show episodes
 
Lunedì non ti temo è uno spazio dedicato alla meditazione e al mindfulness counseling. E’ nato perchè desidero che ognuno impari a stare bene, a vivere senza ansia per il lunedì e la settimana che ricomincia. Amando se stesso e la propria vita. Tutti i giorni dell’anno. Krizia Magnabosco incontra la meditazione vipassana 9 anni fa, si è formata presso l'Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (PI). Laureata in Antropologia e diplomata come Mindfulness Counselor, ha approfondito e studiato le app ...
 
Loading …
show series
 
La gentilezza rende il mondo un posto migliore perché abbatte i muri e le divisioni che abbiamo creato tra noi e gli altri esseri senzienti. Praticarla ci aiuta a vedere più chiaramente la nostra connessione con tutte le creature. Perché dove c'è gentilezza c'è speranza; dove c'è gentilezza c'è il primato del noi sulla solitudine dell’io. HAI DOMAN…
 
Jon Kabat-Zinn è considerato il padre della Mindfulness laica in Occidente. Medico, praticante, divulgatore e autore di diversi libri, alcune sue frasi sono diventate iconiche della meditazione di consapevolezza e ogni giorno aiutano meditatori in tutto il mondo a innaffiare il seme della pratica. HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUESTO EPISODIO? ► lascia…
 
A volte crediamo che spostandoci in un altro luogo troveremo la soluzione ai nostri problemi. Ma è un'illusione. In realtà non è necessario andare da nessuna parte, perché l'unica cosa da fare è mobilitare le nostre risorse interiori. Possiamo farlo con la Mindfulness, che ci aiuta a osservare le nostre afflizioni con cura, attenzione e amorevolezz…
 
#meditazioneguidata #mindfulnessitalia #prendersicuradisè Prenderci cura di noi non è qualcosa di negativo. Anzi è cruciale per avere energia e prenderci davvero cura degli altri. Cosa succede in noi se ci diamo il permesso e lo spazio per prenderci cura dei nostri bisogni PRIMA di quelli di qualsiasi altra persona? Non è affatto semplice, anzi. Ma…
 
Ogni volta che prestiamo veramente attenzione, distruggiamo un po' di male in noi stessi. Parole di Simone Weil. L’attenzione richiede un esercizio quotidiano simile a quelli che facciamo per dimagrire o irrobustirci. Solo che i muscoli, in questo caso, hanno l’impalpabile consistenza del nostro spirito. HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUESTO EPISODIO? ►…
 
#meditazione #mindfulness #incertezza Questo è un periodo senza dubbio complesso, ci troviamo a fronteggiare l'incertezza in moltissimi aspetti della nostra vita: salute, lavoro, relazioni. Vogliamo controllo, sicurezza, prevedibilità e invece per quanto ci sforziamo... siamo immersi in una situazione che non prevede niente di tutto questo. Cosa su…
 
In meditazione osserviamo l'impermanenza di tutti i fenomeni. Respiro, sensazioni, suoni, sorgono e svaniscono. E così fanno ansie e preoccupazioni. La Mindfulness è una pratica potente, perché non solo ci mostra i nostri pensieri più spiacevoli come semplici illusioni, ma ci permette anche di fare un passo indietro e lasciarli andare. HAI DOMANDE …
 
Una delle cose più importanti che puoi fare per trasformare la tua vita è imparare a governare la tua mente scimmia. Quella che ti intrappola in fiumi di pensieri spesso disturbanti. Non trattarla come un nemico; fai invece del tuo meglio per conviverci in armonia, creando spazio tra te e lei con l'aiuto della meditazione di consapevolezza. HAI DOM…
 
Capita di essere letteralmente inghiottiti dalla mente pensante, a tal punto da credere che siamo i nostri pensieri. Con conseguenze spesso nefaste. Durante la pratica è allora importante allenarsi a riconoscere che quei pensieri sono come tutti gli altri fenomeni che sorgono e svaniscono nel nostro campo d'attenzione: quei pensieri non sono noi. H…
 
Secondo Carl Jung, padre della psicologia del profondo, l'uomo che diventa consapevole della propria Ombra, ovvero che affronta il proprio negativo e accetta che il Male può essere presente anche dentro di lui, senza proiettarlo solo all’esterno, fa qualcosa di grande beneficio non solo per sé, ma per l'intera umanità. HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUE…
 
Viviamo perlopiù nella nostra mente, prigionieri delle preoccupazioni e delle aspettative. Una litania di pensieri che ci fa soffrire e che ci distrae continuamente, obbligandoci a vivere nel passato o nel futuro. Ma la vita è qui, è adesso. Come fare allora per uscire dalla mente ed entrare nella vita? La Mindfulness ci può aiutare. HAI DOMANDE O …
 
Nelle parole di Thich Nath Hanh il fango rappresenta le difficoltà e i fallimenti nei quali a volte restiamo impantanati. In particolare, nel contesto della pratica si parla di cinque impedimenti: desiderio sensoriale, malevolenza, torpore, irrequietezza e dubbio. Il segreto per superarli non è sbarazzarsene, ma illuminarli con l’energia della cons…
 
La Mindfulness ci aiuta a diventare più consapevoli delle nostre emozioni. Siano esse piacevoli, spiacevoli o neutre. Durante la pratica lavoriamo con le emozioni per affinare la nostra capacità di riconoscerle, di scegliere cosa farne e di sviluppare con loro una relazione sana che non ci faccia essere sopraffatti da ciò che proviamo, né ce lo fac…
 
Capita a volte che di fronte ad un problema immaginiamo un’unica soluzione, un’unica strada. Ci intestardiamo e diventiamo rigidi. Hai mai visto una goccia d’acqua intestardirsi contro un ostacolo? L’acqua è più scaltra: si insinua tra le rocce e trova sempre la strada più efficace per superare gli ostacoli e proseguire il suo percorso verso valle.…
 
Da un punto di vista spirituale, l’unica risposta efficace all’odio e alla violenza è coltivare il seme della compassione nel nostro cuore. È una scelta prettamente individuale e ciascuno di noi può iniziare da subito a calmare la propria rabbia praticando l'ascolto profondo e compassionevole di sé stesso e degli altri. Parola di Thich Nath Hanh. H…
 
Quanto è importante educare alla Mindfulness in età evolutiva? Il grado di distrazione digitale che caratterizza oggi l'istruzione secondaria pone sfide senza precedenti a studenti e insegnanti. In uno stato di costante iper-stimolazione, la capacità di rimanere calmi e centrati sarà sempre più un fattore chiave per il successo scolastico, e non so…
 
La nostra mente spesso si distrae ed è normale che sia così. Possiamo però imparare ad educarla, anche grazie alla meditazione dell’abbraccio consapevole, inventata dal monaco vietnamita Thich Nhat Hanh. Abbracciarsi in piena presenza può generare riconciliazione, guarigione, profonda comprensione e, in definitiva, felicità. HAI DOMANDE O COMMENTI …
 
Si chiama disidentificazione o decentramento cognitivo e può essere appreso e allenato con la Mindfulness: è un sereno distacco dai pensieri e dalle emozioni per ampliare lo spazio di osservazione, di libertà interiore e di scelta. È stare con quello che c’è, e così facendo rendersi conto che noi non siamo quello che c’è. HAI DOMANDE O COMMENTI SU …
 
Il diario di pratica è strumento prezioso. Ci permette di fermare sulla carta (o sul telefonino) i contenuti e le intuizioni che abbiamo osservato durante la meditazione o nei momenti di presenza che càpitano nel corso della giornata. Bastano poche righe ogni volta per rinforzare il muscolo della consapevolezza e sostenere la nostra crescita person…
 
Di solito siamo più gentili e compassionevoli con gli altri che con noi stessi. A volte addirittura ci maltrattiamo. Perché? I motivi vanno cercati nei nostri vissuti e nelle parti più primitive del nostro cervello, quelle dove abita il critico interiore. È possibile cambiare? Certo che si. Come? Con la pratica. HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUESTO EPI…
 
Stare seduti immobili è considerata la postura standard di meditazione. Ma certamente non è né l'unica né la massima espressione di disciplina spirituale. Al contrario. Nel buddismo Zen è il fare che porta all'illuminazione, e il percorso classico verso la liberazione implica infondere gli insegnamenti del Buddha nelle proprie azioni. HAI DOMANDE O…
 
C’è un esercizio, che arriva dal pranayama, che è molto utile nei casi di ansia, forte stress e agitazione. Si può fare ovunque. Ascoltate le istruzioni in questo audio e poi provate a rifarlo al bisogno. Si chiama anche respirazione del quadrato, perché prevede di suddividere la respirazione in quattro momenti di uguale durata.…
 
Cosa sono i trigger emotivi? Sono situazioni o persone che provocano in noi reazioni eccessive e sproporzionate. Spesso sono l'espressione di antiche ferite che hanno bisogno di essere curate. Per disinnescare i nostri trigger ci viene in aiuto l'intelligenza emotiva, di cui la Mindfulness è una delle componenti fondamentali. HAI DOMANDE O COMMENTI…
 
#meditazioneguidata #autostima #prendersicura Una meditazione guidata tratta dal meraviglioso libro illustrato "Il buco" di Anna Llenas che parla di una bimba con un buco nella pancia che non le piace per niente e di tutti i suoi tentativi di riempire quel vuoto per farlo scomparire. Una splendida storia che parla di ognun* di noi. Ogni persona ha …
 
Il recente lockdown ha ridotto il nostro orizzonte temporale al presente. Per settimane abbiamo vissuto un eterno oggi, come se non ci fosse un domani. Ma il cervello umano è progettato per individuare nel presente schemi che ci permettano di prevedere il futuro. Se non può farlo, ci sentiamo instabili e stressati. La Mindfulness ci può aiutare. HA…
 
Leggiamo libri, ascoltiamo podcast o guardiamo video che ci insegnino la presenza mentale. Cerchiamo maestri spirituali che ci indichino la via per liberarci dalla sofferenza. Ma in fondo tutto ciò che ci serve è essere consapevoli, momento dopo momento, che stiamo inspirando e che stiamo espirando. HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUESTO EPISODIO? ► lasc…
 
#donnedisaggezza #donnenelbuddhismo #spiritualitàfemminile La rubrica “Donne di Saggezza” racconta storie di donne che hanno illuminato il nostro cammino. Nasce dalla lettura dell’omonimo libro di Tsultrim Allione e dalla consapevolezza che la nostra cultura presenta molto raramente biografie di donne alla ricerca della loro spiritualità, eppure le…
 
#mindfulnesslgbt #queermindulness #pridemonth Fare coming out è rischioso. Non possiamo sapere come risponderanno gli altri o cosa cambierà da quel momento in poi. Ci rende vulnerabili ed esposti, per questo è fondamentale che ognuno rispetti se stess* e i propri tempi: nessuna forzatura, nessun “dovresti” che arrivi dall’interno o dall’esterno. L’…
 
#lgbtmindfulness #queermindfulness #meditazionelgbt L’omofobia, ovvero tutto quell’insieme di credenze e stereotipi che discriminano una persona in base all’orientamento sessuale, non è solo un fattore che riguarda gli altri ma spesso diventa interno ed è fonte di grande sofferenza.⠀ ⠀ Così una persona gay, lesbica, bisessuale o trans* può arrivare…
 
#mindfulnesslgbt #queermindfulness #pridemonth Brenè Brown racconta la storia di una donna che, a un certo punto, ha il coraggio di dire alla sua vicina di casa che è un ex alcolista. La vicina di casa, dopo la confessione, le dice che la cosa la spaventa e non vuole più che i rispettivi figli giochino insieme.⠀ ⠀ La donna con estremo coraggio ed e…
 
#mindfulnesslgbt #queermindfulness #pridemonth Quando preparavo il materiale per queste meditazioni, ho letto un sacco di studi sul “Minority Stress”, un termine che viene utilizzato per indicare un insieme di disagi psicologici dovuti all’appartenenza ad una minoranza. Partiamo con il sottolineare che i disagi NON sono direttamente collegati al fa…
 
L'abitudine a spiegare e razionalizzare ogni cosa è tipica della cultura occidentale. E la Mindfulness non sfugge a questa regola, per quanto nella sua essenza sia una pratica semplice. Si tratta di osservare il mondo con occhi sempre nuovi. Tutti possiamo farlo, e il risultato cambia profondamente il nostro modo di percepire la vita e la realtà. H…
 
#mindfulnesslgbt #queermindfulness #pridemonth Giugno è per eccellenza il mese del #Pride, da quando nella notte tra il 27 e 28 giugno 1969 avvenne la prima ribellione ai soprusi della polizia presso il locale newyorkese #StonewallInn. Quello fu l’episodio che diete inizio al movimento di liberazione omosessuale americano. ⠀ Da allora il 28 giugno …
 
In questo periodo torniamo a incontrarci l’un l’altro, torniamo a rimettere in pista le relazioni: le relazioni con la famiglia, le relazioni con gli amici, le relazioni più disparate. Le relazioni prendono forma da questo flusso di dare e ricevere: due aspetti che sembrano diversi ma fanno parte dello stesso flusso di energia. Nell’ottica di quest…
 
Possiamo pensare a un sistema penitenziario dove l'idea di giustizia vada oltre la semplice punizione e comprenda anche compassione e comprensione? Da molti anni ormai, anche grazie all'opera del monaco vietnamita Thich Nhat Hanh, la pratica della presenza mentale è entrata nelle carceri di tutto il mondo, con risultati spesso sorprendenti. HAI DOM…
 
La rubrica “Donne di Saggezza” racconta storie di donne che hanno illuminato il nostro cammino. Nasce dalla lettura dell’omonimo libro di Tsultrim Allione e dalla consapevolezza che la nostra cultura presenta molto raramente biografie di donne alla ricerca della loro spiritualità, eppure le storie degli altri -anzi delle altre- sono punti di riferi…
 
Alcune volte il nostro desiderio di sentirci al sicuro, ci tiene costantemente impegnati ad analizzare tutto quelli che accade nel presente, magari a pensare con nostalgia a situazioni del passato o a immaginarci situazioni ideali per noi, per stare bene. Ci affaccendiamo a creare nella nostra testa quello che per noi dovrebbe essere il nostro post…
 
Nell'immaginario collettivo la meditazione viene associata a luoghi tranquilli e silenziosi. Per quanto questi possano favorire la concentrazione, in realtà non è affatto necessario che il praticante trovi un posto adatto o il posto giusto per meditare. Semplicemente perché la meditazione è possibile ovunque siamo. HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUESTO …
 
Scegliete se concentrare la vostra attenzione sull’apertura delle narici, dove avvertite una leggera sensazione quando il respiro entra ed esce, oppure se preferite concentrarvi sul movimento di contrazione ed espansione dell’addome a ogni respiro. Scegliete una sola di queste due opzioni e portatela avanti per tutto il tempo di questa meditazione …
 
Quello che vi chiedo di fare in questa meditazione è di ripetere a voi stessi, nella vostra mente, alcune frasi. Oggi decido di accettarmi così come sono Oggi decido di amarmi così come sono All’inizio sarà magari qualcosa di meccanico, ve le ho dette io. Magari stridono un po’. Ascoltiamo quello che emerge e proseguiamo...…
 
La meditazione di consapevolezza è semplice. Fondamentalmente si tratta di osservare quello che c'è nel momento presente dentro e fuori di noi. Niente da fare nel senso comune del termine, solo essere. Noi umani spesso tendiamo a complicare la pratica: forse perché stare in compagnia di noi stessi ci spaventa un po'? HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUEST…
 
Come accade per ogni attività umana, anche nella meditazione esistono praticanti a cui "viene facile" e altri che hanno più difficoltà. La ricerca mostra che i motivi di questa diversità sono molteplici: i più importanti sembrano essere la presenza o meno di deficit attenzionali, l'ansia e i tratti di personalità del singolo praticante. HAI DOMANDE…
 
Quando iniziamo a meditare è normale pensare di “non essere capaci” perché ci sembra impossibile stare qualche minuto in assenza di pensieri. O fermi. O con il silenzio. Sfatiamo il primo "mito": la meditazione non è assenza di pensiero, è consapevolezza di pensiero. L’idea non è quella di eliminare i pensieri (o le emozioni) ma quella di osservarl…
 
Tre suggerimenti semplici e alla portata di tutti per imparare a praticare Mindfulness anche durante i pasti. Mangiare in consapevolezza è una pratica meditativa molto importante che ci aiuta a entrare in contatto con il nostro corpo, risveglia i nostri sensi e ci offre ogni volta l'opportunità di essere grati alla vita. HAI DOMANDE O COMMENTI SU Q…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login