show episodes
 
Passano la vita a costruire un sogno, ognuno ha la sua storia. Grandi e piccoli imprenditori, aziende del nord e del sud, new business e tradizione, si raccontano in "Voci d'Impresa, vite e storie dietro l'azienda" e in "Voci di piccola impresa, idee anticrisi". La trasmissione Voci d'Impresa dedica puntate monografiche alla storia di un imprenditore, della sua famiglia e della sua azienda, per raccontare come è nata e si è sviluppata l'idea imprenditoriale, quali sono stati i momenti diffic ...
 
Loading …
show series
 
La cupola di San Pietro a Roma e la cupola del Campidoglio a Washington, apparentemente, non hanno molto in comune. La prima è un capolavoro michelangiolesco del sedicesimo secolo, posta sopra la tomba del principe degli apostoli. La seconda è un’opera in stile neoclassico del XIX secolo che completa un progetto di origini massoniche.…
 
Terra indomita e dalla bellezza incontaminata, la Maremma è il toponimo storico che individua l’area geografica affacciata sul Mar Tirreno fra la Toscana meridionale e il Lazio settentrionale: da Cecina a Corneto, secondo le parole di Dante Alighieri, che nel suo Inferno insiste sulla natura incolta e inospitale della zona, paragonandola alla selva…
 
Tutto iniziò da un'idea applicata ad una passione: le barche, i motori, la navigazione. Da una bottega-officina di Milano in più di 60 anni di attività "Osculati" ha preso il largo divenendo un punto di riferimento per l'industria nautica. Produce accessori di ogni tipo: dai fari alle scalette, dalle ancore agli accessori di coperta passando per l'…
 
Il Parlamento polacco ha dichiarato il 2021 anno del cardinale Wyszyński. La risoluzione, nella quale si definisce Stefan Wyszyński “uno dei più grandi polacchi del XX secolo”, è stata approvata a larghissima maggioranza sia dal Sejm (la Camera bassa) sia dal Senato.Di radioromalibera.org
 
In questa nostra epoca di politicamente corretto sempre più spinto uno dei principali campi di battaglia è la lingua. Era il 2016, o giù di lì, quando all’Università di Oxford il sindacato degli studenti invitò tutti, professori compresi, a non utilizzare più i pronomi he, lui, e she, lei, ma un neutro di nuovo conio, ze.…
 
Ai margini nord-ovest del centro urbano di Acquapendente, sul colle un tempo denominato “poggio del Massaro”, è ubicato il monastero di clausura di santa Chiara. Sul posto era eretta probabilmente un’antica fortezza a difesa della città: per tale motivo la località era nominata anche “La Cittadella”. Nel 1333 l’autorità pontificia concesse a fra’ T…
 
Fare scarpe è il marchio di classe della famiglia Ferragamo. Costruire barche e yacht è un'antica tradizione artigianale finlandese. Ad unire Firenze e il nord Europa è "Nautor's Swan", che vuol dire imbarcazioni a vela di altissima qualità ed efficienza. Da più di 20 anni a guidare i cantieri è Leonardo Ferragamo che racconta questa storia fatta d…
 
Anche questa volta, come sempre, il diluvio di auguri tra la fine dell’anno vecchio e l’inizio del nuovo mi ha lasciato un senso di insoddisfazione e anche un po’ di fastidio. Trovo generico, ma anche vacuo, augurarsi “buon anno”. Che significa “buon anno”? Forse sarebbe meglio dire “ti auguro un anno come tu lo desideri”, ma per noi cristiani non …
 
Sconosciuta ai più, la cattedrale di Acquapendente cela uno scrigno di fede e di storia. La tradizione orale, tramandata di generazione in generazione, spesso la più attendibile in mancanza di documenti scritti specifici, racconta che la regina Matilde di Germania, madre dell’imperatore Ottone I, al quale risalgono i primi documenti scritti su Acqu…
 
L'unico modo per resistere alla “legge del compromesso morale” è di non scendere a compromessi. Si può riassumere così la riflessione proposta da Benjamin Wiker sul National Catholic Register a proposito della tendenza, ormai prevalente all’interno della Chiesa e proprio a partire dai suoi vertici, di legittimare i comportamenti morali che fino a i…
 
“La nostra battaglia, infatti, non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti” (Ef 6,12). Con queste parole l’Investigatore Biblico (pseudonimo dietro il quale si nasconde un sacerdote ottimo conoscit…
 
VIII secolo. Il vescovo Moderanno ricevette in custodia alcune reliquie di san Remigio, da portare a Roma; durante il suo viaggio verso la Sede apostolica, dopo una sosta di ristoro sul Passo della Cisa, se le dimenticò, tuttavia, appese a un ramo. Tornato indietro per recuperarle, trovò l’albero miracolosamente cresciuto a vista d’occhio.…
 
Se non siete mai stati in Terra Santa, oppure ci siete stati e desiderate rivivere l’esperienza ripercorrendo il pellegrinaggio nei luoghi santi, consiglio il libro Viaggio in Terra Santa. Vedere e credere: leggere il Vangelo nei luoghi di Gesù, di padre Vincent Nagle (Ares, 272 pagine, 15 euro) un diario semplice ma intenso attraverso il quale l’a…
 
Re o pastore, avvolto in fasce o in vesti splendenti, sorridente o serio, ricciuto o quasi calvo, dormiente o sveglio, benedicente o con le braccia incrociate, Gesù bambino ci guarda. E ci parla. Lo fa da secoli, da innumerevoli opere artistiche più o meno nobili, più o meno elaborate. Un’immagine così comune che, a volte, corriamo il rischio di no…
 
Incastonato tra colli e valli dell’alta Tuscia laziale, sorge un piccolo gioiello medievale: Acquapendente. Le prime tracce di un centro abitato sembrano risalire ad epoca etrusca, ma i più antichi documenti scritti sono del IX secolo: Arisa, il nome del piccolo borgo a quei tempi, era situato sulla via Francigena, percorsa continuamente da pellegr…
 
La questione circa la reale esistenza delle creature angeliche e dei demoni, “agitata da qualche teologo contemporaneo”, non va nemmeno presa in considerazione se abbiamo fede nell’insegnamento della Chiesa. Purtroppo, però, anche nella Chiesa è penetrato il pensiero del mondo, tutto teso a negare o a sminuire l’esistenza di satana e degli angeli r…
 
Quando, il 4 ottobre dell’anno scorso, nei giardini vaticani, i leader indigeni dell’Amazzonia offrirono preghiere per la Terra, in una strana cerimonia alla presenza del papa, il Vaticano spiegò che si trattava di una consacrazione a san Francesco del sinodo panamazzonico, che si sarebbe tenuto dal 6 al 27 ottobre. Numerosi cattolici, in tutto il …
 
Le vicende di san Falco sono legate a quelle di altri sei religiosi, conosciuti nella tradizione popolare abruzzese come “i sette fratelli”. Il loro culto, approvato nel 1893 dalla Sacra Congregazione dei Riti, si radica nei luoghi, in cui hanno lasciato le maggiori testimonianze.Di radioromalibera.org
 
A comporre il tessuto produttivo della provincia di Cuneo è una fitta rete di imprese, piccole e medie, che negli anni hanno garantito lo sviluppo del territorio nel segno di una miscela ben equilibrata di tradizione e tecnologia. In questa puntata tre testimonianze raccolte durante il digital tour di "Imprese Vincenti", l'iniziativa con la quale I…
 
Le vicende politiche e istituzionali legate al Covid hanno portato alla ribalta, in Italia, il Comitato tecnico scientifico, istituito all’inizio del febbraio 2020 con decreto del capo dipartimento della Protezione civile per fornire “consulenza e supporto alle attività di coordinamento per il superamento dell’emergenza epidemiologica dovuta alla d…
 
“Meglio sudditi che morti”. Così il rapporto del Censis descrive la situazione del nostro Paese alle prese con il Covid. Un’Italia, scrive il Censis, “spaventata, dolente, indecisa tra risentimento e speranza”.Di radioromalibera.org
 
“Costruiamo la nuova giustizia sociale ammettendo che la tradizione cristiana non ha mai riconosciuto come assoluto e intoccabile il diritto alla proprietà privata e ha sottolineato sempre la funzione sociale di ciascuna delle sue forme. Il diritto di proprietà è un diritto naturale secondario derivante dal diritto che hanno tutti, nato dalla desti…
 
Palena è un piccolo Comune nella Provincia di Chieti, situato a 767 metri d’altitudine, tra l’alta valle del fiume Aventino e le falde del versante sud-orientale della Majella. Il suo territorio si estende su un’area prevalentemente montuosa tra boschi, pascoli e aree incolte. La sua popolazione raggiunse il proprio picco di 4.446 abitanti nel 1921…
 
Dall'agricoltura alle miniere di sale: dalla terra e dai suoi prodotti germoglia la voglia di fare impresa. Succede in molte parti d'Italia, succede in particolare tra Sardegna e Sicilia, territori carichi di ricchezze naturali. Lo testimoniano quattro storie che raccontiamo attraverso il digital tour "Imprese Vincenti", l'iniziativa promossa da In…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login