dei lavoratori e addio, dopo sei mesi, al tanto contestato green pass, sia nella versione base con tampone sia in quella super, rilasciata solo ai vaccinati. "Una liberazione" il commento di proprietari di locali, società di eventi, aziende. Ma rispetto al 2019 il mondo è cambiato: pandemia e lockdown prima, rincari energetici e…
 
In questo Reportage da Parigi, Sergio Nava ci racconta i giorni della rielezione di Emmanuel Macron a presidente francese. Ottenuta sconfiggendo al ballottaggio la candidata di estrema destra Marine Le Pen - per la seconda volta in cinque anni. In coda con gli elettori ai seggi, tra i simpatizzanti e sostenitori di Macron sotto la Tour Eiffel e a c…
 
Dopo due anni tornano i cortei nelle grandi città per il 25 aprile e i turisti tornano ad affollare le città d'arte. Ma in molti scelgono di vivere questo week end ripercorrendo i passi dei partigiani, nei luoghi in cui si fece la resistenza, celebrando questa festa della liberazione camminando ad esempio lungo l'appennino tosco emiliano, in Piemon…
 
Il voivodato della Precarpazia è quello più meridionale e orientale tra le 16 "regioni" in cui è divisa l'amministrazione dello stato polacco. Una superficie equivalente a quella del Lazio, ma con solo due milioni di abitanti. Un territorio di colline e boschi dove si aprono i confini con la Slovacchia e, soprattutto, con l'Ucraina in guerra. Nell'…
 
Nella terza punta del nostro programma vi portiamo l'esperienza di Salvatore, uno studente ristretto che ha il premesso di seguire le lezioni in università. Quale è l'importanza dello studio per una persona ristretta? Come può aiutare questa esperienza non solo lo studente ristretto, ma il suo tutor? Salvatore ci racconterà la sua esperienza e come…
 
Il funerale di Peppino Impastato, assassinato dalla #mafia a Cinisi il #9maggio78 scandito dal racconto di alcuni compagni. Un racconto partecipe e accorato dei momenti salienti del funerale di #PeppinoImpastato svoltosi a Cinisi il 10 maggio 1978, in un pomeriggio di pioggia: dall’attesa dell’arrivo della bara con i poveri resti di #Peppino, con u…
 
Di fronte a nuove sostanze stupefacenti continuamente introdotte sul mercato, circa un migliaio secondo la Società italiana di tossicologia, nuovi disagi legati a ludopatie e internet e problematiche sempre più precoci tra i giovanissimi, segnati anche dall'esperienza della pandemia, i servizi per le dipendenze in Italia restano ingessati da una no…
 
All'Istituto italiano di Tecnologia di Genova lavoravano 1.900 persone, la metà è straniera, in rappresentanza di 60 paesi diversi. Scienziati, e non solo. Uomini e donne. Queste, in particolare, sono il 40% del totale, una percentuale via via cresciuta a simboleggiare, a suo modo la componente femminile abbia via via scalato i suoi spazi arrampica…
 
La crescita dell'economia italiana di oltre il 4% per quest'anno ormai è un miraggio: tutti si aspettavano nel 2022 un ritorno ai livelli pre covid, ma la guerra in Ucraina con caro energia e materie prime hanno scombinato le carte. Al momento, le attese sul pil vanno dal 3% circa del governo all'1,9% di Confindustria, con forti ripercussioni su tu…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login