show episodes
 
Un inviato virtuale in libreria per scoprire le ultime novità. In ogni puntata interviste dal vivo a scrittori italiani e stranieri per parlare dei protagonisti dei romanzi, dei temi, ma anche dei retroscena. Con uno stile informale Alessandra Tedesco ci fa conoscere aspetti inediti degli autori famosi e ci porta alla scoperta di scrittori meno noti. Un modo per orientarsi nella vasta produzione editoriale e scegliere il libro adatto a sé.
 
Podcast settimanale che illustra e racconta libri di fantascienza classici e non.Dieci minuti per conoscere, ricordare o scoprire la fantascienza raccontata dalle parole scritte.Podcast creato con Spreaker. Vai su www.spreaker.com/create
 
Alla scoperta di classici e delle nuove uscite letterarie, selezionate per gli ascoltatori da Salvatore Carrubba, attraverso percorsi tematici e le voci di autori e scrittori. In chiusura di ogni puntata "il confettino": il libro della settimana da leggere con i ragazzi. Una volta al mese Carrubba propone, inoltre, le "interviste impossibili": i protagonisti di grandi opere e gli autori del passato prendono vita tramite la voce di personaggi caratterialmente affini.
 
Equilibrium Network è un programma radio di NeverWas Radio sulla mondo del XXI sec. Un ritratto spietato della nostra realtà, ma anche il tentativo di fornire soluzioni per questa complessa società. Speaker: Alessandro Leonardi, Fabrizio Pizzolato In ONDA ogni martedì alle 22:00 su www.associazionesmart.it Pagina Facebook: https://www.facebook.com/EquilibriumNetwork/
 
Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca. In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years societ ...
 
Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca. In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years societ ...
 
Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca. In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years societ ...
 
Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca. In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years societ ...
 
Storie, notizie, analisi, per raccontare ogni giorno tutto ciò che accade fuori dai confini italiani. Fatti apparentemente lontani che ci riguardano sempre di più, quotidianamente. Dopo un anno di reportage, Giampaolo Musumeci posa lo zaino, accende il microfono e accoglie reporter, fotografi, analisti, i più autorevoli a livello internazionale.
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTA'di Rudolf Steiner10° Seminario con Pietro ArchiatiDal 10° seminario di Rocca di Papa (RM)dal 29 settembre al 2 ottobre 2011"Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore.Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore al ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTA'di Rudolf SteinerDal 3° seminario di Rocca di Papa (RM) con Pietro Archiatidal 14 al 17 febbraio 2008"Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore.Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito.La filosofi ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTA'di Rudolf Steiner8° Seminario con Pietro ArchiatiDall'8° seminario di Rocca di Papa (RM)dal 30 settembre al 3 ottobre 2010"Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore.Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTA' di Rudolf Steiner12° Seminario con Pietro ArchiatiDal 12° seminario di Rocca di Papa (RM)dal 28 al 30 settembre 2012"Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore.Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infi ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTA'di Rudolf SteinerDal 9° seminario di Rocca di Papa (RM) con Pietro Archiatidal 3 al 6 febbraio 2011 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore.Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito.La filosofia ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTA'di Rudolf SteinerDal 6° seminario di Rocca di Papa (RM) con Pietro Archiati - dall'8 all'11 ottobre 2009"Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore.Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito.La filos ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTA'di Rudolf SteinerDal 5° seminario di Rocca di Papa (RM) con Pietro Archiati - dal 5 all'8 febbraio 2009"Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore.Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito.La filoso ...
 
Radio Anch�io. Il Paese in diretta. Nuovo orario, nuova formula, e dialogo rafforzato con gli ascoltatori per una delle trasmissioni più solide e longeve della radio italiana. I protagonisti della politica, dell�economia, della vita sociale, culturale e religiosa a confronto con i cittadini sui grandi temi di attualità. Inviati sul campo, inchieste, musica di qualità. E voci, tante voci: numero verde per le telefonate, mail, sms, facebook, twitter. Sempre di più una grande conversazione nazi ...
 
DESTINO E LIBERTA'due misteri, due forze, due idealiRelatore Pietro ArchiatiDal convegno di Bergamo, dal 14 al 16 Novembre 2008"I fatti della mia vita, gli incontri con le persone non avvengono a caso. C’è qualcuno che li sceglie in piena libertà e a ragion veduta. Questo qualcuno sono io stesso nel mio subconscio o per meglio dire nel mio 'sovraconscio'.L’oriente parla da sempre di 'karma' (destino) e intende con questo che in ognuno di noi c’è un 'Io superiore' che ricorda tutto quello che ...
 
Tre amici riuniti attorno a un tavolo in taverna si scambiano opinioni sui temi piu scottanti e dibattuti del momento come sui piu futili e marginali topoi da trivio, tra massime esistenzialiste, battute da caserma, sagaci invettive e lattine di Best Braü. Pagati dal PD, ricattati da Grillo, sedotti da Berlusconi. Almeno la casa è libera!
 
Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca. In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years societ ...
 
Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca. In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years societ ...
 
Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca. In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years societ ...
 
Dedicato a chi ritorna a casa, il programma di alleggerimento de La Pina, Diego e la Vale, si prefigge di rispondere, grazie al generoso contributo degli ascoltatori, al grande quesito che attanaglia l’umanità intera, Ciao, che fate?. Ma non solo...
 
Loading …
show series
 
“Ubi maior, minor cessat.” “Laddove è il maggiore, il minore si arresta.” [Locuzione latina, origine ignota] “State camminando nella nebbia, vi siete avvicinati al principio”. Con queste misteriose parole cantilenate da un Al Sahlahin in trance intento ad eseguire un rituale di oracolo, si chiude la lunga notte di indagine dei custodes che dopo più…
 
In Libia, le dimissioni del primo ministro del Governo di Accordo Nazionale Al Sarraj - effettive da ottobre - ridisegnano gli equilibri di potere: ne abbiamo parlato con Umberto Profazio, analista area Maghreb della Nato Defence College Foundation, e con Claudia Gazzini, analista per l'International Crisis Group, esperta di Libia. Il regime di Nic…
 
I 18 marittimi sequestrati dalle milizie libiche il primo settembre mentre si trovavano a bordo di due pescherecci impegnati in attività di pesca a largo di Bengasi, rischiano di diventare pedine inconsapevoli di un pericoloso confronto geopolitico. Il governo della Cirenaica, che li tiene in ostaggio, non ha infatti rapporti ufficiali con le autor…
 
Luigi Di Maio è andato in Libia a promettere un'autostrada in riparazione dei danni del colonialismo. Nel frattempo Lampedusa scoppia di migranti e a Bergamo tempo fa è diventata pubblica un'inchiesta per frode nei confronti dello Stato. Una struttura, il Patronato San Vincenzo, pare gonfiasse i costi e le fatture per ricevere più fondi pubblici pe…
 
Adriana Masotti - Città del Vaticano Una giornata di preghiera e di digiuno il prossimo 4 settembre per il Libano: è quanto ha annunciato Papa Francesco al termine della catechesi all’udienza generale. Quello che il Papa rivolge al Paese dei Cedri è un appello alla speranza e alla ricostruzione nel segno della concordia, auspicando il sostegno disi…
 
L'attentato della scorsa settimana nel quale sono rimaste uccise due guide locali e sei cooperanti francesi in Niger, il colpo di stato in Mali, l'instabilità del Burkina Faso, i gruppi jihadisti in agguato: il Sahel è sempre più il terreno fertile per la nascita di un nuovo Califfato? Ne abbiamo parlato con Camillo Casola, analista ISPI - Istituto…
 
Le votazioni di domenica e lunedì hanno visto la vittoria del Sì al referendum sul taglio del numero dei parlamentari e un sostanziale pareggio tra centrodestra e centrosinistra alle regionali. Un risultato in realtà in larga parte attendibile: il Parlamento si era già espresso diverse volte a favore, e la questione era diventata una vera e propria…
 
In Italia parlare di migrazioni significa molto spesso concentrarsi sugli arrivi dalle coste africane, o al più raccontare delle isole greche dell'Egeo. Eppure, c'è un'altra importante e molto frequentata via di accesso all'Europa, ed è quella che si snoda tra i Balcani: dalla Grecia alla Macedonia, poi Serbia, Bosnia ed Erzegovina fino ad arrivare…
 
Per molti secoli l'idea del progresso è stata la molla dello sviluppo - scrive Aldo Schiavone nel suo libro "Progresso" (Il mulino, 152 p., € 12,00) - ma le lacerazioni portate dalle guerre e dalle crisi economiche nel secolo scorso, hanno introdotto l'idea della discontinuità e del dramma. Oggi ci troviamo di fronte alla crisi di un'idea del progr…
 
Tornano i Libri a Colacione, la rubrica di Tutto Esaurito su Radio 105! Questa settimana: Vie di fuga di Lucrezia Sarnari e Cosa pensavi di fare? di Carlo Mazza Galanti.→ Vuoi conoscere meglio l’editoria? http://www.edday.it → Leggi? Ti aspetto su BookBlister! http://www.bookblister.com → Scrivi? Ti aspetto su https://www.berettamazzotta.it…
 
Un romanzo sulla maternità, sui lati anche oscuri, sui diversi modi di essere madre. Maternità intesa come creazione, ma anche come potere e dittatura del corpo. C'è tutto questo in "Il dono di Antonia" di Alessandra Sarchi (Einaudi). Protagonista è una donna sulla soglia dei cinquant'anni, Antonia, che viene "definita" attraverso il suo essere mad…
 
L'ONU compie 75 anni, ma com'è il suo stato di salute? Le proposte di riforma delle Nazioni Unite possono servire a rinnovarle o l'inerzia e i fallimenti degli ultimi anni hanno dimostrato la sua inutilità? Ne abbiamo parlato con Marco Pertile (docente di Diritto internazionale all'Università di Trento) e Vittorio Emanuele Parsi (direttore dell'Alt…
 
Mercoledì, nel suo primo discorso sullo stato dell'Unione, la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha annunciato una serie di riforme per il prossimo futuro. Tra queste, una revisione del regolamento di Dublino, strumento già criticato come obsoleto e poco lungimirante al momento della sua nascita. La Commissione dovrebbe prese…
 
LatinoAmericando: l'Onu accusa il governo di Maduro di crimini di lesa umanità: ci colleghiamo in diretta con Caracas per ascoltare la giornalista venezuelana María Fernanda Zambrano che spiega quale clima si respira nel Paese. Poi ci spostiamo a Bogotà dove l'analista politico Dario Ghilarducci racconta la dura repressione del governo di Ivan Duqu…
 
L'OMS, l'Organizzazione Mondiale della Sanità, lancia l'allarme sui dati della diffusione della pandemia da Covid: il responsabile a livello europeo dell'Agenzia dell'Onu Hans Kluge, riferisce di una situazione "molto grave". Oltre la metà dei Paesi europei, ha sottolineato, "hanno registrato aumenti di oltre il 10% nelle ultime due settimane e in …
 
L'Unione Europea ha una visione per il futuro; e questa è un'ottima notizia. Un futuro che per avere successo dovrà però passare per la sconfitta degli egoismi nazionali e delle visioni ristrette di certi leader europei. Il discorso della presidente della Commissione sullo stato dell'Unione ha toccato tutti i punti cruciali - e critici - dell'attua…
 
Quella a cui si sta assistendo in questi giorni sembra una storia simile a molte altre avvenute negli ultimi anni. Una nave di una ong mette in salvo decine o centinaia di persone, fa richiesta di un porto sicuro per lo sbarco e si vede negate le autorizzazioni da parte di Stati della "frontiera meridionale" europea. Da questa mattina la nave della…
 
Nessuno ama il conflitto, eppure, tutti lo viviamo a livelli diversi ogni giorno. Secondo la psicologia, però, sia il conflitto intrapsichico (conflitto interiore con se stessi) che quello interpersonale (conflitto con gli altri), avrebbero una funzione fondamentale per la nostra crescita personale e autostima. In questo episodio del podcast trovi …
 
"Ansia di consumare, senza occhi per lo scandalo dello scarto e dello spreco che si agita attorno e distrugge l’ambiente e chi lo abita. Oppure la scelta di un altro sguardo, depurato dalla fretta, che decide di farsi carico in prima persona dei problemi dell’uomo e della terra. Uno sguardo che non cerca scuse, simile a quello del Buon Samaritano c…
 
In Bielorussia le proteste contro il presidente Alexander Lukashenko, al potere dal 1994, vanno avanti da oltre un mese, senza perdere vigore. Abbiamo intervistato Natalia Kaliada, co-fondatrice e direttrice artistica del Belarus Free Theater, che ci ha raccontato la sua storia di repressione e resistenza artistica. Dopo l'annuncio dell'Accordo di …
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login