show episodes
 
Il linguaggio attraverso cui la Chiesa esprime la sua Fede e il suo culto a Dio. Ascolta il podcast di Radioromalibera.org dedicato alla Liturgia. Ogni mercoledì e domenica alle ore 15 una nuova puntata. ENTRA NEL CANALE TELEGRAM DI RRL > http://telegram.me/radioromalibera VISITA IL SITO WEB DEL PROGETTO > https://www.radioromalibera.org
 
CULTURA CATTOLICA E CULTURA LAICAA confronto sulla vita dell'UomoDal XIII convegno di Roma, dal 4 al 6 Maggio 2007"La cultura italiana vive da secoli della tensione fra laicismo e cattolicesimo. Il senso positivo di ogni polarità è quello di indurre ciascuno dei due poli ad arricchirsi di ciò che gli manca in quanto gli viene offerto dal polo opposto.Il cattolicesimo È partito dallo spirito del cristianesimo per approdare nel corso dei secoli al potere temporale di una Chiesa che ha sempre p ...
 
Trasposizione in formato audio degli episodi della celebre trasmissione Blu Notte, andata in onda dal 1998 al 2012. Carlo Lucarelli racconta in modo avvincente e pieno di retroscena controversi i casi più oscuri della storia italiana. Raccolta non ufficiale a scopo divulgativo delle puntate più famose della trasmissione Rai. Questo podcast è pubblicato senza alcuno scopo di lucro e con il solo fine di rendere accessibili al pubblico contenuti culturali già presenti gratuitamente su altre pia ...
 
Loading …
show series
 
Una degna celebrazione della Messa, e la devota partecipazione ad essa...appartengono al mezzo principale per l’acquisto delle virtù; perché la liturgia della Messa, per la sua natura, è incline/intenzionata ad impressionare e commuovere profondamente coloro che ivi partecipano con fede ed attenzione...…
 
Il Sacrificio Eucaristico è la corona più gloriosa dell’opera grandiosa della salvezza, e allo stesso tempo, è il memoriale vivente di tutti i misteri di Cristo. Tutto ciò che è misterioso e divino, maestoso e sublime, toccante e commovente, beatificante e consolante, istruttivo ed edificante, nella religione, nell’Incarnazione, nella Chiesa Cattol…
 
Libero Grassi (Catania, 19 luglio 1924) è stato un imprenditore italiano, ucciso da Cosa Nostra dopo essersi opposto a una richiesta di pizzo. È divenuto simbolo della lotta alla criminalità. Dopo aver avuto alcuni problemi con la fabbrica di famiglia, la Sigma, Libero Grassi ha il coraggio di opporsi alle richieste di racket della mafia e di uscir…
 
È il 1988 e nella «Milano da bere», slogan coniato per la pubblicità di un noto amaro poi divenuto il manifesto di un'epoca, si vive bene ma si può morire male. Assassinati. Come Clotilde Fossati, per tutti Tilde.Da quando è nata, inizio secolo, Tilde ha sempre vissuto nello stesso appartamento, al 36 di corso di Porta Nuova; prima con i genitori, …
 
Nei giorni scorsi il Segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin, parlando a un convegno del Pime a Milano, ha espresso un parere positivo sull’accordo segreto con la Cina, che il Vaticano ha chiesto di prolungare per altri due anni. Ma nei giorni precedenti era emersa la notizia che Vincenzo Guo Xijin, un vescovo fedele a Roma, dopo che grazi…
 
L’obiettivo è quello di ricercare la verità dei fatti e l’evidenza cronologica nell’evoluzione della pandemia: da qui parte l’analisi compiuta dal prof. Joseph Tritto nel suo volume Cina Covid-19. La chimera, che ha cambiato il mondo. È e vuole essere un libro basato su dati oggettivi, frutto di studi internazionali, tutti verificati prima di esser…
 
Christian Waldner (Bolzano, 8 ottobre 1959) è stato un politico italiano, esponente dell'autonomismo sudtirolese. Il 17 febbraio 1997 a Castel Guncina, due funzionari della DIGOS trovano il suo corpo assassinato da 5 colpi d'arma da fuoco. Verrà incriminato come autore dell'omicidio l'amico Peter Paul Rainer.Rainer, amico di adolescenza di Waldner,…
 
Gli atti interiori e gli affetti della virtù della religione, ossia l’adorazione, il ringraziamento, la petizione e la soddisfazione, si manifestano in tanti modi, ma la loro espressione suprema e più solenne si trova nel sacrificio. Il sacrificio è un atto speciale del servizio divino, e, come tale, si differenzia essenzialmente da tutti gli altri…
 
È l’umanità perennemente in bilico tra mondanità ed eternità, tra dannazione e salvezza a trovar emblematica sintesi nelle vicende che hanno scosso l’Inghilterra del XVI secolo, vicende riproposte dal libro edito da Fede&Cultura col titolo Gloria e disperazione dei Tudor, libro che in realtà riunisce due romanzi di Robert Hugh Benson, il noto autor…
 
In provincia di Brescia, sulle rive del fiume emerge dalle acque il cadavere di una giovane donna: la scoperta è stata fatta a Collo di Vobarno, un paese ai piedi della Valsabbia, a pochi chilometri dal Garda. A scorgere per primo il corpo esanime sulla sabbia è stato un pescatore.La ragazza aveva indosso fuseaux bianchi, camicetta e scarpe da tenn…
 
La capitale della Repubblica Slovena, dolcemente adagiata sul fiume Ljubljanica, è un vivace e interessante centro culturale, in cui bellezze artistiche, musica ed eventi di ogni genere attirano visitatori da ogni parte del mondo. Il suo centro storico e il bellissimo castello medievale, oltre ai numerosi musei e palazzi antichi, conferiscono alla …
 
La Sacra Scrittura trasmette spesso queste verità con vivacissime e impressionanti descrizioni. “Il Signore è terribile ed immenso e la Sua potenza è ammirabile” (Sir. 43,29). “Nel turbine e nella tempesta è il Suo cammino e le nubi sono la polvere dei Suoi piedi” (Na.1,3). Dio è il Maestro Supremo e Proprietario dell’universo, perché esso uscì dal…
 
Esagera – forse – chi paragona la situazione attuale della Spagna in mano alla sinistra e a tutte le possibili derive populiste anti-cattoliche a quella del 1936, che provocò la reazione dei generali e di Francisco Franco. Esagera forse; ma certamente il clima ideologico e di contrapposizione su cui fa leva il governo per nascondere le sue vistose …
 
Giulio Meotti, giornalista de Il Foglio Quotidiano pubblica con la casa editrice Giubilei Regnani, Notre Dame brucia. L’autodistruzione dell’Europa un saggio attento e informato in cui, nell’incendio di Notre Dame, vede simbolicamente andare in fumo l’“impalcatura della civiltà” di cui parlava lo scrittore inglese Paul Bowles.…
 
Il rapporto tra la mafia e il mondo politico si concretizzò all'indomani del secondo conflitto mondiale, con l'infiltrazione di rappresentanti delle cosche mafiose nel potere locale e in seguito anche nazionale. In quegli anni la mafia visse un'ulteriore trasformazione, diventando un'organizzazione ramificata ed efficiente: oltre a controllare un a…
 
Il sacrificio è un atto, ed è difatti l’atto supremo della religione; perché con l’offerta di sacrifici la Maestà Divina è onorata in una maniera degnissima e perfettissima. La virtù della religione è, per così dire, la radice stessa donde scaturisce il senso di sacrificio, e da essa poi sboccia un fiore bellissimo che diviene preziosissimo frutto.…
 
Eurabia, di Bat Ye’or, ristampato dall’editore Lindau con il sottotitolo Come l’Europa è diventata anticristiana, antioccidentale, antiamericana, antisemita, con un nuovo saggio introduttivo dell’autrice (pp. 408, euro 29). Bat Ye’or è lo pseudonimo di Gisèle Littman, nata in Egitto, ma di nazionalità britannica, che ha dedicato la sua vita allo st…
 
I misteri di Alleghe riguardano una serie di efferati omicidi commessi dal 1933 al 1946 nei pressi dell'omonimo lago e all'interno di un albergo del vicino paese.Il caso divenne noto dopo la pubblicazione di un omonimo libro scritto dal giornalista Sergio Saviane nel 1964 in seguito alla cui inchiesta giornalistica scaturì un'indagine investigativa…
 
Questo mese cadrà il secondo anniversario dell'accordo sulla nomina dei vescovi fra Cina e Vaticano. Abbiamo raggiunto Andrea Muratore, ex firma de L'Intellettuale Dissidente che oggi è un analista politico affermato per capire cos'è accaduto in questi anni e cosa potrebbe accadere in futuro tra Vaticano e Cina e quale ruolo stia giocando il pontef…
 
Mentre i candidati democratici alla presidenza, sull’esempio della Clinton, difendono il cosiddetto diritto della donna al late term abortion, vale a dire alla soppressione del bambino praticamente fino a poco prima della nascita, il confine fra la cosiddetta interruzione della gravidanza e l’infanticidio sta per scomparire in Europa. La denuncia v…
 
Molte persone, in questo tempo, dove il post-cristianesimo (l’uomo contro Dio) ha lasciato lo spazio al post-umanesimo (l’uomo contro se stesso), si chiedono dove fossero i cattolici quando la rivoluzione cavalcava verso la distruzione delle leggi di natura e delle leggi divine. A parte esigue eccezioni in campo ecclesiastico, fra i laici che hanno…
 
Alle 8:28 del 30 gennaio 2002 il centralino valdostano del 118 riceve una telefonata da Cogne, una frazione del paesino di Montroz. All’altro capo del telefono c’è Annamaria Franzoni, una madre che chiede l'intervento di soccorsi sanitari avendo appena trovato il figlio Samuele, di tre anni, che "vomita sangue" nel proprio letto.La Franzoni aveva g…
 
La professione di fede, che viene proclamata tanto sonoramente e con solennità, deve sempre sgorgare da un cuore gioioso e grato. Incredibilmente grande è la grazia della fede cattolica. Com’è commovente quanto scrive a tal riguardo S. Francesco di Sales: “O Dio, la bellezza della nostra religione tanto mi entusiasma da farmi morire d’amor, e mi pa…
 
Recensione di Carlo Manetti. Massimo d’Azeglio (1798-1866) scrisse nell’introduzione del suo libro di memorie «I miei ricordi» (1863): «il primo bisogno d’Italia è che si formino gli Italiani dotati d’alti e forti caratteri. E pur troppo si va ogni giorno verso il polo opposto: pur troppo s’è fatta l’Italia, ma non si fanno gl’Italiani», frase dive…
 
Natale De Grazia era un ufficiale di 38 anni, capitano di fregata che lavorava nel pool investigativo della Procura di Reggio per un’inchiesta sul traffico di rifiuti tossici con il magistrato Francesco Neri.Dotato di un eccellente intuito investigativo e voglioso di arrivare a verità certe, Natale De Grazia nel maggio del 1995 aveva perquisito la …
 
La terza ragione per l’inserzione del Credo nel rito della Messa sta nella “particolare solennità”: la Professione di Fede viene cioè talvolta pubblicamente cantata e pregata per accrescere lo splendore esterno della ricorrenza o del S. Sacrificio. In conformità a questo principio, nelle seguenti feste parrocchiali o Messe viene recitato il Simbolo…
 
C’è un genocidio in atto, un genocidio di cristiani, e avviene in Nigeria; ma i mass media, anche e soprattutto quelli per cui le black lives matter, se sono di possibili delinquenti e negli Stati Uniti, di queste black lives non tengono conto. E del fenomeno in assoluto, salvo qualche raro fatto particolarmente efferato, non parlano. Gli unici che…
 
Questo prezioso volumetto di Dom Prosper Guéranger (1805-1875) è una delle più sintetiche e profonde riflessioni che si possano leggere sulla teologia della storia cattolica. L’autore ci spiega in che modo tutto ciò che accade sia la realizzazione di un progetto divino al cui centro sta l’Incarnazione del Verbo.…
 
2 Agosto 1980: alle ore 10.25 nella sala d'aspetto della seconda classe della stazione di Bologna Centrale esplode un ordigno a tempo, contenuto in una valigia abbandonata, uccidendo 85 persone e ferendone oltre 200. È uno degli atti terroristici più gravi del secondo dopoguerra. L'esplosione, che si sente nel raggio di molti chilometri, causa il c…
 
Il Simbolo contiene la dottrina predicata dagli Apostoli e menziona espressamente il carattere apostolico come attributo della vera Chiesa. Gli Apostoli hanno innestato nel mondo la Chiesa fondata da Cristo e l’hanno diffusa su tutta la Terra. Essi erano strumenti dello Spirito Santo e portatori infallibili della Rivelazione: hanno proclamato tutto…
 
È uscito ancora in periodo di lockdown, da allora sembra passata un’eternità, eppure si tratta in fondo di pochi mesi: Sotto il segno del pipistrello. Dentro la pandemia. Un diario rappresenta la cronaca dello stretto isolamento osservato durante l’emergenza Coronavirus dal suo autore, Gennaro Malgieri, uno che di cronaca se ne intende...…
 
Cosimo Cristina iniziò la propria carriera di giornalista nel 1955 a vent'anni. Successivamente fondò e diresse a Palermo il periodico «Prospettive Siciliane». Giovane e ambizioso, con il periodico da lui fondato seguiva con particolare attenzione la cronaca nera, il fenomeno mafioso e le sue ramificazioni nei territori di Termini Imerese e della v…
 
La prima e principale ragione sta nel “Mistero” celebrato. Si prega il Credo, infatti, in quei giorni e in quelle feste il cui fondamento storico o dogmatico è contenuto nel Simbolo; un mistero cioè che è esplicitamente menzionato o almeno sia conosciuto intrinsecamente. Poiché la celebrazione liturgica di tali feste è dedicata alla memoria e alla …
 
Si può votare a favore di una legge ingiusta al fine di impedire il varo di un’altra legge più ingiusta o di eliminarne una più iniqua già vigente? La risposta dell’autore è la seguente: non è mai moralmente lecito proporre, votare o dare in qualsiasi modo appoggio formale ad una legge ingiusta, anche perseguendo il fine eticamente lecito di limita…
 
Giuliano Guerzoni ed Enrico Ughini erano due degli "Uomini d'oro", la banda che eseguì un colpo alle Poste di Torino il 26 giugno 1992. Durante il colpo vennero trafugati due miliardi e mezzo di lire e i due persero la vita, probabilmente assassinati dai loro stessi complici... Corre l’anno 1996. È la mattina del 27 giugno quando alla direzione del…
 
Credo sia stato Foustel de Coulanges a scrivere: «Una regione è l’area di influenza d’una grande famiglia». Forse mai nella storia questo si è realizzato in modo più completo quanto nel Medioevo, quando il tessuto sociale ricalcava quello familiare. Uno dei grandi meriti del Medioevo, osserva ancora Coulanges, è stato proprio l’aver trasformato le …
 
Il rito della recita del Credo è semplice. La dizione ad alta voce è un invito a tutti i presenti a unirsi al sacerdote con la bocca e col cuore e proclamare gioiosamente la fede. Mentre si pronunciano le prime parole, si sollevano e aprono le mani per significare il sentimento gioioso dell’anima adorante; poi si tengono congiunte in preghiera all’…
 
Nell’ondata di attacchi, profanazioni e aggressioni varie di cui sono vittima in Francia ormai da anni luoghi e simboli del cristianesimo, c’è una piccola storia che merita di essere raccontata. Anche perché è legata a un mistero: chi ha rimesso una croce su Carlit Pic? Negli ultimi giorni, gli escursionisti che salgono sul punto più alto dei Piren…
 
Un battezzato deve prepararsi alla morte tutta la vita, in modo particolare quando essa sia prossima. Così ha fatto mons. Antonio Livi (1938-2020), alla notizia di aver contratto una malattia quasi incurabile. Egli, poco dopo la diagnosi, iniziò a prendere degli appunti su come prepararsi alla morte, che sono stati pubblicati postumi. Sono brevi, m…
 
Il 5 agosto 1989 Antonino Agostino, poliziotto e agente segreto italiano, specializzato nella cattura dei latitanti, era a Villagrazia di Carini con la moglie Ida Castelluccio, sposata appena un mese prima ed incinta di due mesi. Mentre entravano nella villa di famiglia per festeggiare il compleanno della sorella di lui, un gruppo di sicari in moto…
 
In certi giorni e in occasione di certe feste, all’annuncio della Buona Novella fa seguito la Professione di Fede, e il cuore pronuncia con gioiosa gratitudine: Credo! (“io credo”). Quando il Credo viene recitato è come voler dar forma alla risposta, come far eco alla voce di Dio pronunciata a noi attraverso i Profeti e gli Apostoli, infine tramite…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login