Come monetizzare un Podcast – Ep. #81

7:10
 
Condividi
 

Manage episode 298935304 series 1129392
Creato da Dino Gojanovic, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Se mi stai ascoltando in questo momento allora probabilmente sai cosa e’ un Podcast.

Se hai qualche dubbio, allora ti posso dire rapidamente che e’ un modo per distribuire file audio su internet.

Negli ultimi anni questo mercato dei podcast e’ cresciuto di parecchio. Soprattutto dopo l’entrata in campo dei big come Google, Apple, Amazon e Spotify.

E in questo episodio approfittiamo per parlare di come possiamo monetizzare un podcast.

Quindi, come possiamo monetizzarlo?


Puoi ascoltare la puntata su SpotifyApple PodcastsGoogle Podcast

Sponsorship

La sponsorizzazione è il modo più semplice per monetizzare un podcast.

Devi solo fare un accordo con uno sponsor di tuo piacimento.

Gli sponsor hanno due obiettivi in mente:

1. Vendere il loro prodotto

2. Promuovere il loro brand

Per il pagamento, la metrica a cui si fa riferimento solitamente e’ il CPM, (costo per mille download).

In sostanza, lo sponsor ti paga ogni volta che 1000 download vengono effettuati.

Il prezzo per questi mille logicamente è da essere negoziato con il tuo sponsor.

Il prezzo solitamente viene influenzato da chi è il tuo sponsor, da chi è la tua audience e da chi sei tu.

Se il tuo sponsor e’ la BMW e per ogni 1000 download del tuo podcast avviene una vendita, allora puoi decisamente negoziare.

Se hai un piccolo podcast un’altra metrica che puoi utilizzare e il Cost to Action.

Sarebbe il costo per un’azione eseguita.

In un caso ipotetico tu inviti la tua audience a visitare una landing page del tuo sponsor dove possono scaricare un Lead Magnet, e il tuo sponsor ti paga per la quantità di questi Lead Magnet scaricati.

Donazioni o Crowdfunding

Accettare donazioni potrebbe essere un approccio particolarmente efficace per raccogliere fondi per il tuo podcast.

Sebbene impostare un sistema di donazioni sia un’operazione semplice, ci sono alcune cose da considerare quando si crea il proprio sistema e lo si pubblicizza.

Per raccogliere donazioni, dovresti far parte di una delle due categorie:

Come piattaforma per raccogliere le donazioni puoi usare Paypal, Patreon oppure OnlyFans. Sono tutte e tre alquanto semplici da implementare.

La cosa più difficile sarà quella di convincere l’audience a farti una donazione.

Dovrai far leva sulle Call To Action e ripetere il tuo messaggio più volte.

Vendita di prodotti o servizi

Se la tua audience apprezza il tuo podcast, sarà più propensa ad acquistare i tuoi prodotti o servizi.

Tutto ciò grazie alle famose leggi dell’influenza di cui parla Cialdini nel suo famoso libro, Influence.

Il Washington Post ad esempio utilizza i podcast per convogliare l’audience verso tutti i servizi in abbonamento e non.

Attraverso i loro podcast gratuiti, il marchio spera di attirare (e mantenere) nuovi abbonati, oltre a coinvolgere le persone con il loro giornalismo.

Se tu non hai ancora un tuo prodotto puoi benissimo creare e vendere T-shirt, tazze o adesivi in 5 minuti con i vari servizi online come Amazon Dropshipping.

Diventa un insider

Affiliazioni

In sostanza metti il link da affiliato nella tua pagina web del podcast.

Ma cos’è esattamente un link di affiliazione?

È un collegamento a un prodotto, servizio o sito Web preceduto da un codice di monitoraggio, che consente di far risalire ogni clic o conversione al tuo referral.

Un “link di affiliazione” può anche essere un codice o una pagina di destinazione che ti aiuta ad attribuirti una vendita.

Puoi promuovere un prodotto o un servizio sul tuo podcast e guadagnare una commissione del 4-5% su ogni vendita.

Qual è lo scopo dell’affiliazione?

La verità è che, sebbene il pubblico dei podcast stia crescendo, potrebbero non essere ancora così attraente per gli inserzionisti come altri mezzi di comunicazione, come la televisione e la radio.

Di conseguenza, i podcaster che cercano di monetizzare potrebbero richiedere un’ulteriore fonte di reddito, ed è qui che entrano in gioco i link di affiliazione.

Contenuti a pagamento

I contenuti premium possono essere qualsiasi cosa tu voglia che sia, ma alcuni dei modi più comuni in cui i podcaster forniscono contenuti premium sono i seguenti:

  • Contenuti da dietro le quinte
  • Feed RSS senza pubblicità
  • Feed RSS con accesso anticipato
  • Domande e risposte con gli host

Spettacoli dal vivo e virtuali

Con il podcasting sempre più competitivo, gli eventi dal vivo possono aiutare il tuo podcast a distinguersi.

A parte questo, servono anche come mezzo per riunire i podcaster.

Comunque prima di organizzare un evento devi sapere che ci vuole un grande sforzo affinché le persone possano partecipare a qualsiasi evento dal vivo.

Ti può aiutare parecchio se hai una forte presenza sui social.

Consigli su come convincere le persone a partecipare a un primo evento…

Copia ciò che fanno le compagnie aeree con l’aumento dei prezzi. L’aumento dei prezzi dei biglietti con l’avvicinarsi dell’evento crea un senso d’urgenza.

Aiuta anche a mantenere il numero di partecipanti al minimo (e i biglietti disponibili).

Conclusione

Il podcasting sta crescendo sempre di più.

Ma non potrai operare a lungo senza una strategia di monetizzazione che porti un po’ di cash in cassa.

Perciò inizia da subito ad adottare una di queste strategie appena discusse.

121 episodi