show episodes
 
Conferenza Antroposofica sulla multiculturalità. Tutti i colori della pelle sono belli Una società, fino a ieri per tanti versi omogenea, si trova oggi di fronte a una convivenza di culture, lingue, religioni e colori della pelle tanto diversi l'uno dll'altro. Queste diversità sono fenomeni di gruppo, che tendono a far scomparire l'uomo come individuo.
 
IL VANGELO DI GIOVANNINono seminarioDal seminario sul Vangelo di Giovanni tenuto da Pietro Archiati a Rocca di Papa (RM), dal 25 al 28 Agosto 2005"...Ci rendiamo conto, allora, che il vangelo di Giovanni, più che preoccuparsi di offrire contenuti, ci dà la metodologia di un pensiero capace di immergersi nei misteri dell’evoluzione, di un pensiero che non ha paura del composito perché sa riconoscere le strutture viventi, e le percorre secondo quella fisionomia inconfondibile che inserisce ogn ...
 
IL VANGELO DI GIOVANNIUndicesimo seminarioDal seminario sul Vangelo di Giovanni tenuto da Pietro Archiati a Rocca di Papa (RM), dal 25 al 28 Agosto 2006"...Ci rendiamo conto, allora, che il vangelo di Giovanni, più che preoccuparsi di offrire contenuti, ci dà la metodologia di un pensiero capace di immergersi nei misteri dell’evoluzione, di un pensiero che non ha paura del composito perché sa riconoscere le strutture viventi, e le percorre secondo quella fisionomia inconfondibile che inseris ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ di Rudolf Steiner con Pietro Archiati Dal 3° seminario di Rocca di Papa (RM) dal 14 al 17 febbraio 2008 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore. Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito. La fil ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ di Rudolf Steiner con Pietro Archiati 8° Seminario dall'8° seminario di Rocca di Papa (RM) dal 30 settembre al 3 ottobre 2010 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore. Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calor ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ di Rudolf Steiner con Pietro Archiati 12° Seminario dal 12° seminario di Rocca di Papa (RM) dal 28 al 30 settembre 2012 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore. Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’ ...
 
LA FORZA DELL'INDIVIDUO in un mondo difficile Con Pietro Archiati CONVEGNO di SCIENZA DELLO SPIRITO di Udine, 7 - 8 - 9 Ottobre 2011 "È innegabile osservare che la situazione mondiale, pur essendo volta allo sviluppo del benessere, non è riuscita a garantire a tutta l'umanità neppure i diritti fondamentali dell'uomo. Essa appare senza sbocco se non verrà riconosciuta l'unicità di ogni individuo e la ricchezza che da essa ne deriva. Togliere alle persone la fiducia e la speranza, far perdere ...
 
Dal XV convegno di Roma, dall'8 al 10 Maggio 2009 "E' tempo di gettare uno sguardo e di tendere l'orecchio all'Universo di Esseri spirituali che, a miriadi, partecipano nei modi più diversi alla nostra condizione umana di spiriti incarnati. Ci sono Esseri, da sempre chiamati Angeli, che onorano e favoriscono la nostra lotta col mondo della materia, che oggi s'impone come unica realtà. Ce ne sono altri, i Demoni, che rincarano la mentalità materialistica spingendoci nella solitudine dell'egoi ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ di Rudolf Steiner con Pietro Archiati Dal 14° seminario di Milano dal 27 al 29 settembre 2013 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore. Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito. La filosofia del ...
 
IL GRANDE FREDDOovvero le patologie tumoraliUna conferenza di Gabriella Giannì, farmacista, fitopreparatrice, amante della natura e studiosa di medicine complementariConferenza tenuta presso l'Emeroteca della Biblioteca Civica "Ricottiana" (Voghera) il 15 marzo 2015"Paura, confusione, domande non poste, risposte non date, senso di inadeguatezza, delusione... quale malato di cancro, o suo familiare, può non identificarsi in una o più di queste situazioni?Quella che avrebbe dovuto essere sconf ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ di Rudolf Steiner con Pietro Archiati Dal 4° seminario di Rocca di Papa (RM) dal 21 al 24 agosto 2008 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore. Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito. La filos ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ di Rudolf Steiner con Pietro Archiati Dal 6° seminario di Rocca di Papa (RM) - dall'8 all'11 ottobre 2009 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore. Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito. La f ...
 
LA FILOSOFIA DELLA LIBERTÀ di Rudolf Steiner con Pietro Archiati Dal 5° seminario di Rocca di Papa (RM) - dal 5 all'8 febbraio 2009 "Tutte le scoperte della scienza e della tecnica, tutte le opere d’arte, tutte le azioni morali più sublimi e più umili scaturiscono dal PENSIERO, dall’intuito della mente e del cuore. Nel suo pensare l’uomo si vive più che mai come spirito creatore, come artista dotato di un'inesauribile fantasia intellettiva e morale che emana luce e calore all’infinito. La fi ...
 
SENSO E META DELL'EVOLUZIONE UMANACONVEGNO DI SCIENZA DELLO SPIRITORelatore Pietro ArchiatiROMA - Università "La Sapienza"5-6-7 maggio 2006Essere uomini vuol dire essere in cammino.È come quando si fa un'escursione, o una gita: è bello avere uno sguardo d’insieme sul tragitto, sulla meta verso la quale si è diretti e sulle varie tappe da percorrere.L'evoluzione umana è come un grande viaggio che dura già da millenni: anche qui la cosa che più dà gioia è il sapere da dove si è partiti, a che ...
 
LA SCIENZA DELLO SPIRITO PER TUTTIPer dare un tratto più umano alla vita di ogni giornoRelatore Pietro ArchiatiXI CONVEGNO DI ROMAUniversità La Sapienza - Facoltà di Economia e Commercio22 - 24 APRILE 2005"La scienza dello spirito inaugurata da Rudolf Steiner comincia ad interessare sempre più persone anche in Italia. Il convegno si propone di mostrare che si tratta di una proposta culturale quanto mai vasta e universale, consona ai nostri tempi.Le scienze naturali prendono in considerazione ...
 
Loading …
show series
 
Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta di Atlantide, alla luce delle testimonianze teosofiche e antroposofiche, insieme ad Alessandro Benati. Dopo la scorsa puntata introduttiva, in questa approfondiamo il mito di Atlantide nel dialogo "Crizia" di Platone, facendo dei paralleli con le rivelazioni di Rudolf Steiner e di W. Scott-Elliot.…
 
Un gradito ritorno questa sera qui su Forme d'Onda. E' nostro ospite il giornalista e scrittore Gigi Moncalvo, che ci presenta il suo nuovo libro "Agnelli coltelli", in cui si ripercorrono le vicende della famiglia Agnelli/Elkann e le lotte per il potere che da sempre la dividono. Il libro si occupa in particolare degli ultimi sviluppi della guerra…
 
La sera del 9 ottobre 1963 una frana precipitò dal Monte Toc nel bacino idroelettrico della diga del Vajont, al confine tra Friuli Venezia Giulia e Veneto. L'inondazione generata distrusse interi paesi e causò la morte di 1917 persone. Venne definito un disastro naturale, ma in realtà fu una vera e propria strage di Stato, con responsabilità politi…
 
I poteri occulti hanno introdotto l'illusione nei popoli di essere loro a guidare il loro destino. A determinare le democrazie saranno invece solo poche persone, finanzieri statunitensi o europei il cui vero nemico non sarà quindi tanto l'impulso democratico, quanto quello della scienza dello spirito. La liberazione dell'essere umano potrà farsi fo…
 
L'evoluzione umana nel sesto e nel settimo millennio prevederà che l'umanità si allontani dall'identificazione con la loro corporeità. Per questo gli esseri umani nel corso di questo periodo diventeranno gradualmente sterili. In questo caso le forze antagoniste cercheranno di opporsi a questi sviluppi tenendo stretto il veicolo corporeo.…
 
La sera del 16 aprile 1952 viene assassinato a Torino l'ingegnere Erio Codecà, manager di spicco della FIAT. Un omicidio eccellente, che fa parte della storia segreta della FIAT e dell'Italia della Guerra Fredda. Una vicenda che richiama, sorprendentemente, la situazione che stiamo vivendo. Ne parliamo in questa puntata con Lara Pavanetto, che ci r…
 
Il materialismo estremo, tirando in ballo una scienza manipolata dalle forze oscure che spingerà a considerare sciocchezze quello che non fa parte del loro dominio, farà in modo di inventare vaccini che, inoculati ai neonati e ai bambini, mireranno a indebolire al massimo la forza spirituale delle prossime generazioni. Chi sosterrà il contrario sar…
 
Rifiutando di entrare in contatto con le istanze delle correnti antagoniste si conferirà sempre più forza agli spiriti delle tenebre. Spesso questa paura si origina dall'attaccamento all'identità corporea, quando invece in futuro l'anima deve riuscire a separarsi dal corpo e dal suo legame con la terra in maniera naturale. La coscienza che non siam…
 
Gli spiriti delle tenebre inizialmente cercavano di difendere la spiritualità in contrasto con l'ereditarietà e dei legami di sangue. Oggi il loro ruolo è ribaltato. Questo ribaltamento di ruoli favorisce l'evoluzione umana e non va preso in maniera manichea. Oggi (ricordiamo che R.S. parla durante il primo conflitto mondiale, ovvero prima delle po…
 
Cominciamo una serie di tre puntate alla scoperta di Atlantide, alla luce delle testimonianze teosofiche e antroposofiche. Insieme ad Alessandro Benati, affrontiamo le tematiche storiche e spirituali che si celano dietro la distruzione di questo continente, le conseguenze di essa, le trasformazioni e le migrazioni avvenute dopo il cataclisma, con r…
 
Chi insegna non dovrebbe focalizzarsi sulla materia come si trattasse di mattoncini che vanno messi uno sull'altro. Dovrebbe naturalmente focalizzarsi sul discente, ma non per come reagisce a quel percorso materiale progressivo per ottenere risultati concreti qui e ora, piuttosto sapendo cogliere l'ombra lunga che del giovane si staglia nel suo fut…
 
Quello che Thomas Kuhn definirà nella "Struttura delle rivoluzioni scientifiche" un salto di paradigma viene inteso da Rudolf Steiner come un'influenza del pensiero vivente meno personale di quanto siamo portati a pensare "appartenere" ad un Keplero o a un Galilei. Il pensiero personale che si avvale dei cadaveri di pensiero potrà addensarlo in spi…
 
Siamo soliti immaginare che il rapporto con gli esseri spirituali giunga nella parte più "nobile" del nostro corpo: la testa. Eppure è soprattutto tutto il resto del nostro corpo ad essere in sintonia con l'Universo e il capovolgimento di valori è dovuto all'intervento delle entità di contrapposizione, in particolare delle forze luciferiche. E comu…
 
I pensieri sono una "noosfera" un ambiente come l'aria che si respira abitato da esseri "viventi". Gli esseri "elementari". Per farli nostri dobbiamo creare delle "istantanee", paralizzarli, sottrarli alla loro vita elementare. Per questo, quelli che chiamiamo i nostri pensieri sono cadaveri di un elementare che in questo modo diventano utilizzabil…
 
Siamo su questa fase dell'esistenza terrestre non solo per superare il timore della distruzione, ma soprattutto per impadronirci delle corrette risorse che ci possono venire fornite da un'evoluzione, come quella tecnologica ad esempio, che a tutti gli effetti può offrire risvolti disumani. Non possiamo nasconderci sotto le sottane materne di un "Be…
 
Se nel basso medioevo si utilizzarono le religioni per rimuovere la percezione dell'elemento spirituale dalla vita umana in questi e negli anni a venire sarà attraverso la medicina dei vaccini che verrà attuata la rimozione della dimensione dell'anima dall'essere umano e sulle barricate ci saranno, da un lato i sostenitori della scienza della mater…
 
Dall'eugenetica all'automa (passando per l'ingegneria genetica) la volontà di un'uniformità, della rigenerazione di corpi tutti "normalmente" uguali, "normalizzati", ci indirizza ad un futuro promiscuo in cui le persone non avranno più anima [va detto che in altri luoghi - come abbiamo già letto in precedenza - Steiner sottolineava come questo feno…
 
Il detto evangelico assume in Steiner un significato particolare: l'anima dell'essere umano si va separando via via dalla persona fisica che tende a sua volta a trovare senso solo al proprio interno, mentre la sua anima sta uscendo dal destino terrestre per prepararsi alla successiva evoluzione, quella nella sfera spirituale definita di Giove.…
 
Inizia una serie dedicata al libro di Rudolf Steiner "La caduta degli spiriti delle tenebre. I retroscena spirituali del mondo". In questo episodio vengono esclusivamente introdotte le chiavi d'ascolto e i criteri che ho seguito per questa proposta che non intende minimamente sostituire il libro, ma offrire piuttosto una sorta di "trailer" dei pass…
 
Ultima puntata di Forme d'Onda prima della pausa estiva: per il finale di stagione è con noi Lara Pavanetto, che ci parla del suo nuovo libro "I Rosacroce a Venezia", in uscita nei prossimi giorni. Si tratta della storia di Federico Gualdi, un misterioso personaggio che avevamo già incontrato qualche anno fa nelle nostre trasmissioni sulla "storia …
 
La FIAT venne fondata a Torino nel 1899, diventando ben presto uno dei poteri più influenti in Italia. La sua storia ufficiale è costellata di celebrazioni e apologie, ma andando oltre si può scoprire una storia occulta – o per meglio dire occultata – piena di segreti, scandali, retroscena oscuri, morti sospette. Ne parliamo in questa puntata con L…
 
In questa puntata è di nuovo nostro ospite Flavio Gandini, studioso di esoterismo e spiritualità e di metodi naturali per il benessere psicofisico, ideatore con Samantha Fumagalli della Dermoriflessologia. Insieme a lui andiamo alla scoperta del "Viaggio dell'Eroe", un percorso di crescita personale che si articola in varie tappe, caratterizzate da…
 
Davide Cervia, ex militare esperto in guerra elettronica, scomparve nel nulla il 12 settembre 1990. Grazie al coraggio e alla tenacia della sua famiglia, nel corso degli anni si è fatta luce su quello che non è stato un allontanamento volontario, ma un rapimento a causa della sua particolare specializzazione: un vero e proprio sequestro di Stato, c…
 
Per comprendere l'attuale guerra in Ucraina andando oltre la martellante propaganda dell'informazione a senso unico, occorre conoscere ciò che è successo negli ultimi 8 anni: dalle proteste pilotate sfociate nelle rivolte violente di EuroMaidan a Kiev nel 2014, al conseguente colpo di Stato; dalla strage antirussa di Odessa, alla guerra nei territo…
 
In questa puntata è nostro ospite Flavio Gandini, studioso di esoterismo e spiritualità e di metodi naturali per il benessere psicofisico, che ci parla della Dermoriflessologia, una disciplina olistica di cui è ideatore insieme a Samantha Fumagalli. Si tratta di un metodo che trae origine dalle ricerche del prof. Giuseppe Calligaris, medico e scien…
 
In questa puntata è di nuovo nostro ospite Luciano Malatesta, testimone chiave della vicenda del Mostro di Firenze. Figlio di Renato e fratello di Milva, due delle vittime collaterali, la sua famiglia aveva conoscenze e frequentazioni con personaggi che rientrano a vario titolo nel caso, compreso il procuratore Piero Luigi Vigna. Insieme a Luciano,…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login