×
Storytelling pubblico
[super 932165]
×
I migliori podcast di Storytelling (aggiornato Gennaio 2020)
I migliori podcast di Storytelling
Aggiornato Gennaio 2020
Tante persone sono cresciute ascoltando storie che sono state tramandate di generazione in generazione. Più che essere solo un intrattenimento, sono state un modo per trasmettere valori morali, insegnamenti, e tradizioni culturali. I podcast che fanno parte di questo catalogo coprono storie di tutti i tipi, storie vere e di fantascienza, adatti a tutte le età, e possono essere seguiti nel tragitto casa-lavoro, quando si cammina in un parco, o si scala una montagna, e anche senza la connessione ad Internet. Alcuni dei podcast analizzano i miti più popolari, e la loro influenza e da dove originano. Altri trattano del mondo del paranormale e cercano di esplorare l’inesplorato e si occupano anche degli incontri con gli extraterrestri. Inoltre puoi trovare tanti audio libri, che contengono storie per la nanna per i più piccini, spaziando dalle filastrocche alle favole classiche. Alcuni conduttori invitano persone, dalle esperienze di vita più diverse, a raccontare e condividere le loro storie vere. Altri analizzano gli ultimi trend in letteratura, occupandosi di ogni genere, e sono spesso accompagnati da autori sia già famosi che emergenti.
Unisciti ora ai milioni di utenti di Player FM per ricevere notizie ed idee quando preferisci, perfino quando sei offline. Ascolta podcast in maniera più intelligente con l'app di podcast gratuita che rifiuta i compromessi. Ascoltiamo qualcosa!
Entra nella migliore app di podcast al mondo per gestire online i tuo programmi preferiti e riprodurli offline sulle tue app Android e iOS. È gratuito e facile!
More
show episodes
 
Tante volte, viaggiando in treno, ci è capitato di chiederci chi fosse il passeggero seduto di fronte a noi, che cosa facesse o dove andasse. "Il treno va" è un programma radiofonico trasmesso da Radio 24 che muove da questa domanda sul popolo dei viaggiatori di treno. In ogni puntata, il conduttore, Gianluca Nicoletti, passa da un vagone all'altro con il suo tablet sempre acceso e interloquisce con altri viaggiatori, alcuni reali altri frutto della sua fantasia. Il meccanismo del programma ...
 
Racconti di vite straordinarie, di Enrico Ruggeri Tutte le vite hanno qualcosa di straordinario. Ci sono storie, spesso sconosciute, di persone normali che nella loro vita hanno saputo dare un colpo d'ala, volare in alto, e fare cose che hanno lasciato il segno. Sono storie paradigmatiche, di chi è riuscito, di chi ha tentato, di chi ha avuto cadute e risalite. Persone che hanno trasportato i loro valori attraverso errori e fragilità. Perché ciascuno di noi nella sua vita può rischiare di ca ...
 
Un nuovo programma che racconta attraverso storie quotidiane e paradigmatiche quali sono oggi i vizi capitali, come si sono trasformati rispetto al passato, dove li troviamo nella nostra vita e nei fatti della cronaca e dell'attualità. E quale è il senso, l'origine e le ragioni che fanno scattare certe scelte. Perché più delle virtù spesso sono i vizi a dirci chi siamo. Le ombre prima ancora delle luci. Storie minute o straordinarie, storie esemplari o di semplice quotidianità, storie che ci ...
 
Storie di ordinaria quotidianità per riscoprire noi stessi, il nostro potenziale e la forza del nostro business senza bisogno di andare fino in India. ---- Sono Giada Centofanti e in questo podcast condivido con voi gli alti ma anche i bassi della mia evoluzione professionale e personale. Vi parlo di quei momenti in cui ho capito che fermarsi ad ascoltare può fare la differenza. Ci aiuta a essere più curiosi, più umani, più fedeli a a quello che siamo. E ascoltare di più anche i nostri clien ...
 
Pascal è il programma di Matteo Caccia in onda su Radio2 dal lunedì al venerdì alle 22.30 che racconta storie di vita.Episodi grandi o piccoli, stravolgenti o minuti, momenti che hanno modificato per sempre la nostra vita o che, anche se di poco, l�hanno indirizzata. Storie che sono il termometro della temperatura di ognuno di noi e che in parte raccontano chi siamo. Quando eravamo bambini e scoprimmo un enorme segreto, quando quella notte in viaggio ci perdemmo, quando la incontrammo e la n ...
 
Come cambia una grande città. Un reportage di Francesco Costa, in sei episodi. Solo in audio.
 
Radio ViGiova: una storia in cui credere
 
Loading …
show series
 
In questa puntata vi racconto quali domande farvi e su quali elementi dovete riflettere per delineare la vision per il vostro business. A cosa serve avere una vision? A ricordarci la direzione verso cui vogliamo andare, a ritrovare il senso di quello che stiamo facendo quando ci sentiamo un po’ persi, a ispirarci e motivarci a fare ogni giorno del …
 
Storie di ira - e di come viene gestita - in questa puntata di Linee d'ombra. C'è Denis che, per controllare la rabbia, la trasforma in sudore; c'è Isabel, che afferra a mani nude un ciuffo di ortiche per scagliarle contro suo fratello; ci sono due bambine scambiate nella culla appena nate, e le loro mamme che, con fatica, ritrovano l'equilibrio do…
 
Nella giornata della memoria individuiamo un nuovo vizio, l'oblio: la scomparsa o sospensione del ricordo. Lo facciamo con due storie: quella di Gianfranco Franciosi, infiltrato nei narcos per quattro anni che ha contribuito a portare a termine un'imponente operazione antidroga, e che adesso chiede di non essere abbandonato; e quella di Martin Poll…
 
Terza settimana della storia seriale dedicata all'ira: la storia del figlio di una vittima delle brigate rosse.
 
Oggi sul nostro treno incontriamo l'uomo che dopo un incidente venne folgorato dalla creta, mollò lavoro e fidanzata e si inventò una nuova vita artistica nei boschi. A seguire, l'uomo che in gioventù vide un documentario sulla legione straniera e decise di partire per Nizza...
 
Andrea, tassista - per ora - a Roma, una carriera scolastica un po' faticosa, competizioni e tanta invidia per il resto del mondo: così, apertamente e con genuinità, il nostro ascoltatore ci racconta la sua storia. Il secondo racconto è quello di Aily, allevatrice di Alaskan Husky e musher, e della competizione durissima - a tratti spietata - dell'…
 
Oggi vi raccontiamo una storia piccola e una storia grande, entrambe intrise di superbia. La prima ha per protagonista David e una "pezzola" - un fazzoletto di stoffa - impregnato di muco, e un agente di polizia che voleva trovare qualcosa di illegale a tutti costi. La seconda, invece, ci riporta allo stadio Olimpico a Roma dove, il 23 gennaio del …
 
La prima storia di oggi è quella della signora Imperia che, con sua immensa sorpresa, si trova ad essere corteggiata da un signore avvenente: hanno entrambi superato gli ottant'anni. A raccontarci l'epilogo di questo incontro, con tenerezza e un pizzico di imbarazzo, è il suo medico curante che ha raccolto le confidenze della sua affezionata pazien…
 
Sono due storie di rabbia quelle che raccontiamo in questa puntata di Linee d'ombra. Un sentimento abbastanza comune tra i giovani, nei confronti dei loro genitori. La prima storia è quella di Maja, una giovane ragazza di sedici anni che ci racconta un episodio avvenuto quando lei aveva nove anni e che ha turbato il rapporto con i suoi genitori. La…
 
I protagonisti delle storie di oggi sono un ragazzino di sette anni, Ivan, che riceve una lezione di sport e di vita dall'arbitro durante una partita di calcio; e il grande filosofo Wittgenstein che, a proposito della sua opera "Trattato logico filosofico", disse - rivolto alla commissione che ne stava valutando l'ammissione alla borsa di studio: "…
 
Seconda settimana della storia seriale dedicata all'ira: la storia del figlio di una vittima delle brigate rosse.
 
Oggi sul nostro treno incontriamo la ragazza che un bel giorno decise di partire in moto da Riccione con il suo fidanzato, attraversando l'Europa, fino in Siberia dove la coppia in panne venne aiutata da un uomo misterioso. A seguire, l'uomo che guardando fuori dal finestrino del treno finì in un turbine di incontenibile passione...…
 
Le due storie di questa puntata si assomigliano molto: iniziano con una bugia, apparentemente insignificante, e si concludono con una drammatica furia omicida. Sono le storie di Jean Claude Romand, che per anni ha mentito a tutti, costruendosi un'identità completamente fittizia; e di Jennifer Pan che, per soddisfare le altissime aspettative dei suo…
 
"Ad un certo punto ebbi la sensazione che volesse mangiarmi con gli occhi": così scrive Giuseppe a proposito di una bellissima donna indiana incontrata durante un viaggio di lavoro. La sua storia però è ben diversa da un occasionale incontro passionale, e ha un finale davvero sorprendente. Nella seconda parte della puntata vi proponiamo, invece, il…
 
Oggi a Linee d'ombra abbiamo immaginato un nuovo vizio, quello del cattivo gusto. Capita spesso che - scherzi inopportuni e menzogne - prendano il sopravvento e causino paura, dolore, stordimento. Per seguire questa nuova linea d'ombra, sentiamo Andera Sceresini, giornalista e autore di "Io sono l'impostore", la storia di Alessandro Proto e di come…
 
Nella puntata di oggi ci sono due storie di altruismo e umanità: siamo agli opposti dell'avarizia e dell'egoismo. La prima è quella di Maria Clara, e del suo sogno - realizzato - di aiutare una famiglia bisognosa. La seconda storia ci riporta all'attentato terroristico noto come "strage di Nizza", avvenuto nel 2016: in quell'occasione un gruppo di …
 
Era la notte del 13 gennaio del 2012 quando la Costa Concordia naufragò nei pressi dell'isola del Giglio, dopo aver urtato uno scoglio che aprì una falla di 72 metri nella nave, causandone l'allagamento. Morirono 32 persone, la vittima più giovane aveva 6 anni e si chiamava Dayana. Il comandante Francesco Schettino è stato condannato a 16 anni di c…
 
Inizia questa settimana una nuova storia seriale, dedicata all'ira: la storia del figlio di una vittima delle brigate rosse.
 
Programma della serata: fettuccine ai piselli e i Goonies in tv, assieme agli altri coinquilini. Erano gli anni dell'università e il nostro ascoltatore Fabio era l'addetto ai fornelli. Ma a causa di una serie di imprevisti si ritrovano in due a dover affrontare una montagna di pasta. La seconda storia ha come protagonista Piero Vivarelli e la sua v…
 
Giovanni è fidanzato ma, a causa di un problema fisico risolto in seguito, non riesce ad avere rapporti sessuali con la sua compagna. "Mi sono reso conto, quel giorno, della tragedia sulla quale poggiava la nostra relazione": così descrive il momento in cui lei gli fa capire che si sta per appartare con un altro uomo, e lui - in preda ai sensi di c…
 
"A casa di Marco era come essere dentro a un negozio di giocattoli. Potevo giocare con qualsiasi cosa per poi tornare la sera a guardare i miei 'miserabili' giochi". Questa è la storia di Thomas e della sua invidia per l'amico viziato. La seconda storia di oggi è invece quella di Marcos Rodriguez Pantoja vissuto da solo - tra i 7 e i 19 anni - nell…
 
Ci si può arrabbiare con un neonato che piange troppo? Tutti saremmo pronti a rispondere di no, ma chi ha figli sa quanto amore, frustrazione e a volte un po' di rabbia si alternino, soprattutto nei primi mesi, quando la fatica prende il sopravvento. E' la storia, molto comune, di Simone, il papà di Emma, che si è trovato ad avere a che fare, assie…
 
Nell'immaginario collettivo la Befana è una vecchietta un po' rancorosa che porta il carbone ai bambini che non hanno fatto i bravi. Per questo, l'avarizia è il vizio attorno al quale si dipana la puntata di oggi. Un'avarizia non solo materiale, ma a volte anche sentimentale, la mancanza di empatia. Oggi, però, è anche l'Epifania che, nel senso cri…
 
Ultima settimana della serie dedicata all'invidia e alla storia di una coppia e della loro complessa separazione.
 
Quella che ci ha inviato Alberto non è solo una storia di gola: è la storia di un ragazzo che si sfoga sul cibo, combatte contro il peso in eccesso e trova il suo riscatto in una disciplina sportiva molto particolare, il retrorunning ovvero... la corsa all'indietro. La seconda storia di oggi è invece il racconto di un classico pranzo di Natale con …
 
Terza settimana della serie dedicata all'invidia e alla storia di una coppia e della loro complessa separazione.
 
Oggi incontriamo l'uomo che aspettando la rivelazione definitiva di presenze aliene, decise di intraprendere un "viaggio" cosmico, verso i buchi neri e la propria coscienza...
 
Le due storie di oggi si svolgono in Egitto e in Gran Bretagna, e ci raccontano due episodi di rabbia, molto diversi tra loro. Il primo è il piccolo sfogo di Silvia, turista al Cairo, che se la prende con la sua giovane guida per averla costretta a visitare la fabbrica di tappeti dello zio. La seconda storia, invece, è quella - più recente - dell'a…
 
La storia di Davide ci porta in seminario, negli anni della sua adolescenza. Di quel periodo, il nostro ascoltatore ricorda la fame: dai preti si mangiava con molta moderazione. Così, ogni tanto, lui e i suoi compagni, si avventuravano in missioni notturne alla conquista della dispensa. La seconda storia di oggi, invece, parla di una festa di ragaz…
 
Sei anni di attesa, di fantasie, di desideri; poi, il primo incontro e un amore consumato in fretta: questa è la storia che ci racconta Daniela. La seconda storia di oggi racconta invece di una festa, dentro una casa, dove un po' di amici si incontrano per fare quelle cose che si fanno alle feste: bere, flirtare, scherzare e fare tardi assieme. Ma …
 
Una puntata piena di esercizi e spunti attraverso cui vi guido in una revisione dell’anno passato per poi delineare la visione per il prossimo anno e cominciare a buttare giù obiettivi e piano d’azione. Per aiutarvi ancora meglio ho preparato un workbook in PDF che potete scaricare andando all’indirizzo https://giada100.com/0206 ======== Contatti: …
 
Le storie di oggi raccontano, entrambe, di episodi di competizione. La prima ce la manda Pierangelo che ricorda la sua passione per la corsa da bambino, e di come ha affrontato una sfida - apparentemente persa - lanciata da un suo compagno di scuola un po' sbruffone. La seconda storia, invece, ha come protagonista lo scrittore Ernest Hemingway, mol…
 
Il nostro ascoltatore Nicolò ci racconta un incredibile caso di omonimia: lui porta, infatti, lo stesso nome e cognome di un pregiudicato della sua zona. Inoltre, è nato a soli due giorni di distanza (ma nello stesso anno) e nel medesimo Comune del suo omonimo. Tutto ciò gli ha causato non pochi problemi negli anni, oltre a diversi passaggi in case…
 
Seconda settimana della serie dedicata all'invidia e alla storia di una coppia e della loro complessa separazione.
 
Ultima puntata ad alta velocità per incontrare la donna errabonda che non s'accontentava di soddisfare aspettative e desideri dei genitori e l'uomo che conosceva tutti i segreti e le insane abitudini dei clienti degli alberghi.
 
Seconda puntata speciale ad alta velocità. Oggi incontriamo la fotografa dai bei lineamenti orientali che si trasferì a Milano in cerca di gloria e di una casa per lei e la sua inseparabile creatura a quattro zampe, e, a seguire, l'uomo che pedinava, osservava e fotografava, indagando nei segreti di famiglia, tra le cattive amicizie dei figli e le …
 
Successo è una parola con cui sono stata scomoda per un sacco di tempo. Ci sto facendo amicizia ora che mi sono liberata dalla generale interpretazione dualistica del termine e mi sono ripresa le sfumature. La chiave è definire cos’è il successo per noi ed evitare di andare dietro ai desideri degli altri. Come si fa? Cominciando a pensarci e a stab…
 
Puntata speciale ad alta velocità sui binari Roma Milano. Oggi incontriamo due viaggiatrici, la prima che parla dalla cattedra e canta sul palco, insegue una destinazione per assecondare una perturbante e coinvolgente amicizia con un uomo misterioso. La seconda, dalle sembianze di una danzatrice, si prepara ad un viaggio oltre frontiera, dopo aver …
 
Oggi sul nostro treno incontriamo la ragazza pugliese che atttraversava l'Italia con i mezzi più disparati condividendo toilette ed esperienze vissute con altri passeggeri, il ragazzo che ebbe una delusione d'amore da un uomo che profumava di incenso, e la donna che sul treno rimase folgorata dal generoso gesto di una bambina.…
 
Ora che abbiamo cominciato a lavorare sulla consapevolezza grazie alla mindfulness, è il momento di farci anche qualche domanda. Per esempio sul perché vogliamo metterci in proprio. Io l’ho fatto perché, nel lavoro da dipendente, ero in una situazione di disallineamento totale e così tossica che ai tempi mi fece ricominciare ad avere gli attacchi d…
 
Oggi incontriamo nuovamente due personaggi assai diversi tra loro ma accomunati dalla passione per la voce: la seducente cantante poetessa che vaga sui treni in cerca di ispirazione, e colui che con la sua squadra di "paranormal research" va a caccia di voci antiche in castelli e in case vicino ai cimiteri...…
 
Oggi incontriamo l'uomo che immaginò un suo alter ego letterario, un giornalista che un giorno decide di mollare il suo lavoro per concedersi una vita più libera e priva di obblighi e di scadenze. Lo vediamo vagare per le strade di Milano in pieno inverno fino a quando...
 
Con questa puntata si chiude il trittico dedicato alla mindfulness. Stavolta vi parlo di pratiche formali e pratiche informali di mindfulness: vi spiego la differenza fra le due cose, vi do alcune idee per entrambe le categorie e dei consigli per avvicinarvi alla mindfulness. In più vi regalo un diario in PDF per accompagnare la vostra pratica. Se …
 
Oggi sul nostro treno incontriamo l'uomo di fede che volle fare il postulante ma prima del noviziato incontrò la donna che poi avrebbe sposato. A seguire l'uomo che scelse la seduzione serale con l'aiuto informatico.
 
Oggi sul nostro treno incontriamo la donna che incartava i regali con la carta dei giornali e cercava ristoro nei versi di poetesse americane e, a seguire, l'uomo che amava il palcoscenico e le relazioni fugaci.
 
Nella scorsa puntata ho fatto un po’ di chiarezza sulla mindfulness e vi ho raccontato storia e meccanismi di azione. In questa invece vi parlo di una serie di benefici della mindfulness che secondo me sono particolarmente interessanti per chi lavora in proprio. A fine puntata vi propongo un micro esercizio di mindfulness e una riflessione da fare …
 
Oggi ascoltiamo la storia di un ragazzo che ai tempi della leva obbligatoria si scontrò con la dura realtà della caserma, e, vittima di soprusi, prese una scelta estrema
 
Google login Twitter login Classic login