show episodes
 
TheBigFatVoice è un podcast creato e presentato da Massimiliano Becco Gagliardo. Che cosa hanno in comune l'opera lirica, il counseling bioenergetico, il voice coaching e i tarocchi? Una cosa sola: me. Unisciti a questa eclettica chiacchierata su musica, psicologia, tarocchi, opera, voice coaching, crescita personale, bioenergetica, storie e curiosità, esperienze di artisti e vita di performers, career advices per il showbiz, fotografia, cinema, tips and tricks, bits and pieces, curiosità, a ...
 
Questo podcast è per persone sensibili e ambiziose, che desiderano diventare protagonisti della loro storia. In questo viaggio sarò il tuo alleato, e ti aiuterò ad aumentare la tua autostima e rimetterti al centro, per affermare te stesso nelle relazioni e realizzare i tuoi progetti. Sono Sebastiano Dato, e questo è Dato che ci sono Podcast. Vieni a trovarmi nella mia casa: https://sebastianodato.it
 
Ispirazione e strategia settimanale per scoprire la tua visione, guadagnare con la tua passione e catturare i tuoi sogni. Il fondatore di Create Your World-Changing Business™ e "Peter Pan del business", Francesco W. Marcuccio condivide con te le sue strategie e i suoi segreti per costruire la vita e il business che desideri. Se sogni di avere la libertà, il tempo e la prosperità di viaggiare e avere lo stile di vita che desideri, mentre fai la differenza nella vita degli altri e porti il tuo ...
 
Lunedì non ti temo è uno spazio dedicato alla meditazione e al mindfulness counseling. E’ nato perchè desidero che ognuno impari a stare bene, a vivere senza ansia per il lunedì e la settimana che ricomincia. Amando se stesso e la propria vita. Tutti i giorni dell’anno. Krizia Magnabosco incontra la meditazione vipassana 9 anni fa, si è formata presso l'Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (PI). Laureata in Antropologia e diplomata come Mindfulness Counselor, ha approfondito e studiato le app ...
 
Loading …
show series
 
Uno dei pilastri della Mindfulness è l'accettazione radicale dell'esperienza presente così com'è. In particolare, tra le sfide chiave per il praticante c'è quella di imparare ad accettare pensieri ed emozioni disturbanti come rabbia, depressione o vergogna. Che non significa arrendersi alla sofferenza, ma fare il primo passo per la sua risoluzione.…
 
Tutte le volte che veniamo feriti dalla vita, dalle persone che ci sono intorno, da coloro a cui vogliamo bene e ci leghiamo, o da cui proveniamo, per eventi che sono fuori dal nostro controllo, abbiamo la tendenza a chiudere la comunicazione emotiva con l'esterno e a rinchiuderci nella nostra 'caverna emozionale'. Abbiamo l'impressione che in quel…
 
Mindfulness laica, moderna, scientifica, clinica. O addirittura McMindfulness. Sono i tanti volti di una pratica antica, il cui significato originario, oggi, rischia a volte di essere oscurato. Perché allora non tornare alla fonte, alla definizione di Mindfulness data dal Buddha nei suoi discorsi, e trovare lì senso e ispirazione per la nostra prat…
 
In un mondo in cui il dictat supremo è 'essere forti e non mostrare i propri punti di debolezza, costi quel che costi' è diventato socialmente prima che psicologicamente imperativo il movimento personale di riscoperta della propria vulnerabilità. Non si tratta di una forma di masochismo, si tratta di una vera e propria forma di cura nei confronti d…
 
La gioia radicale è un'emozione totale, pervasiva, che colora ogni aspetto della nostra vita. Utopia? Certo che no. Posso aspettare che mi capiti un po' di gioia ogni tanto, magari per caso, o posso decidere di scegliere la gioia ogni giorno. Consapevolmente. Perché la gioia non è qualcosa di già pronto, ma è il risultato delle nostre azioni. HAI D…
 
7 Dicembre 1978 S. Ambrogio per i milanesi ma sicuramente, e non solo per i milanesi, la serata di inaugurazione della nuova stagione d'opera e di balletto del maggiore teatro d'opera del mondo: il Teatro alla Scala di Milano. Giorgio Strehler presenta la diretta Rai della sua nuova produzione del Simone Boccanegra di Giuseppe Verdi con un cast ste…
 
La Mindfulness è un mondo. Di solito viene associata a una meditazione, oppure all'abilità di essere pienamente consapevoli di ciò che accade dentro e fuori di noi, momento dopo momento. In realtà è molto di più. Ad esempio, è fermarsi ad apprezzare le piccole cose della vita. O percepire il miracolo di essere vivi e tenerlo con cura tra le mani. H…
 
Quante volte ci sentiamo manipolati dai comportamenti e dalle richieste che ci arrivano da chi sta intorno a noi o dalle situazioni contingenti che ci troviamo a vivere e quanto siamo consapevoli delle reazioni di difesa che scattano ogni qual volta che il cappio intorno al collo si stringe? Oggi parliamo proprio di strategie, anche di quelle che p…
 
In un'epoca in cui il corpo è bistrattato, dimenticato, e il sentire è subalterno al sapere, la dimensione da riscoprire è quella del corpo come strumento di conoscenza di sé. La consapevolezza dei sensi e delle sensazioni è essenziale per sentirci pienamente vivi e in connessione con il mondo che ci circonda. Tornare al corpo è come tornare a casa…
 
Senza peccare (troppo) di presunzione o narcisismo, pensando all'episodio che sarebbe stato pubblicato nella settimana del mio quarantottesimo compleanno ho pensato che partendo da uno spunto e da un paio di testi sulla paura e su quanto questa sensazione ci impedisca, o ci renda particolarmente difficoltoso prendere contatto con tutte le altre sen…
 
Lo stato di flow (o di flusso) indica il momento in cui mente e corpo, assorbiti totalmente in una certa azione, entrano in una condizione di concentrazione armonica. Tale stato è uno degli ingredienti fondamentali della felicità. La buona notizia è che la Mindfulness ci può aiutare a coltivarlo, e non soltanto sul cuscino di meditazione. HAI DOMAN…
 
Gran parte del nostro condizionamento si basa sull'evitare la paura e il dolore. Quale migliore spunto che arrivare a parlare di una delle fonti primarie di paura e dolore, ovvero l'amore. O ancora meglio... le illusioni dell'amore. Iscriviti al #podcast, commenta e condividi con i tuoi amici le #puntate di #thebigfatvoice, seguiti sui #social, rim…
 
Il rilassamento muscolare progressivo è una tecnica, ideata da Edmund Jacobson negli anni trenta e basata sull'alternanza contrazione/rilasciamento di alcuni gruppi muscolari. Si tratta di un esercizio molto semplice ma anche molto efficace... questa è la versione Kids, adattissima da fare in famiglia!…
 
Il modo in cui ci relazioniamo ai pensieri ha un impatto notevole sulla nostra quotidianità, e su come reagiamo agli eventi della vita. Cosa cercano di dirci? Sono davvero noi? Qual è la prima cosa che ci viene in mente appena svegli? Osservando i nostri pensieri, possiamo imparare molte cose: non è il caso che gli prestiamo più attenzione? HAI DOM…
 
Perché tutti (gli altri) sono ipocriti Conosciamo veramente il funzionamento del nostro cervello a questo proposito? E poi soprattutto chi è un ipocrita? In questa puntata esaminano le ultime scoperte della psicologia evolutiva e ci soffermiamo sul perché studi innovativi sull'evoluzione del nostro amato genere umano dimostrano che forse siamo tutt…
 
La mente è spesso occupata da dialoghi interiori, una specie di commentario alle nostre giornate. A volte riguardano ciò che stiamo facendo, o sono anticipazioni del futuro, o rivisitazioni del passato. Possono avere un impatto notevole sulla qualità della nostra vita. Riconoscerlo è importante, e un'osservazione attenta e gentile ci può aiutare. H…
 
Oggi facciamo un primo viaggio nella socializzazione emotiva con noi stessi e con gli altri. L'intelligenza emotiva è la capacità di riconoscere e capire i propri sentimenti, le proprie emozioni e comprendere i propri stati d'animo e quelli degli altri. Come è possibile imparare a "leggere" le persone che abbiamo di fronte a partire dalla lettura d…
 
Quello che vi chiedo di fare è di immaginarvi in uno spazio aperto. Può essere una piazza, un prato, un bosco. Ci siete solo voi, è uno spazio che conoscete, e avete in mano una chiave. Potete immaginare di guardarla questa chiave… com’è fatta, di che colore è, è grande, piccola, c’è un portachiavi attaccato? Sembra una chiave nuova o una chiave mo…
 
Comunicare non significa soltanto esprimere in modo adeguato ciò che vogliamo dire, ma anche esercitare un ascolto profondo, empatico e consapevole. Solo così possiamo rispondere al bisogno primordiale dell'altro di sentirsi compreso e accolto. La Mindfulness è allora strumento prezioso per affinare la nostra presenza e la nostra capacità di ascolt…
 
Non hai limiti! Hai davvero oltrepassato il segno... Quante espressioni abbiamo anche nella nostra lingua che fanno riferimento ai nostri confini, alla loro importanza e al valore imprescindibile di imparare a rispettare i nostri propri limiti primariamente come atto di gentilezza nei confronti degli altri prima ancora che verso noi stessi. Oggi fa…
 
Forse arriviamo a questo momento di meditazione dopo giornate dense di impegni, in cui la nostra mente è stata attiva, partecipe e concentrata. Gli impegni possono essere fisici, reali (appuntamenti di lavoro, scadenze, commissioni, cose da fare; in altri casi possono essere meno tangibili ma occuparci energia, tempo, testa. Magari sono pensieri, s…
 
A volte capita all'improvviso, nel corpo e nella mente, di sentirsi colmi di gratitudine e profondamente connessi alla vita. Si chiamano momenti di Mindfulness e spesso sono il risultato di una pratica costante e regolare. Capitano spontaneamente, senza alcuna intenzione da parte nostra. Come se fossero già lì, pronti a sbocciare. HAI DOMANDE O COM…
 
Oggi riprendo in mano il libro di Steve Peters Il paradosso dello scimpanzé e ho quindi deciso di fare un viaggio insieme nelle varie affascinanti teorie e suggestioni dell'autore prendendole come spunto per indagare un po' più a fondo di quanto la nostra parte scimpanzé possa prendere il sopravvento talvolta e anche di quanto sia importante impara…
 
Questa sera vorrei partire dalla sensazione e dai pensieri connessi al Non sono mai abbastanza. Cosa succede nel corpo sentendo queste parole. La sensazione di non essere adeguati. Per qualcuno potrebbe essere una sensazione molto vicina. Qualcun altro potrebbe riconoscerla ma sentirla lontana. Quello che vi chiedo è di non analizzarla cognitivamen…
 
Come sto in questo momento? Se la risposta è già chiara, semplicemente stiamo con la risposta, onoriamo quell’emozione, qualsiasi essa sia. Se quello che sentiamo è un groviglio e le emozioni sono più di una e non chiare, onoriamo quel groviglio e quelle emozioni. Se ancora non c’è nulla che mi faccia rispondere alla domanda come sto? va bene, acce…
 
Gli insegnamenti dello Dzogchen vengono generalmente suddivisi in tre stadi: Visione, Meditazione e Azione. Visione è l'esperienza diretta della mente primordiale che è alla base del nostro essere. Meditazione è il mezzo per consolidare quell'esperienza. Azione corrisponde a interiorizzare la Visione e portarla nella nostra vita quotidiana. HAI DOM…
 
Partendo da una riflessione sulla canzone di Franco Battiato oggi parliamo di 'cura' nelle sue diverse forme e declinazioni, insieme all'amica, collaboratrice e sempiterna Marchesa, Maria Vittoria Marelli. Prendersi cura, avere cura e soprattutto la cura di sé stessi come principale portale di accesso alla possibilità di prendersi cura degli altri.…
 
La gratitudine è vista come la disponibilità a stare con quello che c’è. La gratitudine è una risorsa, è una prospettiva, è una scelta tra le tante che abbiamo: possiamo scegliere di essere grati anche e soprattutto nei momenti meno facili. Abbiamo invece questa idea che la gratitudine si possa praticare solo quando si sta bene, solo quando tutto v…
 
La meditazione è un non fare. È un essere ciò che già sei. È un riportare il muscolo della consapevolezza al suo stato naturale. Di solito siamo tanto occupati dal fare, dal cercare di ottenere, dal pianificare, dal reagire, che quando ci fermiano semplicemente ad ascoltare noi stessi, la cosa ci sembra molto strana, se non addirittura disdicevole.…
 
Napoli e Roma, due città geograficamente non così lontane eppure così diverse. Queste due città sono il terreno in cui Mario ha messo le radici, una per nascita, essendo originario di 'Napoli, Napoli', l'altra per scelta. Due città e una vita vissuta con il cuore. Oggi mi faccio una chiacchierata con un'anima bella, che ho conosciuto ormai tantissi…
 
Non è un caso che molto spesso al giorno d’oggi ci ritroviamo invece con la sensazione di non avere abbastanza tempo. Vi chiedo di dedicare qualche istante a questo, magari all’ultima volta che vi è capitato di sentirvi senza abbastanza tempo, a cosa succede quando sentiamo di non avere tempo. Qual è la prima cosa che smettiamo di fare? Magari è pr…
 
Schiena forte e petto morbido è il nome di una meditazione creata da Roshi Joan Halifax per coltivare equanimità e compassione. Sono entrambe caratteristiche che ci permettono di stare saldamente nel mondo e di aprirci alle cose così come sono, specie in momenti di difficoltà. Per affrontare le sfide della vita con coraggio, saggezza e cuore aperto…
 
Alexander Lowen, padre e fondatore della bioenergetica, branca fondamentale della psicologia moderna che sancisce un collegamento fondamentale tra mente e corpo, definisce le cinque principali armature caratteriali che l'essere umano dal concepimento fino a quasi i primi sei anni di vita, sviluppa come difesa alla sofferenza della disattenzione di …
 
Portare la Mindfulness dal cuscino alla vita quotidiana è un passaggio fondamentale. Perché la Mindfulness è molto più di una meditazione. È un'attitudine a vivere il momento presente in piena consapevolezza e ad abbracciare la vita in tutta la sua ricchezza. La vera sfida allora è far diventare la pratica il modello del nostro modo di stare nel mo…
 
E stato scritto e detto tantissimo sull'importanza di restare nel presente. Ci sono statistiche che indicano chiaramente quanto la gente faccia fatica a restare ancorata al presente, in qualsiasi momento della vita, dalla guida distratta alla gestione di un divorzio o alla elaborazione di un lutto. Ma anche per quanto riguarda la pianificazione e l…
 
Le cose più difficili da accettare sono quelle con cui è importante fare amicizia. La difficoltà nasce dal fatto che c'è qualche parte di te che ignori, rifiuti o neghi. Cosa c'è oltre il tuo dolore? Come sarebbe se non avessi paura? Come guarire la tua sofferenza? Trovare le risposte a queste domande è il tuo compito, e la Mindfulness ti può aiuta…
 
Quattro ragazzi, Kokri, Mirco, Roberto e Claudio, la Puglia, la voglia di esprimersi attraverso la loro musica, da un'idea alla chitarra, da qualche accordo, da un testo scarabocchiato su un foglio, da un incontro dopo una lezione all'università, in un garage in cui 'ci troviamo e proviamo a fare schifo insieme', questa potente giovane band indie-a…
 
Il Sutra del Diamante ci insegna che oltre le apparenze esiste una realtà più profonda chiamata interconnessione. Per coglierla, è importante sviluppare un occhio capace di trascendere le forme esteriori, i discorsi e gli atteggiamenti, e in grado di vedere con il cuore. HAI DOMANDE O COMMENTI SU QUESTO EPISODIO? ► lascia un messaggio vocale o chia…
 
Con oggi inizia la serie delle nostre chiacchierate con Maria Vittoria Marelli, counselor somato-relazionale a indirizzo bioenergetico, anche identificata dai compagni di avventure come 'la Marchesa', celebrazione semiseria e giocosa sulla maschere che tutti noi indossiamo in maniera più o meno cosciente e con cui affrontiamo il mondo e noi stessi.…
 
Siamo tutti influenzati da un’infinità di condizionamenti, molti dei quali inconsci. La Mindfulness ci può aiutare a riconoscere quei condizionamenti. E quando li vediamo, possiamo scegliere come rispondere. La Mindfulness allora non è soltanto essere presenti a ciò che accade dentro e fuori di noi: è un atto di responsabilità. HAI DOMANDE O COMMEN…
 
“Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni.” – Paulo Coelho Oggi a #thebigfatvoice inseguiamo i sogni e diamo una scorsa a quali mattoncini ci troviamo sotto i piedi mentre percorriamo la strada che porta alla loro realizzazione. E oggi camminiamo insieme a un ragazzo che i suo…
 
La meditazione della montagna è un classico della moderna pratica di consapevolezza e dei protocolli basati sulla Mindfulness. Rispetto alla meditazione, la montagna ha molto da insegnare: simboleggia lo stare immobili in uno stato di presenza ed evoca sensazioni di solidità, stabilità e radicamento che sono salutari per il nostro corpo-mente. HAI …
 
Come i genitori possono riaccendere i loro impulsi sessuali dopo un anno di restrizioni Covid e vita in comune 24/7 con i propri figli? Ma questa riflessione si può ampliare a tutte le coppie e dopotutto anche a chi è single in questo momento, alla ricerca di qualcuno o felicemente in solitaria. Facciamo due passi insieme attraverso come sta cambia…
 
Il corpo come oggetto di meditazione è il primo fondamento della consapevolezza ed è trasversale a tutte le tradizioni buddiste. Il corpo è un mistero: ne abbiamo un'idea, pensiamo di conoscerlo, ma non è così. E quando familiarizziamo con quel mistero, iniziamo a vedere la ricchezza di ciò che non può essere pensato ma può solo essere sentito. HAI…
 
Una pandemia che dura da più di un anno, vari lockdowns totali e parziali, zone rosse, gialle, arancioni, arancioni rinforzati... hanno segnato, cambiato e sconvolto le nostre esistenze esattamente come il modo di approcciarsi alla relazione con l'altro, anche sentimentalmente. Partendo da una serie di studi di settore e da un indagine sui termini …
 
Il banco di prova più arduo per il praticante di Mindfulness è quello relazionale. Le relazioni sollecitano l'intero spettro emotivo e spesso sono governate dal pilota automatico. Ascoltiamo nelle nostre relazioni? E com'è la qualità del nostro ascolto? Sono domande fondamentali, perché tutti desideriamo essere visti, ascoltati e compresi. HAI DOMA…
 
In questo episodio affrontiamo un primo viaggio mano nella mano con una delle protagoniste indiscusse della nostra quotidianità: la paura. Partendo dagli scritti di Thomas Trobe vediamo come la paura è direttamente connessa alla capacità di amare, passando attraverso la comprensione e la compassione per se stessi che ci permette di aprirci alla spe…
 
Quando iniziamo a meditare, è normale chiederci: starò facendo bene? E spesso la risposta dipende da come ci sentiamo durante o dopo la meditazione. Peccato che sia una valutazione fuorviante. Se durante la pratica manteniamo accesa la luce della consapevolezza, a prescindere da ciò che accade, stiamo sempre praticando bene. HAI DOMANDE O COMMENTI …
 
Allegro, ma non troppo! Come avviene per un tempo musicale, anche per l'empatia si può applicare una regola di modalità: empatico, ma non troppo. Prendendo spunto dal saggio di Paul Bloom dal titolo programmatico 'Contro l'empatia', questa puntata di TheBigFatVoice si perde nei meandri di uno dei termini più usati e abusati della modernità cercando…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login