show episodes
 
Miglioriamo insieme l'efficacia della lettura a voce alta, espressiva e in pubblico. Lettori per piacere e formatori per vocazione ecco chi siamo: Sono Francesco Nardi, pedagogista, musicista, attore e autore teatrale. Mi occupo di formazione ed educazione all’espressività musicale e vocale. Sono Maria Grazia Tirasso, Laureata in Lettere, counselor IACP di I livello, autrice e regista teatrale. Mi occupo di tecniche teatrali, vocalità e lettura espressiva. Sandro Ghini, Consulente di comunic ...
 
Ogni settimana condividiamo sul canale Telegram di Leggere a Voce Alta le nostre considerazioni personali su quanto ruota intorno alla lettura espressiva in tutti i suoi aspetti. Qui trovi un approfondimento specifico di Maria Grazia, Francesco e sandro rispetto alle tematiche trattate sul podcast Mettiamoci la Voce! Maria Grazia si occupa degli aspetti più legati al benessere e alla teatralità della lettura. Francesco si occupa dei legami tra lettura e musicalità e spunti letterari e filoso ...
 
Loading …
show series
 
Alzi la mano chi ha provato in prima persona, almeno una volta nella vita, la morsa allo stomaco che prende quando si deve parlare, rispondere a delle domande di fronte a un professore che dovrà valutarci. Parleremo con Alessandro De Concini YouTuber, divulgatore ed esperto di tecniche di apprendimento di come approcciarsi ad una esposizione orale.…
 
Cuore o tecnica, identità o interpretazione. Nella puntata di oggi affrontiamo un viaggio introspettivo che ci porta a considerare come un autore possa leggere i testi che gli appartengono a un pubblico pronto ad ascoltare. Siamo sempre noi stessi anche quando leggiamo per altri oppure stiamo interpretando o recitando? Proviamo a rispondere a quest…
 
Leggere come se fossimo un mago, un eroe, un sacerdote… O anche un poliziotto, un investigatore o la fata turchina. Si tratta di esercizi e allenamenti che ci consentono di leggere come se fossimo altre persone, dandoci dei ruoli o delle intenzioni ben precise. Da stereotipi ad archetipi, il viaggio nella voce di oggi ci fa capire come un’imitazion…
 
L’uso eccessivo di parole difficili o ricercate rischia di portare a un calo di interesse nell’ascolto? Quando è necessario prendersi del tempo per spiegare determinati concetti? La puntata di oggi è fatta più di domande che di risposte e ognuno di noi ha una diversa interpretazione dell’argomento. Si tratta di un tema complesso da trattare perché …
 
Imitazione e parodia fanno parte del linguaggio analogico, linguaggio che ricorre all’uso di immagini ed evocazioni. Vengono spesso usati come sinonimi, ma in realtà presentano importanti differenze che partono dall’aspetto più importante: l’ascolto. Con l’imitazione e la parodia riprendiamo alcuni temi della puntata dedicata al linguaggio analogic…
 
Franca Grimaldi è voice coach, speaker, attrice, insegnante di dizione e benessere vocale, formatrice. Ma soprattutto è una persona che ama in modo profondo la voce e possiamo dire fin da bambina grazie ad alcuni ricordi che ha condiviso con noi. È anche appassionata di lettura e nel corso degli anni ha lavorato molto su se stessa, avviando importa…
 
Galimberti dice che parliamo e pensiamo come Platone ci ha insegnato a parlare e pensare, ci siamo spostati da un linguaggio analogico e metaforico a uno logico e razionale. Ma che effetti ha parlare in modo analogico? La nostra voce cambia quando comunichiamo per immagini? https://www.youtube.com/watch?v=55bbFjpIub4…
 
Dopo la puntata 200, è la prima in cui siamo da soli. Ormai sono più di 4 anni e mezzo che portiamo avanti questo progetto di Leggere a Voce Alta, e del podcast Mettiamoci La Voce. Abbiamo avuto tantissimi ospiti interessanti e questo ha fatto sorgere una domanda: In questo arco temporale, che cosa Maria Grazia, Francesco e Sandro hanno scoperto o …
 
Alla fine degli anni '90 Federico Batini inizia a sviluppare un metodo di orientamento professionale, formativo e identitario definito come orientamento narrativo. Gli elementi utilizzati sono diversi e vanno dalla lettura a delle attività connesse, di gruppo o individuali, che fanno leva sulle dimensioni orientative. Nel corso del tempo questo met…
 
Nel cinquantesimo anniversario della morte di Dino Buzzati abbiamo voluto fargli un omaggio leggendo 3 brani presi dalla Boutique del Mistero . Maria Grazia legge "La ragazza che precipita" Francesco legge "Inviti superflui" Sandro legge "Le gobbe nel giardino"Di Mettiamoci la voce
 
Le relazioni di cura sono tra le più complesse e delicate. La voce nelle professioni di cura fa parte dell’aspetto relazionale e comunicativo che, nella maggior parte dei casi, è un lato che non viene “curato”. Di una cattiva relazione di cura o relazione di cura malata in realtà risentono sia i pazienti sia gli stessi sanitari. È il grande tema de…
 
Martina Evangelista è coordinatrice nazionale di LaAV - Letture ad Alta Voce, un movimento di volontarie e volontari che aderiscono al motto #IOLEGGOPERGLIALTRI. Iniziativa nata ad Arezzo da oltre dieci anni, si è diffusa in tutto il Paese attraverso i circoli e per merito delle persone che mettono voce, faccia e cuore con la voglia di donare stori…
 
Radiodrammi recitati da casa, online, e trasmessi in diretta radiofonica. Questa tipologia di formato è destinata a crescere nel tempo, soprattutto nel format in diretta, perché può raccogliere sia chi arriva dalla lettura - come gruppi di lettura, donatori di voce, lettori di audiolibri -, che vuole fare un passo in più in ambito performativo; sia…
 
200esima puntata, un traguardo a cui 4 anni e mezzo fa non avremmo mai pensato di arrivare. 200 puntate di cose imparate, di risate, di amici, di letture e di voce. 200 puntate e ci sentiamo di essere appena all'inizio di questo viaggio di scoperta. Una puntata un po' amarcord ma ogni tanto è bello fermarsi un secondo e guardarsi indietro, guardare…
 
La proclamazione del nuovo pontefice, l’appuntamento di fine anno con il Presidente della Repubblica o la pronuncia di una sentenza. Ma anche i discorsi ufficiali in azienda, la comunicazione di belle o brutte notizie o la cerimonia per i laureati. I discorsi solenni hanno molte caratteristiche in comune e, soprattutto, cambiano con il tempo. Alla …
 
Spesso dovendo leggere in pubblico un testo che abbiamo scritto noi o che per noi è molto caro andiamo in difficoltà e ci facciamo prendere dall'emotività, a scapito spesso dell'efficacia. Ne parliamo in questo episodio a cui teniamo molto, ma non ci siamo fatti prendere dall'emotività.Di Mettiamoci la voce
 
Qual è la nostra reazione ai mutamenti della nostra voce dovuti ad un uso più consapevole e attento del nostro apparato fonatorio? Grazie al contributo di una nostra iscritta a Mettiamoci la Voce Academy ne ragioniamo in questo episodio del podcast. - una premessa naturale: la muta vocale termine con cui, in biologia, si indica il cambio di voce ch…
 
Parlarsi addosso è un’abitudine diffusa non soltanto in tv ma anche nella quotidianità. E non ci riferiamo al fatto accidentale ma alle situazioni in cui diventa un’azione voluta perché non si vuole lasciare spazio agli altri interlocutori come, per esempio, nei talk-show televisivi. Nell’ultima puntata del Podcast cerchiamo non soltanto di rispett…
 
"Rodolfo va in pensione" di Silvia Crocicchi, interpretato da Amanda Fantini. Il racconto è tratto da "È Natale anche se…” 24 storie per arrivare a Natale, pubblicato da StoryBox. Un libro - calendario dell’Avvento per arrivare a Natale, sera dopo sera, condividendo la magia della lettura. Ogni storia è scritta da un autore per ragazzi dell’associa…
 
Il canto delle sirene Nell'Odissea di Omero vengono presentate come cantatrici marine abitanti un'isola presso Scilla e Cariddi. Incantavano i marinai che incautamente vi sbarcavano facendoli poi morire. Ulisse, consigliato da Circe, supererà indenne la prova. Nella versione più antica, le sirene erano tre, fra cui Partenope, che diene il nome all’…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login