show episodes
 
Relief è il primo pronto soccorso psicologico per le emergenze emotive e il benessere quotidiano. Ha sede a Milano e funziona dal vivo in metropolitana (MM5, fermata Isola) e on line su www.reliefitalia.it. Questo podcast racchiude storie di persone, consigli psicologici pratici e tecnici per affrontare meglio la vita di tutti i giorni, letteratura scientifica, consigli di lettura e buone notizie. Conduce Alessandro Calderoni, psicologo e psicoterapeuta, ideatore del servizio, già voce a RMC ...
 
Discorsi Fotografici nasce dall’esigenza di creare un punto di riferimento e discussione nel panorama italiano della fotografia tradizionale e digitale.In un processo da fotografo a fotografo, Discorsi Fotografici punta a realizzare un canale di informazione sulle ultime novità, tecniche, tendenze, e tutto ciò che riguarda lo sconfinato mondo del dipingere con la luce.Punto di forza dell’idea è la creazione di podcast audio e video in cui far interagire il fotografo professionista così come ...
 
IL BENE E IL MALEChe cos'è? Dal convegno di Torino, dal 26 al 28 Ottobre 2007 "Il bene del corpo è la salute, il suo male è la malattia. Così è anche per gli uomini: stanno bene in salute quando si favoriscono a vicenda come gli organi e le cellule di un organismo; stanno male, soffrono, quando si mettono gli uni contro gli altri, quando ognuno pensa solo a se stesso. Un vecchio adagio dice: "La virtù sta nel mezzo".È vero: ogni forma di male risulta da una qualche unilateralità, da un esage ...
 
Loading …
show series
 
Forse ti è capitato qualche volta di usare impropriamente il cibo come un medicinale ansiolitico o l'atto del mangiare come un vero e proprio sfogo per il dolore o per le frustrazioni. Sai già che non funziona: la sofferenza resta, si aggiunge il senso di colpa e la forma fisica di certo non ringrazia. Ecco qualche suggerimento per utilizzare l'imm…
 
Quasi una persona su due è sovrappeso e più di una su dieci è obesa. Un problema individuale e sociale (l'obesità è una malattia che ha un costo pubblico paragonabile al cancro) che si basa non su una malattia cronica ma piuttosto su una malattia che resta fino a quando si persegue nell'adottare uno stile alimentare e di vita che non funziona. Il s…
 
Mauro “Zender” D’Avino ci racconta la genesi e l’impatto del progetto “Il Davinotti”, sito web che parla di cinema e che da anni costruisce il più grande archivio di movie location italiane al mondo ri-fotografate da appassionati. L’intervista Mauro D’Avino, detto “Zender”, è il fondatore e l’Archivista del famoso sito Il Davinotti, dove da anni si…
 
Chi ha autostima scarsa o troppo elevata tende a tenere la propria attenzione puntata sempre su se stesso, in un modo o nell'altro, perdendo il contatto con la realtà e vivendo in una nuvola di continui confronti immaginari tra un Sè indegno o divino e un Altro sempre migliore o peggiore, a seconda della polarità della propria autostima. Se invece …
 
L'autostima è un costrutto relazionale: se gli altri non esistessero, non ci confronteremmo dandoci un voto. L'autostima è falsa per definizione: è una visione distorta e ultrasoggettiva di noi stessi, che si basa su credenze formatesi nel tempo sulla base di informazioni parziali. Come si cura? Consapevolezza, autoaccettazione, intenzione, azione.…
 
Attraverso l’opera del giovane e promettente fotografo Davide Degano, realizzata negli ultimi 5 anni, conosceremo Sclavanie, un progetto fotografico che racconta le origini di un popolo antico legato alle Pre-alpi Giulie e la conservazione delle tradizioni locali, e la campagna di corwdfunding per la futura realizzazione di un libro. L’intervista D…
 
Quando sai fare qualcosa in modo talmente naturale da non dover più pensare che la stai facendo, mentre la fai, allora sei "in the zone", cioè in quella modalità della mente che ottimizza le tue risorse minimizzando il dispendio di energia. Questo stato di flusso, di presenza completa, ti permette di essere completamente assorbito da ciò che stai f…
 
Hai presente come ti senti quando sei completamente immerso in qualcosa? Leggi un libro e sei nel libro, guardi un film e sei nel film, lavori al pc e il resto del mondo non esiste, stai giocando o gareggiando e ogni parte di te sembra ottimizzata per il gioco o per la competizione. Ecco, questo stato si chiama "flow", flusso, ed è il momento in cu…
 
Da oggi il Fotobar sarà presentato come appuntamento separato dalle interviste, maggiore frequenza di uscite e durata adeguata! Abbiamo provato per voi la Fujifilm GFX 100S e altro ancora! Fotobar Ecco di cosa abbiamo discusso in questa puntata: Abbiamo provato la Fujifilm GFX 100S Un consorzio tenta di risolvere il problema dell’autenticità della …
 
La paura ti intrappola in giri di parole e di immagini che ti fanno vedere pericoli anche dove non ce ne sono. Così stai male perchè il tuo corpo si prepara all'intensa attività fisica della fuga o della lotta, mentre in realtà tu resti bloccato ad ascoltare i tuoi sintomi e non ne esci. Vediamo allora come cambiare parole e immagini per accogliere…
 
Quasi una persona su dieci ha avuto nella sua vita almeno un attacco di panico. Si tratta di un episodio di ansia superconcentrata, in cui il cervello mette in atto una reazione automatica estrema di allarme, di solito fraintendendo la situazione, complice magari l'accumulo di stress e il livello di attivazione già elevato in quel determinato perio…
 
Dopo una puntata dedicata alla realtà virtuale non poteva mancarne una dedicata all'utilizzo della mente come grande creatrice di mondi e modi immaginari. Stando dietro alle tue palpebre, nella comodità della tua poltrona, puoi visualizzarti mentre voli come un'aquila, esplori lo spazio, viaggi su un tappeto volante, fluttui nelle profondità dei ma…
 
Giornalista e consulente informatico, traduttore tecnico, divulgatore scientifico, cacciatore di bufale, studioso della disinformazione nei media, Paolo Attivissimo ha risposto con grande generosità e simpatia a tutte le nostre domande in merito al ruolo della fotografia nel debunking. L’intervista Paolo Attivissimo (non è uno pseudonimo) è uno scr…
 
C'è chi ci gioca e chi ci si cura. La realtà virtuale è uno strumento tecnologico di alto livello che si sta facendo largo da qualche anno nella toolbox degli psicologi più evoluti. E' possibile utilizzare ambienti e situazioni virtuali per curare fobie, ansia, dipendenze, problemi comportamentali, disturbi alimentari, pregiudizi, dolore. E anche p…
 
Vedere altre persone che esondano con le loro emozioni o al contrario crescere in un ambiente emotivamente impermeabilizzato può convincerci che provare emozioni, in un modo o nell'altro, non vada bene. E così quando ne sentiamo, ogni giorno e in ogni contesto, possiamo considerarle come nemiche ingestibili, fastidi da provare a sopprimere, oggetti…
 
Si chiama arousal l'attivazione del sistema nervoso che ha lo scopo di rispondere agli eventi esterni e interni mettendoci nella condizione migliore per fronteggiarli con il livello giusto di energia. Ciascuno di noi ha una fluttuazione continua di attivazione, a seconda di quello che accade, della condizione psicofisica, delle abilità individuali,…
 
Non tutti immaginano in modo visivo. Molte persone utilizzano altri sensi per richiamare alla mente contenuti, oggetti, luoghi e situazioni: talvolta è un suono, oppure un odore a fungere da amo per la generazione dell'immagine mentale, che si chiama comunque così anche quando non si nutre primariamente del senso della vista. E' comunque possibile …
 
Il cervello produce immagini, che rappresentano una buona parte dei nostri contenuti mentali. Possono essere collegate a ricordi, pensieri, previsioni, momenti piacevoli e sgradevoli. Sono di norma associate a emozioni e a sensazioni fisiche. A volte ne siamo invasi: è il caso di un evento spiacevole che ci tormenta, o magari un successo o un amore…
 
Scopriamo insieme all’autore il progetto “Alemagna. Luoghi e paesaggi lungo la SS51” e numerose altre attività in ambito fotografico. L’intervista Giovanni Cecchinato, nasce a Mestre (VE) nel 1961. La sua ricerca si concentra nella fotografia di architettura/interni oppure indaga le metamorfosi del paesaggio italiano. E’ fotografo professionista da…
 
A volte il passato ci tormenta. O perchè la mente viene assalita da flashback dolorosi e spaventosi, o perchè ripensiamo a ciò che fu dicendoci che avrebbe divuto essere in un'altra maniera. A volte il passato si ripete uguale, angustiando il nostro sonno con incubi ricorrenti. Naturalmente è possibile aiutarsi a risolvere queste situazione e in pi…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login